Le info relative ai mutui 100

Sono quei prodotti finanziari che coprono l'intero valore commerciale dell'immobile e generalmente sono finalizzati all'acquisto della prima casa o di un immobile di proprietà.

Organizzazioni Comitato Interministeriale per il Credito e il Risparmio, Banca d'Italia
Argomenti economia, commercio, diritto commerciale, finanza

19/ago/2011 08.43.11 Camilla Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Mutui 100. Sono quei prodotti finanziari che coprono l'intero valore commerciale dell'immobile e generalmente sono finalizzati all'acquisto della prima casa o di un immobile di proprietà.

Sono finanziamenti ideati per chi, come i giovani, non dispone di una liquidità sufficiente per poter versare un minimo anticipo. Affidandosi a questo prodotto è possibile versare degli anticipi soprattutto perché le sue scadenze sono molto lunghe, vanno dai 20 ai 40 anni. Il tasso d'interesse che viene applicato a questo tipo di mutuo può essere fisso o variabile. L'unico aspetto che distingue i mutui 100 dai mutui tradizionali è appunto la copertura economica relativa al valore dell'immobile in questione e la somma che viene erogata che ovviamente nei primi è nettamente superiore che nei secondi. Altro elemento che distingue i due finanziamenti è inerente ai costi aggiuntivi. Nei mutui 100 è necessario stipulare una polizza assicurativa che copre il 20% restante in eccesso. Se ciò non fosse chiaro va detto che i mutui 100% sono divisi così : l'80% di concessione in denaro è la copertura reale del valore dell'immobile, il 20% è relativo a una polizza che la banche richiede obbligatoriamente di stipulare per essere coperta da eventuali mancati pagamenti. Questa polizza assicurativa fideiussoria è stata imposta alle banche dalla Banca d’Italia (delibera CICR del 22/04/1995). Sarà però poi la banca in questione a decidere se il mutuatario dovrà corrispondere per intero i costi della polizza al momento della stipula, oppure se sarà al banca stessa a farsi carico di tali costi per poi rivelarsi sul mutuatario.

Per maggiori info : mutui online

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl