Prima casa: acquistarla è facile

15/set/2011 21.25.38 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Decidere di acquistare la prima casa è una delle scelte più importanti della vita. Se poi pensiamo alle difficoltà economiche odierne, specie per i giovani, è comprensibile la titubanza che coglie chiunque solo al pensiero.

 

Eppure, esistono diversi prodotti finanziari che possono esserci d’aiuto. Cercando su internet espressioni tipo “mutui prima casa”, si troveranno offerte e soluzioni ad hoc dei principali istituti di credito. Il mutuo che consente di acquistare con maggiore facilità l’abitazione principale gode di particolari agevolazioni. Un esempio? La detrazione fiscale sugli interessi pagati.

 

Inoltre, scegliendo la finalità “acquisto e ristrutturazione” si ha la possibilità di ottenere della liquidità aggiuntiva, utile a dare il via ad eventuali lavori di ristrutturazione.

I mutui, infatti, sono diversi e supportano le più svariate necessità: dall’acquisto di una casa (prima o seconda che sia), al consolidamento dei propri debiti; dalla costruzione alla ristrutturazione.

 

Se si ha la fortuna di poter contare su uno stipendio stabile, il tasso d’interesse fisso può rappresentare un’ottima soluzione: è un po’ più oneroso rispetto al tasso variabile, ma garantisce una rata costante senza sorprese. In alternativa, esiste il tasso misto che, nel corso del mutuo, permette di cambiare la modalità di calcolo degli interessi, passando dal tasso fisso al variabile e viceversa. Per avere una panoramica più completa, confrontate le diverse proposte sul web e provate a calcolare approssimativamente l’importo della rata: azione essenziale per valutare con esattezza l’ammontare del mutuo da richiedere.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl