Accordo Terna-Wwf: Cominciati lavori ampliamento stazione elettrica San Giacomo

03/nov/2011 16.35.27 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cominciati i lavori nella stazione elettrica di San Giacomo alcune settimane fa, verrà smantellata a breve a Pietracamela la vecchia stazione elettrica di Collepiano. Le attività rientrano nel progetto di riassetto della rete nell'area del fiume Vomano programmato da Terna, AD Flavio Cattaneo, e concepito in un'ottica di sostenibilità ambientale. Questa e altre proposte verranno illustrate sabato 29 ottobre in un convegno nella sala consiliare a Pietracamela

Cominciati i lavori di ampliamento della stazione elettrica di San Giacomo, nel comune di Pietracamela, in provincia di Teramo.

Lo ha reso noto Terna Spa aggiungendo che le attività sono propedeutiche alla demolizione della vecchia stazione di Collepiano costruita negli anni Trenta, e alla demolizione degli elettrodotti in alta tensione ''Collepiano-Capitignano'' e ''San Giacomo-Collepiano'', per una lunghezza complessiva di circa 20 km e il recupero di 102 tralicci dal Parco del Gran Sasso.

Il progetto rientra nell'accordo Terna-Wwf


Fonte: ANSA

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl