Officinae Verdi: Un terzo delle imprese italiane crede ed investe nella Green Tech

Officinae Verdi: Un terzo delle imprese italiane crede ed investe nella Green Tech.

Luoghi Italia, Lazio, Sardegna, Abruzzo
Organizzazioni Makno, Energy-Environment Service Company, Fondazione Impresa, Green Tech, WWF, Unicredit
Argomenti economia, commercio

31/gen/2012 15.40.26 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Secondo le stime di Officinae Verdi un semplice aumento del 5% dell’efficienza energetica può incrementare i ricavi aziendali del 4%. Un’impresa su tre ci crede e investe in tecnologie verdi.

Un terzo delle imprese italiane crede ed investe nella Green Tech. Sono sempre più numerose anche le PMI che investono in soluzioni di risparmio energetico, per ottimizzare i loro costi della bolletta, a vantaggio dell’economia aziendale: in base all’Indice di Green Economy elaborato da Fondazione Impresa, nel 2010-2011 il 33 per cento delle PMI ha adottato tecnologie verdi. Lo rivela Officinae Verdi, Energy-Environment Service Company partecipata da Unicredit e Wwf.
Eppure l’Italia, e in particolare il tessuto delle imprese sembrano restii ai cambiamenti e alle innovazioni, però, questo dato dichiarato da Fondazione Impresa fa ben sperare. Nel 2010-2011 infatti un terzo delle PMI italiane ha adottato tecnologie verdi, ovvero un pacchetto di soluzioni, in grado di ottimizzare i costi della bolletta tramite soluzioni di risparmio energetico.

Quindi un’impresa su tre è in linea con il pensiero manifestato dal 90 per cento degli italiani, in occasione di un sondaggio dell’Istituto Makno, che vede nelle fonti rinnovabili la soluzione giusta per ottenere un proficuo risparmio energetico.
Le imprese italiane hanno ancora molta strada da percorrere, per contrastare tutti gli sprechi e per cercare di limitare anche gli elevati costi energetici legati alle loro attività. Anche un semplice aumento del 5 per cento dell’efficienza energetica aziendale, potrebbe arrivare ad incrementare i ricavi aziendali di un 4 per cento. Questa è la stima di Officinae Verdi, che ha appena lanciato “EK0 Energy Kit“, un nuovo modello di energia distribuita in fase sperimentale (per ora limitato alle regioni Abruzzo, Lazio e Sardegna), grazie al quale anche PMI potranno produrre energia verde autonomamente e risparmiare sulle bollette dal 30 all’80 per cento dei costi di luce e gas.

Fonte: Risparmio di Energia

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl