Flavio Cattaneo: Terna sotto i riflettori a Piazza Affari all’indomani del bond

21/feb/2012 10.08.56 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Terna, guidata da Flavio Cattaneo, sotto i riflettori a Piazza Affari all'indomani del bond quinquennale da 1,25 miliardi collocato con successo. Rialzo del 2,7% a 2,818 euro per azione.

La giornata è stata caratterizzata da un’elevata richiesta come riporta l’agenzia finanziaria Radiocor Sole 24 Ore: l’emissione ha ricevuto una domanda pari a quattro volte e mezzo rispetto all'offerta con l'80% proveniente dall'estero. "Il bond - commentano gli analisti di Intermonte - servira' a finanziare gli investimenti per lo sviluppo della rete previsti dal piano.
Con questa emissione Terna va a coprire tutte le scadenze del debito fino al 2105 compreso".

Gli analisti di JpMorgan invece commentano l'emissione del bond Terna mettendola in relazione all'annuncio, arrivato solo poche ore dopo, del taglio del rating italiano da parte di Moody's: "Dal nostro punto di vista, la combinazione delle due notizie dovrebbe essere un utile promemoria della fondamentale differenza tra societa' e Stati sovrani: l'abilita' di scegliere la tempistica piu' adeguata per raccogliere denaro sui mercati.

Questo e' particolarmente significativo per Terna, che ha collocato 1,25 miliardi in bond quinquennali: in questo modo il gruppo si e' completamente finanziato fino al 2015 a un costo molto competitivo che dovrebbe consentire a Terna di battere il suo costo del capitale con il ritorno concesso dal regolatore per il periodo 2012-15".

FONTE: Web Magazine Terna

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl