Terna Energia Verde: nuova Stazione Elettrica Olevano

L'azienda realizza una stazione elettrica da fonti rinnovabili a 132 KV Si arricchisce di una nuova realizzazione l'impegno di Terna, guidata da Flavio Cattaneo, verso l'energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili.

Persone Flavio Cattaneo
Luoghi provincia di Pavia
Organizzazioni FIAT
Argomenti energia, elettricità

22/feb/2012 21.22.30 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’azienda realizza una stazione elettrica da fonti rinnovabili a 132 KV

Si arricchisce di una nuova realizzazione l’impegno di Terna, guidata da Flavio Cattaneo, verso l’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili. Come riferisce la “Provincia Pavese”, infatti, è stata inaugurata ad Olevano, in provincia di Pavia, la nuova stazione elettrica a 132 kV, realizzata con un investimento complessivo di 3,8 milioni di euro su una superficie di 12mila metri quadrati, di cui circa 5mila destinati a verde. La stazione elettrica, completata in poco più di un anno di lavori, serve a connettere alla rete elettrica nazionale la centrale a biomasse di BiOlevano, società controllata dalla Maire Tecnimont (gruppo Fiat), della potenza massima di 22,3 megawatt.

L’aspetto importante di questa nuova struttura è la sua predisposizione a raccogliere e immettere in rete anche l’energia verde che sarà prodotta dalla centrale della potenza di 18,5 megawatt, anch’essa a biomasse, di Energia Rinnovabile Olevano.

FONTE: Web Magazine Terna

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl