Il Web 2.0 per un’epoca digitale ma un Sixlove Motel per la Felicità e l’Amore analogico della Coppia

25/feb/2012 04.25.52 Roomtheme S.p.a. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’innovazione non è direttamente proporzionale all’investimento ma alla genialità del progetto mentre la passione può essere l’inizio del genio che la porta. Questo il pensiero semplice da chi oggi si confronta con un mercato che non  esisteva  ma lo ha inventato. Di per se un Motel non ha nulla di innovativo mentre un Sixlove ne conserva solo la formula nell’obbligatorio diritto amministrativo, mentre  le sue peculiarità come l’atipica diffusione sul territorio e l’immagine trasmessa all’utente fanno la vera differenza. La filiera dei benefici può partire dall’occupazione potenziale nell’ottica di una diffusione nazionale e quindi generare occupazione e ricchezza in un neo-settore dove l’Amore domina ed i calcoli sono presto fatti.  Senza ricorrere ad un articolato business plan dalle 1000 pagine e dalle 100 tabelle excel la conferma viene dalle due  demo-test di Torino che hanno convalidato i numeri del progetto nel piano industriale predisposto nel 2010. Dare uno spazio nuovo all’Amore è la vera formula del successo che autonomamente l’utente vive e si crea in perfetta autonomia. Alcuni numeri meritano per brevità di essere citati, ma senza l’azzardo che fecero i Bingo nel 2006; circa 20 posti di lavoro per ogni capoluogo di provincia assommano a circa 5 mila nuovi occupati per un volume di affari stimato di circa 150 milioni di euro anno ed un investimento di circa 60 milioni iniziali pari a 12 mila euro per nuovo occupato. Numeri che nel 2012 sono tornati ad essere importanti ma anche l’Amore rimane nelle aspirazioni Top nella vita di tutti di noi – L’obbiettivo è ambizioso ma anche le ricadute lo sarebbero in una fase storica dove le vere novità scarseggiano davvero e la poca o tanta liquidità disponibile tarda ad essere investita per il timore che tutti hanno assimilato.

Nell’epoca digitale Sixlove si affida molto al web per diffondere la propria innovazione affidandosi ai social quali facebook e le vetrine di Chill.com oltre al nuovo Pinspire.it  versione italiana di Pinterest, nella certezza di essere pronti al grande salto nella diffusione capillare sul territorio dove la Felicità e l’Amore sono obbiettivi analogici.

Mentre tutti pensano al “Global” Sixlove pianifica il “Local”.

Francesca Ruiz

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl