Arriva la Primavera: il momento giusto per chiedere un prestito

Convenzioni INPDAP: i dipendenti statali e pubblici possono chiedere la cessione del quinto dello stipendio a tassi e condizioni economiche agevolate.

Organizzazioni INPDAP
Argomenti finanza, finanza privata, economia, banca

27/apr/2012 09.05.02 alessandrorovere85 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E' finalmente terminata l'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla nostra penisola dal periodo delle festività Pasquali. Ed è iniziato anche l'aumento delle temperature, tipicamente primaverili. La Primavera è anche il periodo migliore per pensare a nuovi investimenti o progetti per i quali è necessaria una somma di denaro iniziale. La cessione del quinto è il prestito personale ideale per ottenere la somma di denaro necessaria per acquistare un'auto nuova, ad esempio, sfruttando gli incentivi che le diverse case automobilistiche offrono in questo periodo.

La cessione del quinto è il prestito personale con rate fino a 10 anni (o 120 mesi) e trattenute dirette dalla busta paga. In particolare, parliamo della cessione del quinto dello stipendio, prestito dedicato ai dipendenti statali e pubblici, ma anche ai dipendenti privati. La cessione del quinto è, tuttavia, il prestito più conveniente soprattutto per i dipendenti pubblici e statali, piuttosto che per i dipendneti privati. Questo grazie alle seguenti caratteristiche:

Senza finalità di spesa: non è necessario specificare il motivo per cui si chiede la cessione del quinto dello stipendio che è un prestito senza finalità di spesa. Il motivo o lo scopo per cui si ha bisogno di denaro in prestito non incide sulla richiesta del prestito.

Rate fino a 10 anni: per rimborsare il prestito ottenuto via cessione del quinto è possibile stipulare rate mensili, il cui importo non supera mai il quinto dello stipendio e che vengono trattenute direttamente dalla busta paga del dipendente.

Tasso fisso: il tasso di interesse a cui viene stipulato il prestito è uguale per tutta la durata del prestito.

Convenzioni INPDAP: i dipendenti statali e pubblici possono chiedere la cessione del quinto dello stipendio a tassi e condizioni economiche agevolate. Le convenzioni INPDAP sono apposite convenzioni stipulate dall'Ente Previdenziale per agevolare i dipendenti pubblici e statali che chiedono un pretito personale tramite cessione del quinto.

La cessione del quinto dello stipendio è il prestito più semplice e veloce da chiedere per i dipendenti statali e pubblici. Grossa importanza ha la scelta della società finanziaria o dell'istituto di credito a cui rivolgersi. Un esempio? Finanzio Facile ®: cessione del quinto, cessione del quinto dello stipendio e cessione del quinto della pensione, prestiti personali. Per un preventivo gratuito, è sufficiente compilare il form disponibile online.

CLICCA QUI per un preventivo gratuito entro due ore

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl