comunicato stampa

31/lug/2012 17.27.30 Gruppo Banca IFIS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
rendimax si fa carico senza condizioni dell’imposta di bollo anche per tutto il 2013

Un tassello in più a vantaggio dei risparmiatori


Mestre, 31 luglio 2012. “nessun costo per i nostri clienti!” continua ad essere la direzione intrapresa dal conto deposito rendimax anche per tutto il 2013. 

L’imposta proporzionale su prodotti finanziari e conti correnti introdotta dal D.L. 16/2012 applicata anche ai conti deposito dal primo gennaio scorso saràinfatti a carico di rendimax per tutto il 2013, senza condizioni, come già è avvenuto per l’anno corrente.


rendimax continua così a concentrare le proprie azioni a favore dei risparmiatori e dei propri clienti. Un vantaggio in più per chi sceglie il conto deposito, alla luce anche della riduzione della ritenuta fiscale sugli interessi avvenuta quest’anno per i conti deposito, e passata dal 27 al 20%.

rendimax mantiene inoltre un’ampia offerta di soluzioni di risparmio, per scadenze e rendimento: è completamente gratuito; permette apertura e gestione on line; offre servizio clienti di alta qualità e non applica nessuna promozione oltre alla totale esenzione dalle spese di attivazione e gestione, proponendo inoltre l’esclusiva carta di pagamento (abilitata ai circuiti Bancomat/Pagobancomat e Cirrus/Maestro).

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl