Un po’ di chiarezza sull’assicurazione Rc auto per disabili

Di tanto in tanto cominciano a circolare, in merito a ciò che concerne le assicurazioni, delle novità, a volte allarmanti anche, che poi si rivelano essere nient'altro che delle bufale.

05/dic/2014 10:17:40 mauro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Di tanto in tanto cominciano a circolare, in merito a ciò che concerne le assicurazioni, delle novità, a volte allarmanti anche, che poi si rivelano essere nient’altro che delle bufale. Ed è troppo umano caderci, spesso nel trappolone finiscono anche delle buone testate informative.

A scanso di equivoci, andiamo un po’ a vedere la situazione dell’assicurazione per i disabili. Si è molto scritto, e molto si favoleggia ancora su agevolazioni sull’assicurazione per i disabili.

Ebbene, non esiste una norma sulle assicurazioni auto per disabili, e non c’è nessuna legge che prevede e induca delle agevolazioni sulla polizza stipulata da dei disabili, come si può leggere in ogni blog di settore o su www.assicurazioniautonews.it

Detto ciò, continuiamo passando alle buone notizie. La Legge 104/1992 del 5 febbraio regolamenta al capo II le agevolazioni e le detrazioni che spettano ad un disabile sull’utilizzo dell’auto. Della Legge n. 104 può beneficiare anche un familiare purché il disabile risulti a carico, ovvero quando lo stesso ha un reddito inferiore a 2.840, 51 Euro esclusa pensione ed invalidità.

Insomma, se non son previste tariffe particolare per i disabili, c’è comunque una forte detraibilità su altre spese, sino a un massimale di 18.075,99 Euro sull’acquisto di mezzi nuovi o usati; mezzi che possono essere venduti anche due anni dall’acquisto senza comportare la perdita delle detrazioni. Attenzione, periodicamente ci sono dei controlli. Le agevolazioni riguardano infatti solo su veicoli utilizzati dai disabili o adibiti o usati per il trasporto dei disabili stessi. Va de sé che in assenza di queste motivazioni non si ha diritto alle agevolazioni, che comportano comunque l’obbligo, per usufruire delle stesse, di vettura di proprietà del disabile.

Pertanto, non andate dalle assicurazioni a chiedere delle polizze più vantaggiose, magari ve le faranno anche, ma non sono tenute per legge; piuttosto fatevi consigliare al meglio per ottenere le detrazioni. 18000 euro non pochi, non trovate?

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl