Il sondaggio degli Angeli della Finanza smantella i dati del Governo. Panetta “la verità nel click dei cittadini, invito Renzi a fare un giro nei negozi e nelle piccole aziende

Il sondaggio degli Angeli della Finanza smantella i dati del Governo.

Persone Matteo Renzi, Domenico Panetta Fondatore
Organizzazioni Guardia di Finanza
Argomenti politica, finanza, impresa

08/ott/2015 11:04:51 Ufficio Stampa Angeli della Finanza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sempre pronti nel diffondere dati corretti, questa volta non sono statistiche ma sondaggi. Risultati nell’arco di un mesetto circa ci ritroviamo dinanzi a questo scenario provvisorio: il 38% degli italiani è indebitato nei confronti di banche, il 16% nei confronti delle finanziarie, il 25% nei confronti di Equitalia, 8% attività lavorativa e solo il 13% non ha alcun tipo di debito. E’ opportuno precisare che al sondaggio si partecipa con un solo voto quindi non sono considerati i dati di famiglie con doppi debiti. 

Non è proprio come vogliono far credere, le cose non vanno affatto bene e le famiglie si indebitano sempre di più dichiara Domenico Panetta  Fondatore e Presidente degli Angeli della Finanza. Tutti e intendo la classe politica cerca di far passare un messaggio sbagliato, e doveroso non allarmare ma è altresì vero che doveroso è anche dire le cose come realmente stanno. Noi cerchiamo di farlo e non esiste modo migliore che scegliere i cittadini come “bocca della verità” ed i risultati per ora sono quelli che stiamo rendendo pubblici.

 

Invito con tutto il cuore il nostro Premier Matteo Renzi a guardarsi intorno a visitare piccole aziende, i piccoli negozi ad avere un contatto diretto con i negozianti, senza ombra di dubbio loro sono l’unica verità che posso esistere. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl