Il Governo africano del "GHANA", chiede ufficialmente aiuto a: "S:.A:. il Sacro Principe del G:.O:.M:.P:.A:. - Monsignore N:.H:. Sandro PULIN

Sandro PULIN Il Ministro dell'Economia e delle Finanze dell'attuale Governo del Ghana: "H.E. Hon. FIFI KWETEY", con una Sua personale lettera, ha chiesto ufficialmente aiuto a: "H.E. Ambassador for Peae / N:.H:.

24/ago/2009 11.41.39 Alex89 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze dell'attuale Governo del Ghana: "H.E. Hon. FIFI KWETEY", con una Sua personale lettera, ha chiesto ufficialmente aiuto a: “H.E. Ambassador for Peae / N:.H:. Sandro Pulin" che é anche il: "S:.G:.M:. - S:.A:. il Sacro Principe del G:.O:.M:.P:.A:.”.

24/08/2009 - Dopo il contatto diretto che: “S:.A:. il Sacro Principe del G:.O:.M:.P:.A:. – Monsignore N:.H:. Sandro PULIN”, ha avuto con il Direttore Generale del Ministero della Sanità dello Stato della Repubblica della Costa d’Avorio, il Dott. ALEBE GUY DESIDERE’, sui problemi della fame, della salute, nel Continente africano, il N:.H:. PULIN, cogliendo l’occasione di una ristretta riunione operativa, svoltasi recentemente a Venezia, ha voluto richiamare l’attenzione dei Suoi: “GRAN LEGATI” di Padova e di Rovigo (il Dott. Marco PANIZZON ed il Sig. Tonino CASARI BARIANI), su quelle che dovranno essere le strategie future del: “G:.O:.M:.P..A:. - VENETO”, ad aiuto ed a favore dello sviluppo del CONTINENTE AFRICANO che non deve più essere guardato, solo come un fornitore (a basso costo….) di materie prime, ma come un protagonista importante e “STRATEGICO”, per poter affrontare,assieme, le attuali sfide di una economia sempre più globalizzata.“S:.A:. il N:.H:. PULIN”, anche nella Sua veste di: “H.E. AMBASSADOR FOR PEACE - U.P.F.” (O.N.U. New York – USA), evidenziando il fatto che gli “antichi” problemi che, da sempre, tormentano il Continente africano, oggi, appaiono aggravarsi ulteriormente, a causa dell’attuale contesto di crisi dell’economica internazionale, ha anche pubblicamente denunciato il rischio che alla fine, a pagare il conto più salato di questa: “crisi economica globale”, siano proprio i Paesi in via di sviluppo dell’AFRICA…..

E’ un fatto, ormai noto a molti che, il N:.H:. PULIN, anche nella Sua altra veste di: “Operatore Internazionale per la Promozione del Dialogo Interculturale e la Pace nel Mondo”, da tempo, è personalmente impegnato ed ha anche impegnato lo stesso “G:.O:.M:.P:.A:.”, nella missione di favorire il possibile miglioramento delle condizioni di vita, delle popolazioni del Continente africano.

A riprova di come: “H.E. AMBASSADOR FOR PEACE” abbia messo al centro della Sua azione internazionale e di quella del: “G:.O:.M:.P:.A:.” il Continente africano, con tutte le potenzialità che esso è in grado di esprimere, il N:.H:. Sandro PULIN, cogliendo l’occasione della riunione veneziana, ha personalmente informato i Suoi “GRAN LEGATI” che il Presidente del “Consiglio Economico e Sociale dello Stato della Repubblica del Centrafica”, il Dott. MARTIN BABA, ha voluto contattarLo ufficialmente, a mezzo di una Sua personale lettera, nella quale il Presidente BABA, ha ufficialmente evidenziato, a "S.E. il N:.H:. PULIN", l'urgente necessità, per il Governo del Centrafica, di ricevere, al più presto, un consistente aiuto economico, metendo a disposizione, come possibile elemento di scambio, oltre al loro oro ed ai diamanti, anche il loro URANIO……

Il N:.H:. PULIN, al ritorno dalle Sue vacanze estive di ferragosto, ha auspicato anche che il: “G:.O:.M:.P:.A:. - VENETO”, facendo tesoro del ricco patrimonio di piccole e medie imprese che caratterizza la nostra regione, sviluppando la Sua innata CREATIVITA', possa diventare un vero “PROTAGONISTA” che, in sinergia anche con altri attori privati, sia in grado di saper innescare lo: “SVILUPPO”, in molte realtà locali africane, sia nell’ambito delle infrastrutture, sia dell’assistenza umanitaria, nella lotta alle malattie endemiche, anche perché, ha spiegato "S:.A:. il N:.H:. PULIN", se noi riusciamo ad avviare un reale sviluppo sostenibile in AFRICA, questo Continente potrebbe diventare, un importante mercato estero, per il nostro EXPORT (oggi in difficoltà....) e si potrebbe tentare di avviare così, a soluzione, anche la sfida lanciata dall'attuale IMMIGRAZIONE che oggi, si caratterizzata con sempre più frequenti insostenibili ondate di clandestini verso l’Italia e l'Europa, con conseguenti gravi problemi, sia sul piano umano, sia sul piano della SICUREZZA......

Ribadendo il Sua convinzione che non si può far pagare l’attuale crisi economica dei Paesi industrializzati, all’AFRICA, “S:.A:. il Sacro Principe del G:.O:.M:.P:.A:.”, ha autorizzato l’Ufficio Stampa e Relazoni Esterne del: “G:.O:.M:.P:.A:.”, a rendere pubblica ed ufficiale, anche la notizia che anche lo stesso attuale Ministro delle Finanze e dell’Economia della Repubblica del Ghana”: S.E. l’Hon. FIFI KWETEY, ha voluto prendere contatto diretto con: "S:.E:. il N:.H:. Sandro PULIN", inviandoGli una Sua personale lettera (datata 30-07-2009, con: “Our Ref. NIOFEP/ DNI/EP/O-O”), per richiederGli, ufficialmete, un Suo fattivo contributo personale, arrivando ad offrire, come eventuale possibile merce di scambio, oltre all’oro, anche il PETROLIO…..

Davanti a queste importanti ufficiali richieste di aiuto, provenienti da così “ALTI ESPONENTI" governativi, di tre importanti Stati del Continente africano, “S:.A:. il N:.H:. Sandro PULIN" che é cosciente del fatto che in AFRICA, esiste un reale grave problema che si chiama CINA, al fine di poter essere messo nelle condizioni di poter operare liberamente (anche come “G:.O:.M:.P:.A:.”), in ambito internazionale, ha fatto pervenire, al Ministro dell’Economia e della Finanza del Ghana: S.E. l’Hon FIFI KWETEY, quelle che sono le Sue condizioni minime e per Lui, indispensabili, al fine di poter eventualmente prendere in seria considerazione, le argomentazioni presenti nella lettera dello stesso Ministro KWETEY………

“H.E. AMBASSADOR FOR PEACE - N:.H:. Sandro PULIN", ha quindi ufficialmente fatto sapere al Ministro africano che, prima di muoversi, al fine di stabilire un nuovo codice di condotta, sul piano internazionale, Egli attende di ricevere da parte del Governo del Ghana, una speciale e specifica Nomina/Incarico governativo ufficiale a: “S.E. il Delegato Permanente Plenipotenziario Straordinario per la cura degli interessi culturali-economici della Repubblica del Ghana, in Italia ed in Europa”.

Solo a queste condizioni e solo quando avrà in mano la suddetta ufficiale: “Nomina – Incarico operativo” del Governo del Ghana, “S:.A:. il N:.H:. Sandro PULIN”, utilizzerà ufficialmente anche il: “G:.O:.M:.P:.A:.”, in ambito internazionale, per il raggiungimento dell’obbiettivo, espresso, anche dal nuovo Presidente Usa OBAMA (proprio nel suo ultimo viaggio in Ghana), con la Sua frase: “....... il vostro destino è nelle vostre mani” e questo, a parere del N:.H:. PULIN, potrà avverarsi solo quando tutti i Paesi africani saranno messi in grado di saper e poter sfruttare da sé, quelle che sono le loro, ancora immense, RISORSE NATURALI.

Concludendo l'incontro veneziano, il N:.H:. PULIN ha dato anche precise disposizioni operative, ai Suoi “GRAN LEGATI”, affinché, nel prossimo futuro, il “G:.O:.M:.P..A:.” possa svolgere un Suo specifico ruolo, di primo piano, oltre che con la Libia, l’Etiopia, l’Eritrea e la Somalia, anche con i Paesi africani dell’area occidentale del Continente (Nigeria, Angola, Sierra Leone e Senegal), non dimenticando il ricco ed amico Stato del Sudafrica.

=====================================

NOTA INFORMATIVA
----------------------------
Si informa che tutti i Comunicati Stampa, relativi alle iniziative internazionali del: "G:.O:.M:.P:.A:.", potranno esse liberamente consultati e letti, visitando i seguenti tre indirizzi web:

- http//alex-gompa.blogspot.com

- www.wikio.it/user/alexrul

- www.wikio.it/user/sapulin

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl