Massimo Bianconi alla DOMO360 di Pesaro per promuovere l’iniziativa “Arrediamo l'Aquila”

Massimo Bianconi alla DOMO360 di Pesaro per promuovere l'iniziativa "Arrediamo l'Aquila" Massimo Bianconi, direttore della Banca delle Marche sarà presente al Salone del Mobile di Pesaro tra il 24 e il 27 settembre, per promuovere l'iniziativa "Arrediamo l'Aquila".

09/set/2009 16.36.49 Claudia Wünsch Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Massimo Bianconi, direttore della Banca delle Marche sarà presente al Salone del Mobile di Pesaro tra il 24 e il 27 settembre, per promuovere l’iniziativa "Arrediamo l'Aquila”.

 

"Arrediamo l'Aquila" vuole essere un'iniziativa per continuare a mantenere accesa una luce sulle zone duramente colpite dal sisma dell'aprile scorso, veicolando un ulteriore messaggio di solidarietà e vicinanza. Presso il Padiglione A della Fiera di Pesaro verrà allestito un corner dotato di un maxischermo sul quale scorreranno le immagini dei momenti successivi al sisma e quelle della ricostruzione, simboli duplici di memoria e speranza.

 

La Banca delle Marche, che per l’occasione sará rappresentata dal suo direttore Massimo Bianconi, che si fece promotrice a suo tempo di una sottoscrizione presso le sue 12 Filiali in Abruzzo a favore dei terremotati e che sta aprendo una filiale a L'Aquila, conferma il suo impegno a favore delle vittime del terremoto lanciando questo progetto in collaborazione con il Salone del Mobile di Pesaro.


"Il terremoto che ha colpito nei mesi scorsi l'Abruzzo non poteva essere trascurato - ha dichiarato l'Amministratore Unico di Fiera di Pesaro, Ugo Calzoni-, anche perché si svolge a poco più di 200 km in linea d'aria da Pesaro. Abbiamo così deciso di destinare uno spazio importante al progetto perché le Marche possano continuare a dare un contributo concreto alla sfida della ricostruzione di quell'area". "Questo obiettivo - ha proseguito Calzoni - richiede visione, progetti e l'apporto di imprese e di talenti. In questa direzione, sarà possibile valutare la portata della ricostruzione sulla base di quanto è successo proprio nelle Marche e in Umbria, dopo il terremoto del 1997".

"Le necessità dell'Abruzzo - ha sottolineato ancora Calzoni - vanno messe in una rete di eccellenze e DOMO360 è la vetrina per definire progetti e materiali di arredo, andando incontro ad una popolazione che si accinge a ricostruire le proprie abitazioni puntando sulla qualità, sull'innovazione tecnologica, su materiali rispettosi dell'ambiente e della sicurezza".

“Siamo in procinto di aprire a breve una filiale anche a L’Aquila – ha annunciato il direttore generale dell’istituto di credito, Massimo Bianconi -. In tal modo, potremo sicuramente contribuire più da vicino a sostenere la popolazione abruzzese e favorire la difesa economica del territorio con iniziative mirate. I principi che animano Banca Marche sin dalla sua creazione - vale a dire radicamento sul territorio e sinergia reale ed ideale con privati, Enti ed imprese - troveranno fertile terreno anche in questa regione a noi molto vicina non solo geograficamente ma anche per cultura, impegno, laboriosità e rispetto delle tradizioni. La Banca Marche ha messo a disposizione una somma di 100.000 euro frutto di una sottoscrizione fra amministratori e dipendenti, che sarà devoluta ad un ente in corso di verifica”.

 

 

Ulteriori informazioni sull’evento sul sito istituzionale di Massimo Bianconi nella sezione “news ed eventi” all`indirizzo: http://www.massimobianconi.it/news_dettaglio.php?id=91&page=1

 

Su Massimo Bianconi

 

Laureato in Scienze Politiche presso l'Università La Sapienza di Roma, ha frequentato un Corso di specializzazione in Discipline Bancarie presso la facoltà di Economia e Commercio dell'Università degli studi di Roma ed un Corso intensivo di gestione bancaria presso la SDA Bocconi.

Ha avviato la sua carriera al Banco di Santo Spirito per il quale è stato responsabile di varie strutture aziendali, sia nella Rete commerciale che presso la Direzione Generale.

Ha quindi ricoperto nel corso degli anni vari ruoli in diversi settori di attività, tra cui quelli di Direttore Generale della Cassa di Risparmio di Spoleto, Condirettore Generale della Banca Agricola Mantovana, Vice Direttore Generale della Banca di Roma, Direttore Generale di Cariverona Banca S.p.A., Direttore Generale Credito Italiano S.p.A., Responsabile Coordinamento Commerciale, Marketing Strategico e Corporate Identity del gruppo Sanpaolo Imi S.p.A.

Attualmente è Direttore Generale di
Banca delle Marche S.p.A. e Presidente della Commissione Regionale ABI Marche.

 

Sito: www.massimobianconi.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl