CESSIONE DEL QUINTO A DIPENDENTI DELLA PROTEZIONE CIVILE

CESSIONE DEL QUINTO A DIPENDENTI DELLA PROTEZIONE CIVILE CESSIONE DEL QUINTO A DIPENDENTI DELLA PROTEZIONE CIVILE Le parole "protezione civile" indicano tutte le attività e le strutture predisposte dallo Stato al fine di tutelare l'integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l'ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi.

16/ott/2009 17.43.10 PrestitoaStatali.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CESSIONE DEL QUINTO A DIPENDENTI DELLA PROTEZIONE CIVILE

 

Le parole "protezione civile" indicano tutte le attività e le strutture predisposte dallo Stato al fine di tutelare l'integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l'ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi.
L'Italia ha organizzato questo ente come servizio nazionale, per far si che tutte le forze in campo dello Stato collaborino insieme.
In questo modo si cerca di combinare, nel migliore dei modi, ogni competenza e professionalità disponibili.
Questo dipartimento, dunque, ha compiti davvero importanti, tra cui quelli di promozione e coordinamento dell'intero sistema; di regia nella costruzione e gestione di reti informative indispensabili per la previsione e la prevenzione dei rischi.
Inoltre, ha il compito d'intervento in caso di calamità di rilevanza nazionale; di definizione di procedure d'intervento e azioni comuni a tutto il sistema; di sostegno alle strutture più deboli del sistema e meno dotate di risorse proprie; di produzione e gestione di norme e ordinanze eccezionali e derogatorie, indispensabili per accelerare gli interventi di emergenza e far fronte ai pericoli, al fine di ridurre al minimo il danno alle persone e alle cose.
In poche parole la protezione civile ha un ruolo davvero importante per la sicurezza di tutti i cittadini.
I suoi dipendenti lavorano in situazioni spesso pericolose per la loro vita, senza orari e senza remore, in condizioni difficilissime ma con il desiderio di sostenere e salvare la vita di tutti i cittadini.
Molti di loro non percepiscono quasi nulla, eppure ciò che li anima è la volontà di fare del bene.
Chi ha delle esigenze economiche particolari, però, può ricevere un aiuto fondamentale chiedendo un finanziamento tramite cessione del quinto di stipendio o tramite delega di pagamento.
Questo tipo di prestito non richiede un'affidabilità finanziaria né una motivazione specifica sulle ragioni per le quali si abbia intenzione di richiedere una somma di denaro.
La procedura per richiedere l'attivazione è la seguente:

1)     Prendere contatto con la propria amministrazione e farsi rilasciare il certificato di stipendio, attestante il tipo di contratto di lavoro e il livello stipendiale;

2)     Portare il certificato assieme alla busta paga e i documenti identificativi a Prestitoastatali:

-        Via e-mail a: info@prestitoastatali.it (in formato PDF o JPG)

-        Via fax: 0721-054556

-        Via posta: PrestitoaStatali.it  Via Cavour 32 , (61100) Pesaro - PU

3)     I contratti da firmare saranno spediti al cliente in modo che possa controllarli in tutta serenità;

4)     Le pratiche andranno rispedite a Prestitoastatali che erogherà il primo anticipo sul finanziamento, entro pochi giorni;

5)     Infine verrà redatta una notifica, mediante raccomandata, del contratto e mandata all'amministrazione di appartenenza.
Al contratto sarà allegato l'Atto di benestare che deve essere firmato dal datore di lavoro, in modo tale da poter cominciare la trattenuta della rata sulla busta paga;

6)     Alla ricezione dell'atto di benestare sarà erogato il saldo del finanziamento.

Questa possibilità è un aiuto finanziario importante per richiedere importi di una certa rilevanza.

Il nostro intento è di fornire più possibile un appoggio a chi ne ha bisogno, senza gravare sulle già esistenti preoccupazioni quotidiane.

Un dipendente della protezione civile potrà così rivolgersi a noi in tutta serenità, perché cercheremo in ogni modo di venire incontro alle sue esigenze, spiegando tutte le procedure per richiedere il prestito su misura delle proprie esigenze.

Gustavo Arn. Co-Fondatore di PrestitoaStatali.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl