Alla scoperta del WiMAX, l’evoluzione del Wi-Fi.

28/giu/2010 18.05.40 MediaAgency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Niente ha rivoluzionato la vita dell’uomo come lo ha fatto la tecnologia nell’ultimo secolo.

Negli ultimi quindici anni, in particolare, una nuova invenzione ha cambiato radicalmente il nostro modo di vivere, comunicare e cercare informazioni: il world wide web.

Grazie a internet, al giorno d’oggi è prassi quotidiana mandare mail o chattare con persone all’altro capo del mondo, facendolo per di più in tempo reale.

L’introduzione del Wi-Fi, poi, ha esteso l’utilizzo della rete a piattaforme alternative al pc: adesso è possibile accedere ad internet in qualsiasi luogo ci si trovi tramite il proprio cellulare.

Per quanto riguarda questa tecnologia di trasmissione a distanza, la sua più recente evoluzione è stata il WiMAX, sistema che funziona in maniera molto semplice.

Dalla Base Station i segnali vengono ricevuti e ritrasmessi in un dato territorio alle varie Subscriber Station locali: da queste viene servito ogni singolo utente sulle piattaforme di ricezione che predilige (pc, mobile, internet tv…).

La sua funzionalità deriva da una serie di caratteristiche che ne fanno lo standard competitivo per la comunicazione presente e futura.

I vantaggi del WiMAX sono:

  • qualità del servizio: continuità e frequenza del servizio massime.
  • flessibilità: capacità di supportare sistemi punto-multipunto e multipunto-multipunto. semplicità di installazione: non richiede equipaggiamenti particolari, dal momento che basta una semplice antenna installabile sull’edificio.
  • costi/copertura: lo standard garantisce qualità a costi di installazione e gestione minimi.
  • sicurezza: possibilità di implementare diverse tecniche di crittografia, sicurezza ed autenticazione contro intrusioni da parte di terzi.

Per questi motivi ‘WiMAX’ è un termine dal futuro assicurato.

 

WiMAX

CDB//Agencyiotiposiziono.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl