GeCo Edu all’Università degli Studi di Palermo

GeCo Edu all'Università degli Studi di Palermo Presso la Segreteria Studenti dell'Università degli Studi di Palermo è stato installato il sistema eliminacode di nuove generazione GeCo Edu, sviluppato per soddisfare le necessità delle strutture universitarie e degli studenti che abitualmente usufruiscono dei servizi offerti.

13/lug/2010 11.21.43 Xidera srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Presso la Segreteria Studenti dell’Università degli Studi di Palermo è stato installato il sistema eliminacode di nuove generazione GeCo Edu, sviluppato per soddisfare le necessità delle strutture universitarie e degli studenti che abitualmente usufruiscono dei servizi offerti.
All’ingresso della struttura sono posizionati due totem erogatori di biglietti dotati di display touchscreen: gli studenti che entrano nella struttura universitaria non devono far altro che selezionare il tasto associato al servizio di proprio interesse, semplicemente sfiorandolo con il dito. Il chiosco eroga allo studente un biglietto che viene stampato in tempo reale grazie alla stampante integrata nel totem; i ticket possono essere personalizzati dall’Università inserendo, oltre al numero progressivo preceduto dalla lettera identificativa del servizio (ad esempio E003 per il servizio “Esoneri”), il logo della struttura, il numero di studenti già in attesa per lo specifico servizio, la data e l’ora di erogazione del biglietto.
Il sistema garantisce una gestione equa ed ottimizzata degli utenti in attesa: lo studente, dopo aver selezionato il servizio e prelevato il biglietto, attende il proprio turno nell’area di attesa antistante gli sportelli: tre display di grandi dimensioni e un sintetizzatore vocale che sottolinea il numero preso in carico garantiscono una migliore visualizzazione della chiamata.
Il numero preso in carico viene visualizzato tanto sui display centralizzati quanto sul display, di dimensioni minori, posizionato in prossimità dello sportello da cui proviene la chiamata. GeCo Edu permette una migliore comprensione del numero chiamato grazie al mantenimento di un’uniformità cromatica: il colore di sfondo del tasto per la selezione del servizio presente sul totem viene ripreso sia sui display centralizzati sia sul display di sportello. La chiamata vocale del numero preso in carico e l’indicazione dello sportello presso cui recarsi permette anche a studenti affetti da problemi visivi di comprendere al meglio la chiamata.
L’attesa degli studenti viene migliorata grazie alla pubblicazione di messaggi di intrattenimento e di pubblica utilità, come ad esempio gli orari di apertura degli sportelli o le date delle sessioni di laurea; i contenuti multimediali vengono veicolati sui tre display centralizzati, gli stessi su cui vengono visualizzate le chiamate agli sportelli.
Oltre ad offrire un servizio migliorativo nei confronti degli studenti che frequentano l’Università, GeCo Edu, grazie ad un’interfaccia semplice ed estremamente intuitiva, garantisce la massima semplicità d’uso per gli operatori addetti allo sportello: questi ultimi ricevono gli utenti in modo automatico senza doversi preoccupare delle priorità di chiamata. La struttura universitaria è in grado di tenere monitorati tutti i parametri qualitativi grazie al tracciamento di tutte le operazioni svolte con la piattaforma eliminacode e all’elaborazione di report statistici disponibili in tempo reale sulla intranet della struttura ed inviati tramite e-mail.
Dal 1 luglio, dunque, gli studenti dell’Università degli Studi di Palermo hanno a propria disposizione una piattaforma tecnologicamente avanzata che permette loro di usufruire dei servizi universitari, restando informati in modo costante e tempestivo sullo stato di erogazione dei servizi e sull’andamento della coda del servizio richiesto. GeCo Edu consente di aumentare la soddisfazione degli studenti dei vari servizi offerti grazie all’aumento di efficienza del processo di servizio e all’introduzione di elementi dinamici di comunicazione in grado di veicolare messaggi mirati modificabili a piacere su ticket, chioschi e schermi: lo studente che si trova inserito in un percorso dedicato riesce così ad usufruire del servizio richiesto in tempi e modi ottimizzati e ‘tocca con mano’ la professionalità della struttura, che garantisce tempi di attesa equi ed una imparziale distribuzione del carico agli sportelli.
Per ulteriori informazioni sul sistema di gestione delle attese GeCo Edu visitare il sito web www.gestionecode.com oppure contattare Xidera srl all'indirizzo info@xidera.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl