Comunicato stampa MakeIT e Yacme - Mynt

Comunicato stampa MakeIT e Yacme - Mynt Make IT e Yacme arrivano in Trentino con Mynt Bologna, 9 settembre 2010 - Make IT e Yacme annunciano la nascita di Mynt, una società che ha l'obiettivo di portare le competenze di Make IT nello sviluppo del software e di Yacme nel software Open Source nel territorio trentino, dove intende diventare un partner di riferimento per le aziende e le amministrazioni pubbliche.

09/set/2010 17.07.39 Quorum Pr Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Make IT e Yacme arrivano in Trentino con Mynt

Bologna, 9 settembre 2010 - Make IT e Yacme annunciano la nascita di Mynt, una società che ha l'obiettivo di portare le competenze di Make IT nello sviluppo del software e di Yacme nel software Open Source nel territorio trentino, dove intende diventare un partner di riferimento per le aziende e le amministrazioni pubbliche. L'azienda ha sede a Rovereto presso "the hub", una nuova iniziativa che promuove l'uso della rete e dei suoi meccanismi virtuosi per lo sviluppo del territorio.

Mynt si muoverà su diverse direttrici: progetti di integrazione di sistemi open source (Linux), proprietari (Windows) e misti, anche in ambito mobile; lo sviluppo di applicazioni Java, anche attraverso l'implementazione di framework applicativi e di sistemi di integrazione dei flussi documentali a livello aziendale; progetti di migrazione al software libero, e in modo particolare a OpenOffice.org e Zimbra.

"Il Trentino si connota per la sua attenzione verso la tecnologia e l'innovazione, e la presenza diretta sul territorio ci consentirà di contribuire a questo processo di sviluppo sia in ambito pubblico che in ambito privato", afferma Roberto Flamigni, Presidente di di Make IT e della neo costituita Mynt. "Le nostre soluzioni basate su Java sono adatte anche a una realtà di piccole e medie aziende come quella trentina, dove possiamo operare a stretto contatto con le aziende e le pubbliche amministrazioni, e offrire la qualità del servizio che ha sempre distinto il nostro modo di operare. Inoltre" continua Flamigni, "la regione è molto sensibile alla realtà del software open source, dove siamo in grado di portare un'esperienza che non ha confronti a livello italiano, soprattutto quando si parla di progetti di migrazione".

 Make IT (www.make-it.it ), nasce nel 2005 dallo spin-off del ramo di azienda di Bologna di Blustaff Spa. Grazie a tre anni di grande crescita quantitativa e qualitativa, Make IT è oggi una realtà informatica a cui sono riconosciuti significativi punti di forza nel know-how tecnologico e nello sviluppo di progetti, soluzioni e prodotti software web oriented. Le capacità di sviluppo in ambiente web oriented e le importanti esperienze con ambienti di Business Process Management, fanno di Make IT un importante punto di riferimento per un numero crescente di aziende di grandi e medie dimensioni. 
Yacme Srl (http://www.yacme.com) è un'azienda di consulenza e servizi di information technology nata nel maggio del 2000, che ha scelto - in modo strategico - di operare in ambito Linux. L'attività è focalizzata in tre aree: l'amministrazione dei sistemi informativi, dove c'è una forte componente di integrazione con i sistemi proprietari; lo sviluppo di applicazioni, come quella per i punti vendita della GDO/GDS, o il progetto open source MystiqueXML; e la migrazione da software proprietario a software libero, in particolare a OpenOffice.org, nell'ambito della quale gestisce anche le attività di formazione, oltre a migrazioni desktop linux. Yacme ha sede a Bologna. E' Novell Gold Linux Specialist ed è Partner ISV di Motorola Enterprise Business.
Contatti per la stampa: Barbara Giatti - Yacme, Make IT Tel. (051) 538709 - barbara.giatti@yacme.com Giovanna Benvenuti - Quorum PR, Tel. (02) 6701861 - giovanna.benvenuti@quorum-pr.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl