APRE IL NUOVO OSPEDALE DI VIMERCATE CON IL SISTEMA DI ACCOGLIENZA MR-YOU ENTERPRISE®

APRE IL NUOVO OSPEDALE DI VIMERCATE CON IL SISTEMA DI ACCOGLIENZA MR-YOU ENTERPRISE® Da Martedì 30 novembre si sono concluse le attività di trasferimento del Nuovo Ospedale di Vimercate sito in via Santi Cosma e Damiano.

17/dic/2010 10.31.00 Artexe S.p.A. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Da Martedì 30 novembre si sono concluse le attività di trasferimento del Nuovo Ospedale di Vimercate sito in via Santi Cosma e Damiano. Un nuovo ospedale con 500 posti letto, realizzato in soli 3 anni su una superficie di oltre 100.000 metri quadri e dotato delle migliori tecnologie, oltre che di strutture confortevoli e accoglienti, in grado dunque di soddisfare le esigenze di cura, ma anche di garantire il contatto e l'integrazione con la città. 

Il nuovo nosocomio è suddiviso in tre blocchi. Il primo, disposto su tre piani e con un livello seminterrato, è destinato all'accoglienza: al primo piano del parallelepipedo si trova l'area commerciale, il servizio di ricezione e accettazione dell'ospedale.
 Proprio l’ Accoglienza è un elemento molto importante che balza subito all'occhio – “E’ evidente il clima di accoglienza di questo ospedale, che - ha notato Roberto Formigoni, Presidente della regione Lombardia– con la trasparenza delle ampie vetrate della hall ad esempio, realizza una perfetta integrazione tra questa struttura e la città di Vimercate, superando lo stereotipo coltivato in passato che vedeva nell'ospedale un luogo chiuso e d'isolamento". 

Proprio in quest’area così importante perché la prima con cui il cittadino entra in contatto, è inserito il Sistema di Gestione delle Attese MR-You Enterprise® di Artexe realizzato al fine di accogliere e regolare al meglio i flussi di utenza e di orientare il paziente all’interno della Struttura Sanitaria. Già dalla hall, l’utente si trova di fronte diversi totem multimediali touch-screen, dai quali è possibile stampare il biglietto di prenotazione ai servizi del Cup o trovare il percorso più semplice e veloce per arrivare al reparto di interesse. Per le persone esenti,ultraottantenni, disabili o in gravidanza, è dedicato un tasto di prenotazione che permette loro di avere la priorità di chiamata agli sportelli del Cup.

 

Innovativo è il sistema di chiamata ambulatoriale che permette al paziente di attendere comodamente seduto la chiamata del medico in ambulatorio. Ogni cittadino che è già passato al Cup per l’accettazione amministrativa o per il pagamento del ticket, riceverà un biglietto con indicato dove recarsi per la prestazione ambulatoriale e il numero identificativo con il quale verrà direttamente chiamato dal medico. L’utente così, non dovrà più intercettare personale infermieristico per chiedere informazioni o per avvisare del suo arrivo in reparto, in quanto il personale medico sa  in tempo reale via web della presenza del paziente prenotato e può chiamarlo direttamente per l’erogazione della prestazione, rispettando così la privacy e snellendo notevolmente il lavoro del personale sanitario.

 

Grazie agli oltre 50 monitor multimediali dislocati nelle sale d’attesa dell’Ospedale, i pazienti possono comodamente attendere il proprio turno e nel frattempo possono intrattenersi leggendo informazioni di attualità e di cronaca che scorrono continuamente.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl