Le caratteristiche e i benefici del nuovo processore Intel Core i7 Extreme

La Intel ha rilasciato il processore Intel Core i7 come successore del pluripremiato Pentium 4.

03/feb/2011 10.35.15 Simone Levrini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Intel ha rilasciato il processore Intel Core i7 come successore del pluripremiato Pentium 4. Il processore Intel Core i7 Extreme rappresenta un salto in avanti per la tecnologia della famiglia Intel Core: invece di basarsi sul già esistente Core 2 Duo, Intel ha progettato un nuovo processore utilizzando le ultime tecnologie all’avanguardia. Dato che Intel è stata più volte accusata di riutilizzare semplicemente vecchie tecnologie, la casa ha deciso di creare quello che è diventato il più veloce processore disponibile, e di dotarlo di caratteristiche solitamente non incluse dalle altre aziende produttrici di processori, come ad esempio la funzione di overclocking.

 

Come gli altri processori della famiglia Intel Core, l’i7 utilizza una tecnologia Turbo Boos. Coloro in possesso di un pc con queste caratteristiche sono in grado di sperimentare un aumento sia nella velocità che nelle performance.

 

L’Intel Core i7 include:

 

- Hyper-Threading: 8 thread disponibili per il sistema operativo. Questa caratteristica permette all’utente di poter aprire più applicazioni allo stesso tempo in modo veloce ed efficiente.

 

- Smart Cache: la funzione smart cache è stata ottimizzata in modo da permettere ai giocatori che desiderano un sistema cache di alta qualità di giocare i videogiochi tecnologicamente più avanzati.

 

- QuickPath Interconnect: questa tecnologia permette di utilizzare una larghezza di banda più veloce, in modo da diminuire i tempi di attesa. L’Intel Core i7 è stato testato ad una velocità di download di 25,6 GB al secondo. Questa velocità viene raggiunta grazie ad un dispositivo di memoria che include 3 canali di DDR3 con una velocità di memoria di 1066 MHz.

 

- Core Speeds: l’ Intel Core i7 include un clock di 3.06 GHz, 2.93 GHz, e 2.66 GHz.

 

Il Turbo Boost migliora le performance del processore e ne cambia automaticamente le impostazioni di overlock senza che l’utente abbia bisogno di cambiare le impostazioni del pc.

 

I chiari benefici sono la possibilità di guardare film ad alta definizione e la televisione sullo schermo del proprio pc senza nessuna interruzione. Lo stesso vale per la creazione di DVD ad alta definizione contenenti foto o film. Con l’Intel Core i7 creare DVD ad alta definizione non è mai stato cosi facile.

 

L’Intel Core i7 utilizza una potenza di soli 65 watts se utilizzato per semplici funzioni come il controllo dell’indirizzo e-mail o il browsing del web. L’High graphic MMORPG, invece, utilizza solo 110 watts. Risparmiare potenza non solo ci permette di risparmiare elettricità, ma vuole anche dire meno calore, meno rumore e più affidabilità. Inoltre, questo si traduce in velocità maggiori e creazione di meno energia e wattaggio quando stiamo utilizzando applicazioni che richiedono alti livelli di multitasking, come Photoshop, MySQL, e Visual Basic/Visual Studio.

 

L’aggiunta dell’Intel Core i7 alla famiglia Intel Core, ha mostrato ai consumatori che Intel ha a cuore i benefici e le caratteristiche che i suoi utenti richiedono in un microprocessore. Fornendo l’intel Core i7 nelle due versioni, “locked” e “unlocked”, e inserendo la funzione di overlocking, l’azienda è tornata sul campo di battaglia per i migliori processori. Intel PR (Pubbliche Relazioni) ha annunciato a Maggio che l’azienda avrebbe diminuito i prezzi durante l’anno, facendo sì che l’i7 diventi non solo uno dei più veloci processori nel mercato, ma anche uno dei più accessibili.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl