Easynet lancia il programma all'avanguardia "SLA 3.0"

Il Cliente è Re: Easynet Global Services lancia il programma all'avanguardia "SLA 3.0" Milano, 9 febbraio 2011 - Con una mossa innovativa che anticipa la propria concorrenza, Easynet Global Services annuncia oggi il nuovo programma di accordi sui livelli di servizio (Service Level Agreement o SLA) per i clienti MPLS.

Allegati

02/set/2011 11.06.59 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Descrizione: Easynet Global Services

Il Cliente è Re: Easynet Global Services lancia il programma all’avanguardia SLA 3.0”

 

 

Milano, 9 febbraio 2011 –  Con una mossa innovativa che anticipa la propria concorrenza, Easynet Global Services annuncia oggi il nuovo programma di accordi sui livelli di servizio (Service Level Agreement o SLA) per i clienti MPLS. Questo nuovo programma, denominato SLA 3.0”, è stato realizzato grazie ad ampi contributi e consigli raccolti durante i Customer Advisory Board organizzati da Easynet per coinvolgere direttamente i propri clienti principali. L'obiettivo è quello di semplificare in modo significativo gli SLA per fare in modo che i clienti abbiano una visione completamente chiara sul reale impatto di eventuali problematiche che possono insorgere. La missione aziendale di Easynet pone l'esperienza del cliente al centro di ogni azione, ed il nuovo programma “SLA 3.0” ne è una ulteriore conferma.

 

Easynet è l’unico fornitore nel settore ICT che sta adottando un approccio brillante e corretto per garantire i servizi, grazie a garanzie semplici e trasparenti che riflettono la realtà piuttosto che nascondersi dietro clausole e tecnicismi.

 

Adrian Thirkill, Global Director Customer Operations di Easynet, spiega: "Un requisito fondamentale manifestato dai nostri clienti è la volontà che Easynet si assuma la piena responsabilità e agisca tempestivamente qualora si vada a infrangere uno SLA. Noi siamo convinti che, nel caso in cui insorga un problema, il provider deve provvedere prontamente ad affrontare la questione e risolvere in modo professionale l’errore evidenziato. Oltre a questo, i nostri clienti continuano a ripeterci che desiderano un modo semplice e diretto per comprendere la probabilità che un servizio non funzioni correttamente. Il nuovo programma SLA 3.0 risponde a entrambe queste esigenze".

 

Molti fornitori offrono crediti mensili, trimestrali o annuali per rimborsare eventuali interruzioni del servizio. L’approccio di Easynet è completamente diverso, nuovo e unico:

 

  • Calcola il valore più alto dei crediti per l’interruzione del servizio e lo esamina su base mensile per verificare la disponibilità nell’arco di 12 mesi. Questo unisce i vantaggi che offre la disponibilità annuale del servizio con la regolarità di un’analisi mensile. Il conteggio viene “resettato” quando viene raggiunto il valore massimo di interruzione del servizio, e il credito viene rimborsato. Ulteriori episodi di interruzione del servizio vengono immediatamente conteggiati ai fini di rimborsi successivi, a differenza di molti concorrenti di Easynet che normalmente effettuano un unico rimborso una volta che viene infranto lo SLA.
  • Fornisce informazioni chiare sulle interruzioni di rete, in termini di numero massimo di minuti di inattività che il cliente può aspettarsi nel corso dell’anno, piuttosto che riferirsi a una generica percentuale di disponibilità mensile che statisticamente può essere ingannevole.
  • Assicura che ogni ora di interruzione del servizio sia considerata con la stessa urgenza e senso di responsabilità da parte del Service Provider, piuttosto che rimborsare il cliente e dissimulare problemi continui.
  • Fornisce un credito di servizio per il cliente quando l'interruzione del servizio supera il tempo massimo di inattività previsto, ed inoltre contempla un credito di pagamento per qualsiasi ulteriore interruzione che si dovesse verificare nei successivi dodici mesi, indipendentemente dalla durata del disservizio successivo.

 

Thirkill ha aggiunto: "A seguito dell’introduzione di innovativi approcci all’IT come il cloud computing, la rete è ormai la base fondamentale di un‘organizzazione. Oggi è più che mai importante che un CIO sia in grado di dimostrare chiaramente quali sono i vantaggi tangibili per l’IT e quale sia il risparmio sui costi per l’azienda. Noi prestiamo attenzione continuamente alle esigenze dei nostri clienti e ai driver di business che creano queste dinamiche, per offrire un servizio migliore rispetto alla concorrenza, che protegga gli investimenti ed offra una service experience all’avanguardia".

 

L'impegno di Easynet verso il cliente è stato riconosciuto recentemente da un’analista internazionale indipendente del calibro di Current Analysis, che ha evidenziato come Easynet abbia “una visione approfondita ed estremamente nitida per quanto riguarda l’impegno verso i clienti e la soddisfazione del cliente". “I riscontri costanti dei clienti,” prosegue il report, “vengono trasferiti fino al management della società, la soddisfazione del cliente viene legata agli indicatori di prestazioni del personale ed è stato creato un 'team dedicato all’esperienza del cliente' con l’obiettivo di monitorare e migliorare i processi per supportare un elevato livello di soddisfazione del cliente"*.

 

* Analisi di Current Analysis Company per Easynet Global Services, pubblicata in dicembre 2010 da Gary Barton e Sandra O’Boyle

 

- Fine -

 

A proposito di Easynet Global Services

 

Easynet Global Services è un fornitore internazionale di soluzioni gestite per reti, hosting e servizi di integrazione a valore aggiunto come la Telepresence. L’azienda ha clienti in 50 paesi e 900 collaboratori in 18 sedi distribuite sul territorio internazionale.

 

Grazie ad un approccio consulenziale, l’impegno dell’azienda è volto ad affiancare i clienti nelle loro sfide di business. L’azienda combina una copertura internazionale con competenze locali, per fornire un servizio personalizzato ai propri clienti in tutto il mondo.

 

Tra i clienti di Easynet Global Service figurano ViaMichelin, FOX, Brinks, Transport for London, EDF, SAGE, QPark e Bridgestone.

 

Easynet è di proprietà della sua direzione e di LDC (Lloyds TSB Development Capital), un’importante società di private equity di Lloyds Banking Group che si rivolge al mid-market.

 

Per maggiori informazioni visitate il sito: www.easynet.com.

 

Seguici su Twitter: @easynet

Unisciti a noi su LinkedIn: Easynet Global Services

 

 

Per informazioni:

Easynet Italia

Cristina Gaia

Viale Fulvio Testi, 7

20159 Milano

Tel.: 02 30301500

pr@it.easynet.net

 

Prima Pagina Comunicazione

Benedetta Campana – Tania Acerbi

Via Ciro Menotti, 11

20129 Milano

Tel.: 02 76118301

benedetta@primapagina.it;

tania@primapagina.it

 

Vi informiamo che i Vostri dati personali vengono trattati in rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali e ne viene garantita la sicurezza e la riservatezza. Per i nostri trattamenti ci avvaliamo di responsabili ed incaricati il cui elenco è costantemente aggiornato e può essere richiesto rivolgendosi direttamente alla Società titolare al numero di telefono 02 76118301. In qualsiasi momento potrete fare richiesta scritta alla Società titolare per esercitare i diritti di cui all¹art. 7 del D.lgs 196/2003 (accesso correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, ecc.).

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl