COMUNICATO STAMPA: Esker presenta il Nuovo White Paper: "Consolidare il Workflow delle Fatture Fornitori al di fuori del Sistema SAP"

Esker presenta il Nuovo White Paper: "Consolidare il Workflow delle Fatture Fornitori al di fuori del Sistema SAP" Milano - 10 Marzo 2011 - Esker, uno dei maggiori protagonisti della dematerializzazione dei documenti, ha annunciato la creazione e distribuzione di un white paper intitolato "Consolidare il Workflow delle Fatture Fornitori al di fuori del Sistema SAP".

03/ott/2011 09.33.20 Esker Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Esker presenta il Nuovo White Paper:

“Consolidare il Workflow delle Fatture Fornitori al di fuori del Sistema SAP”

 

Milano - 10 Marzo 2011 - Esker, uno dei maggiori protagonisti della dematerializzazione dei documenti, ha annunciato la creazione e distribuzione di un white paper intitolato “Consolidare il Workflow delle Fatture Fornitori al di fuori del Sistema SAP”. Il nuovo White Paper, prodotto grazie alla conoscenza di Esker sull’ambiente SAP e sull’automatizzazione delle fatture fornitori (Accounts Payable), si pone come obiettivo di aiutare i manager IT (Information Technology) e gli amministratori del sistema SAP nel prendere decisioni fondate in merito all’ottimizzazione dell’automatizzazione delle fatture fornitori e alla scelta tra una soluzione per il workflow di approvazione integrata nel sistema SAP e una soluzione che si trova all’esterno.

Oggi la maggior parte delle aziende che utilizzano le applicazioni SAP capiscono l’importanza di automatizzare le fatture fornitori, per risparmaire dal 40 al 60% sui costi operativi e amministrativi. I benefici di una gestione automatizzata delle fatture passive sono: risparmio di tempo e denaro, migliore produttività, cicli di pagamento più brevi, tracciabilità delle fatture, ecc.

L’integrazione di una soluzione automatizzata per il workflow di approvazione delle fatture fornitori può avere un impatto significativo sull’ambiente del sistema SAP. Le aziende hanno due alternative - installare un tool all’interno del sistema SAP o utilizzare una soluzione certificata con riconoscimento dati, validazione e workflow al di fuori del sistema SAP.

Il nuovo White Paper, strumento per assistere IT manager e amministratori del sistema SAP durante il loro processo decisionale, mostra i fattori chiave da tenere in considerazione e analizzare:

·         Le sfide delle fatture fornitori: l’eliminazione della gestione manuale dei documenti cartacei e la gestione di molteplici sistemi ERP all’interno della stessa azienda.

·         I vantaggi del workflow di approvazione al di fuori del, ma strettamente collegato al, sistema SAP, vale a dire: facilità di utilizzo, flessibilità, facilità di utilizzo per gli utenti non-SAP, coerenza tra diverse applicazioni aziendali, consolidamento del workflow, eliminazione dei limiti temporali e geografici e supporto per l’installazione di servizi condivisi. Gli utenti hanno accesso a tutte le informazioni contenute nel sistema SAP senza dover dipendere dall’accesso e dalla conoscenza di SAP stesso.

Grazie all’adozione di una soluzione che sposta il workflow per l’approvazione delle fatture fornitori al di fuori del sistema SAP, le aziende possono offrire un’interfaccia web facile da utilizzare per consentire agli utenti (che conoscono o meno SAP) di codificare, approvare ed emettere le fatture. Le aziende inoltre possono beneficiare di un tool centrale per il workflow delle fatture passive caratterizzato da visibilità completa e capacità di stabilire delle priorità, rendendo il processo di approvazione delle fatture più semplice e maggiormente accessibile, senza rinunciare all’integrazione con il sistema SAP.

Questo white paper è il risultato della nostra conoscenza nell’automatizzazione delle fatture fornitori all’interno dell’ambiente SAP e si basa su numerosi progetti portati a termine per i nostri clienti in tutto il mondo. Con questa pubblicazione, vogliamo condividere la nostra conoscenza con IT manager e amministratori di sistema SAP e offrire loro gli strumenti per prendere le decisioni migliori in merito al workflow per l’approvazione delle fatture fornitori”, ha dichiarato Emmanuel Olivier, Chief Operating Officer, Esker.

A proposito di Esker (Euronext - Le Nouveau Marché/Euroclear: 3581)

 

Con oltre 80.000 clienti, 2 milioni di utenti nel mondo e l’85% del proprio fatturato realizzato fuori dalla Francia, di cui il 60% negli Stati Uniti, Esker è l’editore di software europeo più presente a livello internazionale.


Creata nel 1985,  Esker è oggi il  leader mondiale della dematerializzazione dei documenti e si posiziona come il primo ERP del mondo documentale.


Con il 50% di crescita media sugli ultimi due anni, le due offerte di dematerializzazione di Esker riscontrano un grande successo:

 

4      La soluzione di dematerializzazione Esker DeliveryWare: destinata alle medie e grandi aziende, DeliveryWare è la prima soluzione integrata che permette di dematerializzare l’invio dei documenti aziendali dalla ricezione alla distribuzione e di eliminare in questo modo la carta dai grandi processi di gestione come gli ordini, gli acquisti o i pagamenti.

4      L’ ufficio postale elettronico Esker FlyDoc:  vera alternativa all’ufficio postale fisico, FlyDoc è la prima offerta di invio online della posta che permette di inviare lettere, raccomandate, fax…da internet in modo semplice come l’invio di un e-mail.

Aziende di fama mondiale come  Microsoft Corp, Whirlpool, Samsung, Adecco, Hachette Rusconi, Grundfos…si affidano quotidianamente ad Esker per dematerializzare l’invio dei loro documenti.

 

Presente in Nord America, Europa e nella zona Asia/ Pacifico, Esker si avvale di 290 collaboratori nel mondo.

 

Attiva dal 1995 in Italia con una filiale a Milano, opera con il supporto di una rete di distributori e partner certificati attraverso i quali garantisce alti standard di servizio.

 

 

 

Per ulteriori informazioni:

http://www.esker.com oppure http://www.esker.it

 

 

Per Informazioni:

Esker Italia

 

Annalisa Franzetti - Tel: 02/577739.1 § E-mail: annalisa.franzetti@esker.it

 

© 2010 Esker S.A. Tutti i diritti riservati. Esker, il logo Esker, Esker Fax, VSI-FAX, SmarTerm, Persona e Tun sono marchi commerciali o registrati di Esker S.A. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari.

 





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl