Nuove reti ibride MPLS di Easynet

Il traffico ritorna poi sulla rete cloud privata MPLS di Easynet attraverso i punti di interconnessione regionali distribuiti in siti strategici a livello globale.

30/mar/2011 11.15.50 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le aziende si trovano oggi in una posizione più forte che mai per tentare un approccio poco rischioso alla crescita a livello globale, grazie alla nuova soluzione di rete gestita da Easynet Global Services. Caratterizzate da un approccio particolarmente conveniente in termini economici, le nuove reti ibride MPLS consentono un accesso sicuro alle WAN (Wide Area Networks) aziendali in oltre 200 Paesi, utilizzando le connessioni a Internet esistenti, sia wireless che fisse, con un investimento iniziale contenuto e una rapida installazione.

 

La soluzione è ideale per le aziende che stanno entrando in nuovi territori per i quali hanno bisogno di un accesso immediato alle proprie reti aziendali e che devono contemporaneamente dimostrare la praticabilità del mercato stesso prima di impegnarsi finanziariamente nell’ampliamento della propria rete MPLS. Inoltre, sono particolarmente adatte per le aziende che desiderano soddisfare senza costi eccessivi le esigenze di connessione di utenti remoti o sedi di piccole dimensioni.

 

Come per ogni altra soluzione, Easynet si è confrontata in modo approfondito con i propri clienti in ogni fase dello sviluppo delle nuove reti ibride MPLS. Molti clienti hanno manifestato l’intenzione di esplorare nuovi mercati ed espandere le loro attività in tempi brevi. In generale, i clienti hanno espresso la necessità di un modo rapido, privo di rischi ed economico di fornire accesso alle proprie reti MPLS aziendali al personale in queste aree geografiche spesso distanti.

 

Grazie alle reti ibride MPLS, il traffico è reso sicuro tramite tunneling IPSec che cripta i dati e assicura la loro protezione sulla rete pubblica Internet. Il traffico ritorna poi sulla rete cloud privata MPLS di Easynet attraverso i punti di interconnessione regionali distribuiti in siti strategici a livello globale. L’attivazione è rapida dal momento che vengono utilizzate le connessioni 3G o Internet esistenti, in tal modo è possibile collegare e rendere operativi siti a livello globale in pochi giorni anziché molti mesi, senza differenze rispetto a connessioni o funzionalità di una tradizionale rete MPLS. Per una soluzione completa chiavi in mano, Easynet può fornire la connessione locale a Internet grazie alle proprie soluzioni di accesso alla rete, unitamente alla collaborazione con partner locali in tutto il mondo.

 

Un esempio di azienda che ha colto immediatamente i vantaggi offerti dalle reti ibride MPLS è una nota azienda retail con punti vendita in tutta Europa e negli Stati Uniti. La strategia di crescita prevedeva l’ampliamento della propria attività in Medio Oriente, ma aveva bisogno innanzitutto di “tastare il terreno”. L’azienda ha previsto, pertanto, di iniziare con una piccola filiale a Dubai collegata alla propria WAN globale per fornire accesso alle applicazioni centralizzate.

 

La società monitorerà per 6 mesi i risultati in termini di produttività di questa nuova sede, per poi decidere se investire in modo permanente nella regione, qualora le prestazioni lo giustifichino, perciò in questo caso la rete ibrida MPLS risulta la soluzione ideale. La società prevede, inoltre, di utilizzare reti ibride MPLS in altre regioni, come back-up per le proprie connessioni primarie, al fine di aumentare la resilienza nelle zone dove si stanno implementando nuove reti MPLS.

 

"Come per tutte le nostre soluzioni gestite,” ha dichiarato Justin Fielder, CTO di Easynet, “le reti ibride MPLS sono state sviluppate dopo aver individuato quali sono le sfide che i nostri clienti devono affrontare più spesso nel quotidiano. Se il cliente sta esplorando nuove regioni, adottando modalità di lavoro innovative, come il cloud computing, o solo cercando di bilanciare il costo della propria rete MPLS con le esigenze degli utenti finali, le nostre reti sono in grado di supportare la sua espansione a livello globale, pur concretizzandosi come un'opzione a basso rischio".

 

Per le soluzioni di accesso al di fuori della rete Easynet, l’azienda ha avviato una collaborazione con Expereo per l’accesso a livello globale. Expereo è un service provider indipendente che fornisce servizi di telecomunicazioni a livello globale ed è in grado di dare una copertura complessiva in oltre 200 paesi. Expereo, ha la propria sede principale ad Amsterdam, Paesi Bassi, e uffici a Singapore, Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Russia e Messico, ed è a sua volta un’organizzazione globale pertanto ben posizionata per comprendere le sfide che le aziende internazionali devono affrontare.

Tutti i servizi sono monitorati 24x7 dal Network Operations Centre di Easynet, ed Expereo agisce come unico punto di contatto per ordini, implementazione, supporto e fatturazione.

http://www.easynet.com/it/it/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl