Comunicato stampa: DocuBox v3.3 mette il turbo al backup

18/mag/2011 16.19.45 Quorum Pr Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

DocuBox v3.3 mette il turbo al backup

Milano, 18 maggio 2011 - DocuBox, la startup italiana che ha rivoluzionato la tecnologia del backup, annuncia DocuBox v3.3, una nuova versione del motore che centralizza la conoscenza aziendale e riduce sensibilmente la necessità di storage e di traffico. Con l'introduzione dei nuovi algoritmi la velocità delle operazioni di upload aumenta sensibilmente anche grazie ad alcune innovazioni nel sistema di deduplicazione per blocchi e per file integrato nel sistema e senza costi agguntivi.

DocuBox è nata come soluzione di backup intelligente, che sfrutta il lavoro di un agente software che gestisce i file di ciascun utente, in tempo reale, man mano che essi vengono scritti sul disco rigido, trasferendoli verso uno storage esterno - che ne garantisce l'integrità e la conservazione - e registrandone il contenuto in un motore di ricerca testuale. Tutto questo avviene in modo trasparente,mentre l'utente lavora.

DocuBox v3.3 adotta una innovazione nel sistema deduplicazione dei blocchi che rende più veloci le operazioni di upload. Inoltre, permette di gestire più aziende o più dipartimenti in un'unica base di blocchi deduplicati, quindi operando una deduplicazione a servizio dell'intera struttura. Per i server di prossimità si può scegliere di operare anche senza la presenza dell'agente software e avere massima velocità operativa grazie all'accesso diretto al disco dei server e delle macchine su cui sono installati i database.

E' stato migliorato anche il metodo di confronto dei file e dei blocchi già memorizzati, che può essere effettuato sia per singole istanze - come in passato - sia per intere cartelle. Questo permette di confrontare anche centinaia di file per centinaia di megabyte con un unico comando, e aumenta la velocità di backup anche del 900% (a seconda del numero e delle caratteristiche dei file).

Docubox v3.3 è la prima di una serie di nuove revisioni che saranno orientate alle aziende che vogliono fornire servizi on line (ISP), come - per esempio - la gestione remota dei parametri e la limitazione dello spazio di storage per ciascun client.

"DocuBox continua a crescere, rispondendo alle esigenze degli utenti", afferma Primo Bonacina, COO dell'azienda. "Le nuove revisioni ampliano la flessibilità caratteristica del sistema, che continua a rappresentare il nostro valore aggiunto, le prestazioni richieste dalle aziende per il backup dei server e dei database. DocuBox v3.3 combina i vantaggi di una soluzione personalizzabile e la robustezza di un sistema enterprise".

A proposito di DocuBox
DocuBox "all of your knowledge is always on!", è una startup italiana focalizzata su soluzioni di archiviazione, centralizzazione e backup aperte verso il futuro delle infrastrutture IT e delle modalità di accesso alla rete, che migliorano l'efficienza e riducono il TCO, e realizzano il concetto di Knowledge Management e Backup 2.0 portandolo a tutti i livelli dell'azienda. DocuBox conta su uno staff di tecnici e specialisti con una lunga esperienza nella business continuity e nella protezione dei dati, divisi tra il centro di ricerca e sviluppo di Palermo e la sede di Milano. DocuBox vende solo in modo indiretto, attraverso una rete di rivenditori. specializzati: http://www.docubox.it

Contatti per la stampa:
Giovanna Benvenuti - Quorum PR
Tel. 02/6701861 - email: giovanna.benvenuti@quorum-pr.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl