eSolutions Europe presenta al FORUM PA 2011 la propria soluzione ORBIT® per la Governance del processo di gestione della Business Continuity e di Disaster Recovery

eSolutions Europe presenta al FORUM PA 2011 la propria soluzione ORBIT® per la Governance del processo di gestione della Business Continuity e di Disaster Recovery.

Persone Edoardo Mauri, Carlo Loveri
Luoghi GL GROUP S.p.A., eSolutions, Italy, British Columbia
Organizzazioni CBCP del Disaster Recovery Institute, ITIL V3 Foundation, ORBIT Foundation, Continuity, IBM, International Standards Organization
Argomenti company

31/mag/2011 16.55.51 eSolutions Europe Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

eSolutions Europe presenta al FORUM PA 2011 la propria soluzione ORBIT® per la Governance del processo di gestione della Business Continuity e di Disaster Recovery in riferimento alle indicazioni del nuovo
Codice della Amministrazione Digitale

 

Roma, 11 maggio 2011 – eSolutions Europe, www.esolutions-europe.com leader italiano nelle soluzioni e servizi per la Business Continuity, ha presentato al FORUM PA, nel corso di un workshop la propria soluzione ORBIT® per la Governance del processo di gestione della Business Continuity e di Disaster Recovery.

Il nuovo CAD obbliga le Pubbliche Amministrazioni a definire un piano di Continuità Operativa e un piano di Disaster Recovery.

Per le strutture e gli enti della PA diventa quindi necessario uno strumento capace di “condurre per mano” i responsabili delle Business Unit nel momento della crisi, indicando chi deve intervenire e che cosa deve essere fatto.

La suite software ORBIT®  di eSolutions Europe consente di gestire in maniera efficace ed efficiente i piani, le procedure ed in generale tutte le informazioni a supporto della Continuità Operativa ed il Disaster Recovery, creando una base dati delle azioni da eseguire in presenza di scenari prestabiliti quali: indisponibilità dei siti, delle risorse umane, dei sistemi informativi, ecc.

Nel corso del workshop, tenuto da Carlo Loveri, Amministratore Delegato di eSolutions Europe, sono stati affrontati i principali temi metodologici ed i riferimenti agli standard internazionali che hanno fatto di ORBIT®  uno standard “de facto” in Italia in materia di Business Continuity Management.

Sono stati evidenziati i principali vantaggi derivanti dall’introduzione di ORBIT®  in azienda ed in particolare è stato mostrato come si possano ridurre sostanzialmente i costi complessivi della gestione della Business Continuity e del Disaster Recovery grazie alla elevata capacità di razionalizzare le fasi di raccolta dati e di relativa manutenzione; ORBIT®  consente quindi di standardizzare tutte le fasi di esercitazione e di test di tutte le componenti del processo di BC e di DR.

E’ stato infine presentato il piano di formazione che consentirà di ottenere le certificazioni professionali ORBIT® :

  • ORBIT Foundation (OF)
  • ORBIT Certified Functional  Analyst (OCFA)
  • ORBIT Certified System Analyst (OCSA)
  • ORBIT Master Project Manager (OMPM)

Il workshop si è concluso con una dimostrazione “dal vivo”, condotta da Edoardo Mauri, responsabile delle Operazioni di eSolutions Europe, delle funzionalità e delle capacità di ORBIT® , in grado di garantire che il processo di gestione di Business Continuity e di Disaster Recovery sia costantemente tenuto sotto controllo affinché tutti i piani per la gestione delle emergenze siano aggiornati e riflettano puntualmente i cambiamenti e le trasformazioni a seguito di fattori endogeni ed esogeni all’azienda.

 


 

eSolutions Europe in breve

eSolutions Europe si occupa di Business Continuity dal 2003, è membro attivo dell’Osservatorio ABILab, associata ad ANSSAIF, IBM Business Partner per la Business Continuity.

Una significativa parte dei propri dipendenti ha ottenuto la certificazione “Lead Auditor BS25999”, la certificazione ITIL V3 Foundation, le certificazione CISM e CISA, la certificazione CBCP del Disaster Recovery Institute.

E’ proprietaria della suite ORBIT®, software che rispetta totalmente le specifiche indicate dalle metodologie e dagli standard italiani ed internazionali (BS25999) ed è stato adottato da primarie aziende ed istituzioni finanziarie.

Dal 2011 eSolutions Europe fa parte di GL GROUP S.p.A. che in questo modo amplia la propria offerta di servizi e di consulenza con strumenti innovativi per il Risk Assessment e il Business Continuity Management ed il Disaster Recovery Management, che complementano le proprie metodologie, già adottate da molte realtà aziendali. 

Per ulteriori informazioni: www.esolutions-europe.com

GL Group in breve

Nata sul finire degli anni ’80, GL GROUP S.p.A. si configura come un System Integrator che, seguendo lo sviluppo del mercato e le tendenze tecnologiche, ha organizzato la propria struttura in Business Unit, in grado di offrire servizi per grandi realtà industriali e Pubbliche Amministrazioni.

Alla tecnologia di networking, vero “core” tecnologico dell’azienda, sono state nel tempo affiancate ulteriori competenze; in tal modo GL GROUP S.p.A. è in grado di affrontare con successo la complessità dei progetti IT e rispondere alle più svariate esigenze dei Clienti.

GL GROUP S.p.A. è una realtà giovane e dinamica che incoraggia lo spirito innovativo e il lavoro di gruppo, premiando l'impegno e la determinazione nel raggiungimento degli obiettivi condivisi.

La forza ed il successo dell’azienda si fondano da sempre sulla professionalità, sulle competenze, sul know-how e sul valore del suo capitale umano considerato uno dei maggiori vantaggi strategici e competitivi.

L’azienda possiede la certificazione UNI EN ISO 9001:2000, certificazioni specifiche in materia di sicurezza oltre che certificazioni tecnologiche di settore concesse dai Partners all’azienda ed ai suoi tecnici.

Per ulteriori informazioni: www.glgroup.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl