Informazioni per la stampa: McAfee Inc. annuncia un fatturato di 253 milioni di dollari nel terzo trimestre 2005

Allegati

02/nov/2005 11.45.03 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Informazioni per la stampa

 

 

McAfee Inc. annuncia un fatturato di 253 milioni di dollari nel terzo trimestre 2005

 

Il fatturato nell’area Enterprise accelera del 20% anno su anno

 

 

San Donato Milanese (MI), 28 ottobre 2005 - McAfee, Inc. (NYSE: MFE), il principale fornitore di soluzioni per la prevenzione delle intrusioni e il Security Risk Management, ha annunciato oggi un fatturato netto consolidato di 253 milioni di dollari per il terzo trimestre 2005, conclusosi il 30 settembre scorso. Su base GAAP, gli utili netti per il terzo trimestre ammontano a 63 milioni di dollari,  pari a 0,37 dollari per azione diluita. I margini operativi pro-forma per il terzo trimestre sono saliti al 30.3% anno su anno e il margine operativo GAAP per il trimestre è stato del 6.1% per il trimestre.

 

 I risultati 

§         Il fatturato di McAfee nel trimestre è cresciuto del 20% anno su anno, con ordini in crescita del 17% complessivamente.   I risultati della nuova McAfee non includono le divisioni Magic e Sniffer vendute nel corso del 2004, e McAfee Research, ceduta nell’aprile 2005, per poter effettuare un confronto corretto.

§         Sempre per un corretto confronto, il dato relativo agli utili per azione GAAP del terzo trimestre 2004 includevano un guadagno una tantum di 187 milioni di dollari correlata principalmente alla vendita della divisione Sniffer.

§         Il fatturato globale consumer di McAfee è cresciuto del 26% anno su anno raggiungendo i 116 milioni di dollari, con ordini in aumento del 14%. Il fatturato derivante dai servizi di abbonamento consumer online nel trimestre è cresciuto del  55% anno su anno

§         I servizi consumer online McAfee online hanno registrato altri 1.9 milioni di nuovi abbonati nel trimestre, portando il totale di abbonati unici a 15 milioni

§         Il fatturato McAfee per le piccole e medie aziende (SMB) è cresciuto dell’11% anno su anno, rappresentando il 24% del fatturato netto dell’azienda.  Il fatturato derivante dal settore delle grandi aziende è cresciuto del 20% anno su anno, parti al 30% del fatturato netto complessivo.

§         Il fatturato differito è cresciuto di 15.4 milioni di dollari chiudendo il trimestre  a quota 656.9 milioni di dollari

§         McAfee ha chiuso il terzo trimestre 2005 con un flusso di cassa, equivalenti in liquidità, liquidità controllata,  e investimenti pari a 1.198 miliardi di dollari (50.6 milioni di dollari dei quali sono liquidità controllata).

 

 Previsioni Finanziarie 

§         McAfee prevede un fatturato per il quarto trimestre del 2005 compreso tra i 255 e i 280 milioni di dollari e utili netti non-GAAP tra 0.33 e 0.39 dollari per azioni.  L’indicazione riflette un tasso fiscale del 25%.

§         McAfee ha elevato  le proprie aspettative di fatturato per l’intero anno 2005, comprendendole tra i 990 milioni e 1.015 miliardi di dollari e utili netti non-GAAP compresi tra 1,28 e 1,34 dollari per azione.  L’indicazione riflette un tasso fiscale del 25%.

§         In termini di aspettative per l’intero anno 2006, McAfee prevede che il fatturato netto sarà compreso tra 1.150 e 1.250 miliardi di dollari, pari ad una crescita media del 20%. Inoltre, prevede utili per azione non-GAAP tra 1.35 e 1.50 dollari. La previsione riflette un tasso fiscale del 27%.

 

“Il 2005 è stato un anno di crescita eccezionale per McAfee, in tutte le tecnologie e in un tutti i segmenti di mercato”,  ha affermato George Samenuk, chairman e chief executive officer di McAfee, Inc.  “Continuiamo a ricevere feedback positivi dai nostri clienti e partner sulla nostra avanzata tecnologia e questi solidi risultati dimostrano il successo dell’impegno di McAfee nel fornire soluzioni di sicurezza garantite per utenti di qualsiasi dimensione”. 

 

Gli annunci più significativi

§         Durante il trimestre, McAfee è stata premiata per il proprio impegno nei confronti dei propri partner di canale, ricevendo il prestigioso riconoscimento Difference in Distribution di Tech Data per il suo eccezionale livello di impegno con il distributore. Inoltre, l’azienda è stata nominata Best Software Company durante la CompTIA Breakaway Conference. Assegnato sulla base dei voti dei partecipanti, il premio è stato assegnato a McAfee per il forte impegno e i chiari investimenti effettuati nel programma di canale durante lo scorso anno. McAfee ha inoltre ricevuto l’Award of Excellence nella categoria sicurezza da Ingram Micro.

§         Durante il trimestre, l’azienda ha introdotto la propria iniziativa Clean Pipes per supportare i Service Provider (SP) a offrire servizi di sicurezza gestiti, e quindi incrementando le loro opportunità di guadagno. Tramite la strategia Clean Pipes, gli SP potranno offrire ai loro clienti servizi a valore aggiunto che bloccano le minacce prima che possano avere un impatto su reti, infrastrutture di elaborazione o dispositivi mobili, sotto forma di servizio gestito.

§         McAfee è entrata a far parte della National Cyber Security Alliance (NCSA) insieme a governi federali e nazionali, le principali aziende Internet, associazioni e università per promuovere attivamente la consapevolezza in ambito di sicurezza informatica durante la campagna October Awareness Month. Organizzata dalla NCSA, il National Cyber Security Awareness Month è studiato per promuovere la consapevolezza dei problemi di sicurezza informatica e furti di identità online.

§         McAfee ha collaborato con la Croce Rossa Americana per supportare le azioni di aiuto a seguito dell’uragano Katrina e altri disastri naturali. L’azienda e i suoi dipendenti hanno donato oltre 500.000 dollari, tra donazioni finanziarie e di prodotti alla Croce Rossa Americana. Inoltre, McAfee ha regalato software ai centri di aiuto, gestire unità di raccolta per vestiti, cibo e forniture scolastiche e ha organizzato team di dipendenti volontari per assistere le famiglie. I contributi finanziari di McAfee verranno utilizzati per aiutare le azioni di aiuto umanitarie e supporteranno l’Hurricane 2005 Relief Fund della croce Rossa Americana.

 

McAfee ha ampliato le proprie partnership nel settore consumer, tra cui:

§         McAfee e Gateway hanno annunciato  un accordo biennale esclusivo per pre-installare McAfee Internet Security Suite su tutti i Pc Gateway e eMachines venduti in tutto il mondo per le linee di prodotto consumer dirette e retail a partire dalla fine di quest’anno. Gli utenti avranno un abbonamento complementare gratuito  di 90 giorni a McAfee Internet Security Suite, dopo il quale potranno acquistare un abbonamento. Inoltre, McAfee sarà il fornitore di sicurezza esclusivo per il servizio "Configure to Order" di Gateway per le licenze di McAfee Internet Security Suite della durata di 15, 24 o 36 mesi.

§         Dell fornisce una scelta più ampia di soluzioni di sicurezza e utenti privati e piccole aziende come primo partner McAfee ad aver aggiunto le opzioni di abbonamento da 24 e 36 mesi a Mcafee SecurityCenter, una soluzioni di sicurezza completa e multi-livello che aiuta a proteggere contro virus, spyware, spammer, hacker e truffe di phishing. Queste nuove offerte pluriennali completano l’abbonamento esistente da 15 mesi, già disponibile tramite Dell.

§         McAfee ha collaborato con M-Systems, leader nel mercato USN, per sviluppare un Anti-Virus McAfee per la piattaforma U3 per i dispositivi USB. Sulla base della pluripremiata tecnologia anti-virus di McAfee, rileva e rimuove virus, worm, trojan,analizzando il drive USB e la memoria del computer al quale si collega, per garantire che il drive U3 USB sia protetto contro le minacce alla sicurezza. I drive U3 USB ospitano le applicazioni US, le impostazioni del computer e i dati sul dispositivo, consentendo agli utenti di portare con se il proprio “spazio di laoro personale” per poterlo utilizzare su un altro PC. McAfee Anti-Virus per i dispositivi U3 USB è pre-caricato sul dispositivo e è oggi disponibile presso i negozi Best Buy come prodotto Geek Squad.

§         Bulldog Communications, un’azienda Cable & Wireless, offre McAfee Internet Security Suite ai propri clienti della banda larga.

§         McAfee ha collaborato con Mobistar EURONEXT BRUSSELS: MOBB), un’azienda di telecomunicazione leader in Belgio che serve 2.9 milioni di clienti, per offrire McAfee VirusScan, Personal Firewall Plus e SpamKiller.

§         McAfee  ha collaborato con KPN Internet, azienda di telecomunicazioni leader in Olanda che serve 2.6 milioni di clienti, per offrire ai loro clienti  Planet Internet e Het Net la sicurezza McAfee per i propri desktop.

§         AOL, partner strategico da qualche anno, ha esteso la propria offerta McAfee includendo due nuovi servizi, offrendo servizi premium a membri precedenti o in fase di chiusura del rapporto con AOL e consentendo a AOL di vendere il Bundle McAfee Internet Security anche a chi non è abbonato a AOL.

§         McAfee ha collaborato con Comcast, un leader nella banda larga, per fornire McAfee VirusScan, McAfee Personal Firewall Plus e McAfee Privacy Service ai suoi 7.7 milioni di clienti Internet a alta velocità, fornendo loro una soluzioni di sicurezza potente e di semplice utilizzo per proteggersi contro le minacce online.

§         Mcafee ha rinnovato il suo contratto con MSN per fornire McAfee VirusScan e McAfee Personal Firewall Plus agli abbonati dei servizi MSN Premium.

 

McAfee ha continuato a aiutare i propri clienti  di qualsiasi dimensione a proteggere i propri sistemi e reti contro codice dannoso, phishing, spyware e altre minacce online.

o        McAfee ha potenziato la propria famiglia di prodotti Secure Content Management con due nuove serie di soluzioni rivolte alle piccole, medie e grandi aziende. McAfee ha rilasciato tre nuove appliance  McAfee® Secure Web Gateway, Secure Messaging Gateway and Secure Internet Gateway,  che aiutano gli amministratori a bloccare l’accesso a siti web associati a programmi indesiderati e malware. L’azienda ha inoltre annunciato McAfee®  Secure Messaging Service for Small Businesses e McAfee Secure Messaging Service for Enterprises, che offrono prevenzione delle minacce email e una gestione flessibile delle policy a clienti aziendali che desiderano ridurre l’onere di proteggere e gestire i loro sistemi di posta.

o        McAfee ha inoltre rilasciato McAfee® ePolicy Orchestrator® (ePO™) 3.6, la prima soluzione per la gestione della sicurezza dei sistemi totalmente integrata. Con McAfee ePO 3.6, gli amministratori godono di una gestione completa della sicurezza dei sistemi – automatizzando attività fondamentali per la sicurezza, mitigando in modo proattivo il rischio di sistemi non conformi, monitorando e gestendo efficacemente la protezione dei sistemi aziendali.

o        McAfee ha esteso il proprio supporto per gli utenti Macintosh con il rilascio di McAfee® Virex® for Macintosh®. La soluzione ora offre supporto per il sistema operativo Mac OS X 10.4 (Tiger), In questo modo le aziende di qualsiasi dimensione possono implementare una prevenzione in tempo reale contro virus, worm, Trojan e altri programmi potenzialmente indesiderati attraverso i loro ambienti Macintosh e non.

o        McAfee ha rilasciato la prima soluzione per la prevenzione delle intrusioni su host con funzionalità di controllo dei dispositivi USB. McAfee Entercept ora offre nuove funzioni per controllare l’utilizzo di dispositivi di storage USB, aiutando le organizzazioni a disporre di una soluzione garantita per proteggere la disponibilità, l’integrità e la riservatezza dei loro dati, applicazioni e altri asset critici, bloccando attacchi che sfruttano la porta USB prima che possa diffondersi sul sistema o sulla rete.

 

      

McAfee ha presentato la sua nuova linea di prodotti consumer per il 2006, che includono:

o        McAfee® Wireless Home Network Security un prodotto software per gli utenti consumer che fornisce una protezione wireless secondo gli standard di mercato contro furto di dati, accesso non autorizzato alla rete e “freeloading” su banda larga tramite un’interfaccia semplice e intuitiva. McAfee ha sviluppato Wireless Home Network Security sulla base della tecnologia di Wireless Security Corp., un’azienda acquisita in giugno.

o        McAfee ha rilasciato McAfee® Internet Security Suite 2006 che aiuta  a prevenire virus, spyware, hacker e truffe di phishing che potrebbero risultare in furti di identità, danni – inclusa la perdita permanente – di documenti e file insostituibili, quali foto e dati finanziari personali. Il programma software inoltre blocca gli accessi non autorizzati a e da Internet, blocca pubblicità pop-up indesiderate o persistenti, o programmi indesiderati che possono ridurre le prestazioni del Pc, gestisce i cookie e filtra contenuti email e Internet offensivi e non richiesti.

o        McAfee VirusScan®  aiuta a evitare che i virus possano danneggiare documenti insostituibili quali foto digitali, filmati e dati finanziari.  PC Magazine ha assegnato a  McAfee VirusScan 2006 il premio Editors' Choice.

o        McAfee® Personal Firewall Plus aiuta a prevenire gli attacchi da parte di hacker, proteggendo foto, documenti, informazioni personali e comunicazioni online, respingendo in modo costante attacchi al Pc.

o        McAfee® Privacy Service, evita che contenuti riservati, incluse le informazioni finanziarie,  vengano trasmesse all’esterno, fornendo anche un maggior controllo sull’utilizzo di Internet da parte dei propri familiari. 

o        McAfee® SpamKiller® blocca email indesiderate e dannose, aiutando gli utenti a riacquistare il controllo delle loro caselle di posta in entrata. Protegge inoltre informazioni personali e finanziarie contro truffe note di phishing, bloccando l’accesso a siti web noti e potenzialmente fraudolenti.

o        McAfee® QuickClean™ ottimizza le prestazione del PC rimuovendo file, cartelle, shortcut e file temporanei inutilizzati e riservati,  che si accumulano nel tempo.

o        McAfee®  AntiSpyware rileva i programmi indesiderati, quali spyware e Trojan, prima che possano compromettere le informazioni personali o rallentare le prestazioni del PC.

 

I prodotti McAfee hanno ottenuto numerosi riconoscimenti nel corso del trimestre tra cui

o        La rivista Software Development di CMP Media ha premiato McAfee quale Best Employer nella sua Terza edizione Annuale del  Reader's Choice award.

o        Il Clear Choice Award di Network World Magazine per aver vinto una prova comparativa nel segmento anti-spyware.  McAfee® Secure Web Gateway è stata giudicata la miglior soluzione anti-spyware in questa analisi testa a testa, sorpassando tutte le altre soluzioni anti-spyware desktop e gateway con le sue funzionalità superiori di rilevamento e prevenzione, installazione intuitiva e semplicità d’uso.

o        Il primo posto nel test comparativo anti-spyware di eWeek con McAfee Anti-Spyware Enterprise and McAfee VirusScan Enterprise 8.0i. Secondo la prova “Complessivamente, abbiamo rilevato che McAfee Anti-Spyware Enterprise in generale offre le funzionalità di identificazione e eliminazione dello spyware più complete”. “ Solo la suite McAfee VirusScan Enterprise 8.0i può essere presa in considerazione come l’unica soluzione anti-spyware su un desktop aziendale, in questo momento”.

o        La Certificazione Checkmark dei West Coast Labs per McAfee® Anti-Spyware Enterprise nella categoria di protezione contro lo Spyware. McAfee Anti-Spyware Enterprise ha rilevato il 100% dei campioni di spyware inclusi nella suite di prova, fornendo agli amministratori IT la certezza che McAfee Anti-Spyware Enterprise soddisfa i severi requisiti di test di West Coast Labs per il rilevamento dello spyware.

o        McAfee® VirusScan® 2006 consumer ha vinto il premio Editors' Choice di PC Magazine nella categoria software anti-virus per la sua eccellente protezione anti-virus e contro lo spyware.

o        McAfee Internet Security Suite consumer è stato nominato "2005 Best Security Software" da PC World Latin America.

 

Nel terzo trimestre, McAfee AVERT, l’Anti-Virus and Vulnerability Emergency Response Team di McAfee, ha fornito una protezione proattiva immediata contro lo sfruttamento di 18 vulnerabilità Microsoft, diverse vulnerabilità di Cisco IOS e ha protetto i clienti contro una serie di minacce che hanno cercato di sfruttare un buco nella funzione plug-and-play del sistema operativo Windows. Tra queste è incluso il MS05-039ircbot.worm! – classificato di livello Elevato da McAfee, apparso sette giorni dopo l’annuncio iniziale della vulnerabilità Microsoft.

 

McAfee ha concluso accordi con importanti nuovi clienti nel corso del trimestre, tra cui:

o        SBC Communications Inc. che ha scelto la tecnologia anti-virus e di filtering dei contenuti di McAfee per i clienti business e residenziali del servizio SBC Unified Communications(SM).

o        INAIL Italia, l’istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, ha acquistato vari prodotti tra cui anti-virus, prevenzione delle intrusioni, WebShield e servizi professionali.

o        Vignette Corp., che ha implementato McAfee IntruShield, la suite McAfee®  Active Virus Defense e McAfee Anti-Spyware Enterprise per rilevare e difendersi contro gli attacchi, monitorando e quantificando tutte le attività di rete. 

o        Il Cancer Council of South Australia, che ha scelto e implementato McAfee® VirusScan® Enterprise 8.0i e McAfee Anti-Spyware Enterprise per proteggere applicazioni e dati critici contro le potenti minacce alla sicurezza odierne.

o        La Good Hope School, che ha implementato McAfee Managed VirusScan quale soluzione per la sicurezza gestita economica e estremamente affidabile per proteggere i propri campus contro minacce malevole.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl