La sede centrale di Schneider Electric è il primo edificio certificato ISO 50001

Allegati

22/giu/2011 12.35.02 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

䄀搀漀戀攀 匀礀猀琀攀洀猀          

Comunicato stampa

 

La sede centrale di Schneider Electric è il primo edificio al mondo a ottenere la nuova certificazione ISO 50001

 

 

Stezzano (BG) – 22 giugno 2011 – La sede centrale di Schneider Electric ha ottenuto, per prima al mondo, la nuova certificazione ISO 50001, che stabilisce lo standard per i sistemi di energy management. 

Il quartier generale dell'azienda, conosciuto come le Hive (acronimo per the Hall of Innovation and Energy Showcase) è un edificio di 35.000 metri quadrati in cui lavorano 1.800 dipendenti, e si trova a Rueil-Malmaison, vicino a Parigi, in Francia.

 

Questo risultato conferma l'impegno di Schneider Electric nel migliorare continuamente l'efficienza energetica delle proprie sedi, riducendo la loro impronta ambientale e rendendole sempre più confortevoli per chi vi lavora.

 

“La certificazione riconosce il nostro impegno e la nostra competenza nel campo dell'efficienza energetica” ha dichiarato Frédéric Abbal, presidente di Schneider Electric France. “Oggi più che mai, puntiamo a ottenere gli standard di energy management più elevati, sia per gli edifici dei nostri clienti, sia per i nostri. Le Hive è per noi un laboratorio, che ci fornisce informazioni preziose da sfruttare per sviluppare efficienti soluzioni operative di gestione dell'energia, in grado di creare valore per i nostri clienti”.

 

Il nuovo standard ISO 50001 definisce i requisiti di sviluppo, implementazione, manutenzione e aggiornamento dei sistemi di energy management. Il suo scopo è permettere di migliorare continuamente le prestazioni energetiche degli edifici ad uso commerciale ed industriale, ottimizzando il loro utilizzo e riducendo i costi operativi. La certificazione è stata rilasciata ufficialmente il 15 giugno 2011.

 

Per adeguarsi ai requisiti del nuovo standard, Schneider Electric ha iniziato ad intervenire sul suo sistema di gestione dell'energia verso la fine del 2010, basando la propria azione sulle prime versioni in bozza della certificazione. Il riconoscimento è stato effettuato da AFNOR Certification – ente certificatore accreditato leader in Francia e fra i primi al mondo.

 

“Lo scorso anno” spiega Abbal, “le Hive è stato il primo edificio in Francia a certificarsi per gli standard HQE exploitation, ISO 1400001 e NF EN 160001: un primato che riconosceva ufficialmente gli importanti sforzi che avevamo fatto da quando ci eravamo trasferiti in quella sede a gennaio 2009. Oggi, abbiamo raggiunto una nuova pietra miliare nella nostra attività”. 

 

Altre sedi di Schneider Electric stanno seguendo il percorso segnato da le Hive. Ad esempio, le strutture commerciali e di Ricerca e Sviluppo site nell'area di Grenoble hanno già ottenuto la certificazione NF EN 160001 e si stanno ora preparando per adeguarsi al nuovo standard ISO 50001.

 

 

            

 

          

 

 

Fotografie disponibili su richiesta: Area di parcheggio di Le Hive, con colonnine di ricarica per veicoli elettrici, alimentate da pannelli fotovoltaici integrati nella tettoia.

 

Vi informiamo che i Vostri dati personali vengono trattati in rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali e ne viene garantita la sicurezza e la riservatezza. Per i nostri trattamenti ci avvaliamo di responsabili ed incaricati il cui elenco è costantemente aggiornato e può essere richiesto rivolgendosi direttamente alla Società titolare al numero di telefono 02 76118301. In qualsiasi momento potrete fare richiesta scritta alla Società titolare per esercitare i diritti di cui all¹art. 7 del D.lgs 196/2003 (accesso correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, ecc.).

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl