Successo per la Seconda edizione della conferenza CARTES in Asia

30/giu/2011 15.26.02 Business France Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tra i partecipanti :American Express, Gemalto, Giesecke & Devrient, GlobalPlatform, Mastercard, Paypal e Watchdata
 
Più di 3000 visitatori e 120 espositori si sono dati appuntamento a Hong Kong per la presentazione e la discussione del futuro delle soluzioni di identificazione e dei metodi innovativi di pagamento.

La seconda edizione del salone e della conferenza CARTES in Asia ha contato 3056 visitatori provenienti da 61 paesi, ossia un aumento di 8% rispetto al 2010. Più di 120 società operanti nel settore delle tecnologie intelligenti provenienti dal mondo intero, tra cui anche leader di mercato quali American Express, Datacard, Eastcompeace, Gemalto, Giesecke & Devrient, HID Global, Verifone, Watchdata et Zebra Technologies, hanno partecipato all'evento di quest'anno. Altre organizzazioni come Global Platform, Mastercard, SIM Alliance, Paypal e Price Waterhouse Coopers hanno, invece, preso parte alla conferenza di due giorni che ha avuto luogo durante il salone.  CARTES in Asia ha avuto luogo dal 29 al 31 marzo 2011 presso il centro AsiaWorld-Expo di Hong Kong.   
Michael Weatherseed, direttore della sicurezza presso Comexposium, ha costatato un aumento della partecipazione al salone e alla conferenza rispetto all'anno precedente « Siamo stati molto contenti di trovare dei leader internazionali come Amex, Gemalto e Giesecke & Devrient tra i partecipanti al salone di quest'anno. Questa è una testimonianza dell'importanza crescente di CARTES in Asia e del mercato delle tecnologie intelligenti nella regione dell'Asia Pacifica. Inoltre, abbiamo potuto costatare un aumento dei visitatori provenienti da Corea, Taiwan, Singapore, Thailandia e Filippine sia al salone che alla conferenza, con 343 congressisti che hanno mostrato grande interesse per la banca on line, e la mobilità. « Asia Card Summit » ha avuto un discreto successo con i suoi 221 partecipanti che hanno assistito alla tavola rotonda che riuniva i principali protagonisti del settore.»
I visitatori provenivano dal mondo intero, principalmente dai paesi della regione Asia-Pacifico (Cina, Hong Kong, Indonesia, Singapore, Taiwan e Thailandia), ma anche da Europa, Stati Uniti e Medio Oriente. Qualunque fossero i loro settori – bancario, carte intelligenti, elettronica, telecomunicazioni o sicurezza informatica – il loro obiettivo era scoprire tutte le ultime novità tecnologiche in materia di fabbricazione di carte, di soluzioni di autentificazione, di soluzioni di pagamento e sicurezza mobile. I temi principali che sono stati affrontati durante la conferenza trattavano di pagamenti e sicurezza mobile, applicazioni NFC e senza contatto, transazioni elettroniche e banca in linea, terminali e lettori di carte di pagamento (debito/credito), internet degli oggetti e applicazioni M2M.
Gli espositori provenivano da 23 nazioni tra cui Australia, Germania. Hong Kong, Italia, Giappone, Norvegia, Filippine, Singapore, Spagna, Svizzera, Russia, Taiwan, Emirati Arabi, e Stati Uniti. Al salone erano presenti padiglioni di Francia e Cina.
« CARTES in Asia, che è uno dei saloni più importanti  dell'Asia per quel che concerne le carte e le soluzioni di pagamento, ci ha fornito una piattaforma dinamica per presentare una grande varietà di applicazioni e di innovazioni legate alle carte intelligenti. Durante questi tre giorni ricchi di eventi, abbiamo avuto l’opportunità di entrare in contatto con visitatori di primo piano provenienti dalla zona Pacifica dell'Asia e appartenenti a diversi settori. Diamo tutto il nostro sostegno a questo evento di considerabile importanza per il nostro settore  », ha dichiarato Cynthia Wong, Direttore Marketing Asia Pacifica dell'espositore  HID Global.
Parallelamente alle attività del settore e della conferenza, gli organizzatori di CARTES in Asia hanno conferito gli Asian SESAMES Awards. Gemalto ha vinto il primo premio con il suo « Smart Badge Holder », che permette agli impiegati di utilizzare il loro Badge aziendale per accedere alla loro posta elettronica criptata e firmare dei documenti per via elettronica, attraverso i loro smartphones o altri apparecchi.

« Gemalto è felice di aver vinto i SESAMES Awards di quest'anno », ha dichiarato Tan Teck-Lee, Direttore delle Tecnologie e dell'Innovazione presso Gemalto, ritirando questo premio. « è una testimonianza della nostra posizione di leader nel campo dell'innovazione della sicurezza digitale e della nostra capacità di rendere pratici dei concetti all'avanguardia. Continueremo a investire nella ricerca e nello sviluppo di idee che daranno benefici a tutti in un mondo sempre più interconnesso ».

Il salone e la conferenza CARTES ha luogo ben tre volte all'anno in diversi paesi del mondo. Le prossime edizioni saranno le seguenti :

CARTES & IDentification
Parigi, 15-17 novembre 2011

CARTES in North America
Las Vegas, 5-7 marzo 2012

CARTES in Asia
Hong Kong, 28-29 marzo 2012

Contatto
Per aver maggiori informazioni, delle fotografie dell'evento e degli Asian SESAMES Awards, o richiedere un appuntamento con Michael Weatherseed, direttore degli eventi d'impresa, settore della sicurezza, vogliate contattare Mandy Queen presso CRED Communications Ltd (media britannici) al +852 96847365 o inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo  mandy@credcommunications.com, oppure contattare Otis Kung (media cinesi) all'indirizzo otis@credcommunications.com o per telefono al +852 96843926
  
Contatto stampa:  UBIFRANCE Italia – Pole Presse - Barbara Galli
Corso Magenta, 63 – 20123 Milano
Tel. 02 48 547 310
barbara.galli@ubifrance.fr
www.ubifrance.fr
www.ubifrance.com/it
http://twitter.com/ubifranceitalia

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl