IL DISTRETTO DEL LEGNO-ARREDO DI TREVISO: PUNTA SULLA TECNOLOGIA INFORMATICA PER FAR CRESCERE LA COMPETITIVITA'

23/nov/2005 09.25.34 Pragmatika Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

IL DISTRETTO DEL LEGNO-ARREDO DI TREVISO

PUNTA SULLA TECNOLOGIA INFORMATICA PER FAR CRESCERE LA COMPETITIVITA’

 

 “eHUB” è il nome del progetto tecnologico, co-finanziato dalla Regione Veneto e dalla Camera di Commercio di Treviso, che il distretto trevigiano del legno-arredo ha avviato in partership con  Treviso Tecnologia, Tedis Center (Venice International University) e la software house Joinet S.p.A.

L’obiettivo è creare un sistema di comunicazione efficiente attraverso tutta la filiera di fornitura.

 

 Treviso, 23 novembre 2005

 

Joinet S.p.A, società italiana specializzata in soluzioni per l’e-Supply Chain Management, è stata individuata come partner tecnologico per lo sviluppo della piattaforma di integrazione denominata “eHUB” prevista nell’omonimo progetto. Si tratta di un progetto sviluppato e finanziato sulla Legge Regionale sui Distretti Produttivi e co-finanziato dalla Regione Veneto e dalla Camera di Commercio di Treviso.

 

Il progetto, relativo all’ottimizzazione delle relazioni di Supply Chain nelle imprese del distretto del legno-arredo di Treviso, vede coinvolti da un lato Treviso Tecnologia, l’Azienda Speciale per l’Innovazione Tecnologica creata dalla CCIAA di Treviso, per l’analisi dei processi ed il coordinamento, dall’altro il TeDIS Center - Venice International University, per il supporto all’analisi e la supervisione scientifica.

 

Il coinvolgimento di Joinet in tale progetto si basa, oltre che sull’ampia expertise e sul know-how dei professionisti della software house italiana, anche sull’esperienza maturata con la soluzione MaNeM(Manufacturing Network Manager) in aziende leader a livello mondiale nel settore del mobile. La soluzione “on demand” di Joinet ha dimostrato sul campo la sua vocazione al miglioramento e alla razionalizzazione della gestione della filiera di fornitura.

 

“La gestione dei rapporti di fornitura rappresenta, oggi più che mai, per le aziende del distretto del legno-arredo, un aspetto fondamentale per mantenere il vantaggio competitivo in uno scenario sempre più globale. La gestione efficiente delle relazioni cliente-fornitore, intesa come scambio informativo, integrazione di processo e ottimizzazione logistica, sta diventando sempre più la sola via da percorrere se si vuole affrontare la crescente competitività a livello internazionale. L’idea di base è del tutto innovativa ed ha una potenzialità di escalation decisamente interessante che è quella di costruire un layer tecnologico di distretto da poter esportare in altre aree e aggregazioni di imprese. Joinet parteciperà al progetto apportando il suo know-how nell’analisi e nella mappatura delle modalità di interazione fra aziende del distretto e, sulla base dei risultati dell’analisi, metterà poi a disposizione una piattaforma tecnologica in grado di supportare l’integrazione di tali aziende”, afferma Michele Zanet, Senior SCM Manager di Joinet.

 

Joinet Spa, software house nata a Bologna nel 2000, progetta, realizza e gestisce soluzioni software ‘on demand’ dedicati alla  Supply Chain Collaboration.

In particolare, Joinet eroga alle aziende clienti MaNeM (Manufacturing Network Manager), un software applicativo per le gestione delle reti di fornitori. MaNeM risiede su un server di proprietà di Joinet accessibile via rete e protetto da firewall e altri sistemi di sicurezza. L’utilizzo di MANeM richiede un semplice browser.

MaNeM si rivolge ad aziende manifatturiere e alle loro reti di fornitori

MaNeM è in grado di gestire diversi processi inter-aziendali, che coinvolgono il prime e i suoi fornitori di prodotti di servizi e di tecnologia. Il core business di MaNeM è la gestione della produzione, ad essa si è oggi affiancata la gestione di altri processi, fino a creare una suite applicativa volta a coprire l'intero processo di fornitura.

 

 

 

Ufficio Stampa Joinet                                                Joinet S.p.A.

Pragmatika S.r.l.                                                          Paola Narcisi

Rossella Lucangelo                                                      Business Development & Communications Manager

Tel. 051.6242214                                                          Tel. 051.4217511

ross@pragmatika.it                                                      paola.narcisi@joinetspa.com

                                                                                 

 

 

Treviso Tecnologia

Roberto Santolamazza

Direttore

Tel. 0422.608858

r.santolamazza@tvtecnologia.it

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl