CODE INTELLIGENTI E TEMPI DI ATTESA MONITORATI ALL’IRCCS MULTIMEDICA DI SESTO SAN GIOVANNI

CODE INTELLIGENTI E TEMPI DI ATTESA MONITORATI ALL'IRCCS MULTIMEDICA DI SESTO SAN GIOVANNI .

Luoghi Sesto San Giovanni
Organizzazioni Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico
Argomenti medicina

29/lug/2011 17.02.56 Artexe S.p.A. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Sistema di gestione delle attese MR-You Enterprise® di Artexe è stato installato presso il Cup, il front-office della Medicina del lavoro, gli ambulatori del V piano e l’area check-up: ottimizzazione, monitoraggio delle code e accoglienza sono le caratteristiche principali della soluzione.

 

Dal mese di luglio, in prossimità dell’ingresso dell’Ospedale, è posizionato un totem erogatore dei biglietti: il chiosco è dotato di un ampio display touch-screen sul quale sono posizionati i tasti associati ai servizi erogati, dalle prenotazioni, al ritiro referti, all’accettazione per le visite ambulatoriali. Una volta ritirato il biglietto, il cittadino può accomodarsi tranquillamente nella sala d’attesa adiacente e attendere la chiamata allo sportello segnalata tramite segnale acustico e sonoro da due monitor LCD.  

 

Gli operatori di sportello hanno sul loro pc un semplice pannello web browser per la chiamata del paziente in attesa e per l’eventuale accettazione e riaccodamento agli ambulatori.

 

Grazie al nuovo sistema di chiamata ambulatoriale, il paziente, dopo essersi recato al Cup, può comodamente attendere la chiamata del medico visibile attraverso monitor dislocati all’interno della sala d’attesa ambulatoriale. L’utente prenotato per la visita non dovrà più intercettare altro personale per avvisare del suo arrivo: una volta terminate le pratiche amministrative infatti, l’operatore di sportello Cup consegnerà al paziente un ticket identificativo con il quale verrà chiamato direttamente dal medico nel pieno rispetto della privacy. Grazie alle funzionalità del sistema, il personale medico viene avvisato in tempo reale dell’arrivo del paziente e può chiamarlo direttamente per l’erogazione della prestazione.

 

Il progetto si è caratterizzato per una prima fase di analisi, svolta con l'Ufficio Organizzazione di MultiMedica, durante la quale sono stati esaminati nel dettaglio i flussi di processo ed identificate le modalità ottimali di implementazione delle nuova Piattaforma. Tale fase propedeutica è servita inoltre a predisporre ed attuare un piano di formazione per tutte le tipologie di utenti, dagli operatori di sportello ai medici degli ambulatori, il cui successo è stato alla base dell'accettazione del nuovo sistema.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl