Sviluppo software, un campo in costante trasformazione

24/ott/2011 18.11.54 marisamarisa2011 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nell'attuale crescendo di innovazioni e tecnologie a disposizione delle aziende, aumenta l'importanza non solo di essere sempre aggiornati sulle ultime novità del settore ICT - Information & Communication Technology, ma anche di implementare queste novità per raggiungere diversi obiettivi, come incrementare l'efficienza dell'organizzazione o come strumento per potenziare l'offerta aziendale. In questo senso, occorre distinguere le novità del settore tecnologico che si rivolgono esclusivamente all'azienda (to-business), da quelle che si rivolgono, invece, ai consumatori (to-consumer).

Nel primo caso, si fa riferimento soprattutto ai software applicativi di tipo gestionale che consentono all'azienda di automatizzare alcune attività o funzioni aziendali come ad esempio la logistica, il magazzino, la produzione, la distribuzione, l'amministrazione, etc. Perché un'azienda dovrebbe scegliere di adottare un software gestionale?

Il primo vantaggio consiste senza dubbio nell'opportunità di avere a disposizione dei dati univoci, dati cioè ugualmente validi per le diverse Business Unit aziendali o per le eventuali sede distribuite sul territorio.

Il secondo vantaggio consiste nella possibilità di avere a disposizione delle procedure standard che le diverse risorse aziendali possono utilizzare. Seguire procedure standard permette a gruppi di lavoro che svolgono attività simili di utilizzare dati e metodologie di lavoro uguali. L'impiego di standard comuni riduce gap di lavoro e il tempo impiegato per svolgere alcune attività, contribuendo ad aumentare l'efficienza dell'organizzazione e la produttività.

Ultimo ma non meno importante, l'automatizzazione: un software gestionale permette all'azienda di automatizzare quelle attività sulle quali ricadono ingenti moli di lavoro, rallentando la produttività. Un esempio sono le attività di backoffice: gestione documentale (pratiche, contratti, etc.), archiviazione elettronica documentale. Per queste attività ripetitive e caratterizzate da periodi di picco durante i quali la mole di lavoro è più onerosa, è consigliabile adottare una strategia di BPO - Business Process Outsourcing. Per Business Process Outsourcing si intende l'esternalizzazione (outsourcing) delle attività che hanno diretto contatto con la clientela o front office (gestione clientela, customer care, help desk, booking etc), e di quelle che non lo hanno o back office (gestione pratiche, archiviazione ottica o archiviazione elettronica documentale).

Tra le aziende che si occupano di sviluppo software  in Italia, accanto alle multinazionali che hanno in Italia solo Delivery Center, ricordiamo Cesaweb SpA. Cesaweb è la società specializzata nell'erogazione di servizi ICT - Information & Communication Technology con una particolare specializzazione nello sviluppo di software personalizzati.  Attraverso l'unità dedicata allo sviluppo software, studia per ogni cliente la soluzione IT più adatta e sviluppa software personalizzati. Solo un software creato su misura del cliente può rispondere in maniera efficace alle esigenze dell’azienda e integrarsi sia con i processi aziendali già implementati che con i sistemi informativi già utilizzati in azienda.

Cesaweb offre i software come:

- licenza d’uso una-tantum e canone periodico per manutenzione ordinarria;;

- in modalità Saas (Software As A Service). Con tale formula il cliente paga un canone mensile dipendente esclusivamente dal consumo/uso che fa del software, che include tutte le voci di spesa, sia una-tantum che ricorrenti (Licenza d’uso, start-up, manutrenzione ordinaria ed help-desk, hosting, traffico dati, ecc...), senza doversi fare carico  di altri costi di investimento o di costi del personale.

Clicca qui per chiedere un preventivo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl