Comunicato stampa

Comunicato stampa con preghiera di diffusione e pubblicazione Firenze 16/11/2011 DistributoridiSicurezza inventa il primo Social-business Con l'aumento dei propri affiliati che hanno raggiunto quasi quota 1000 www.distributoridisicurezza.it, network fiorentino di distribuzione software è riuscito a firmare nuovi e importanti accordi con varie software house.

Persone Alessandro Papini Direttore Sviluppo, Web
Luoghi Italia, Firenze, Italia Centrale
Organizzazioni Ordine Nazionale dei Giornalisti
Argomenti commercio, economia, pubblicità

16/nov/2011 13.29.42 network sas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa con preghiera di diffusione e pubblicazione

 

Firenze 16/11/2011

 

DistributoridiSicurezza inventa il primo Social-business

 

Con l'aumento dei propri affiliati che hanno raggiunto quasi quota 1000  www.distributoridisicurezza.it , network fiorentino di distribuzione software è  riuscito a firmare nuovi e importanti accordi con varie software house.
Già distributore esclusivo di Quick Heal , Dr. Web e Radix il brand fiorentino oggi  può
proporre ai suoi affiliati in esclusiva anche altri prodotti quali:
Ottant1 per la compilazione obbligatoria dei modelli di prevenzione nella sicurezza del lavoro.
Dps-Privacy per la redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza.
Dps-Log196 per adempiere alle disposizioni del Garante in materia di accessi e log.
Dps-e-learning per l'autoapprendimento in materia di privacy con relativo   attestato rilasciato da Ente accreditato per la formazione.
DdS Antiriciclaggio, software per mettersi in regola sulla normativa antiriciclaggio
My E-Catalogue, software per la realizzazione di cataloghi e listini complessi.
"Il nostro social-business è nato per differenziarci da tutti gli altri distributori offrendo prodotti e idee innovative, curando i dettagli (come non ricordare la scatola di Quick Heal fatta come una medicina con tanto di foglietto illustrativo) e dando la massima importanza  alla protezione dei guadagni e dei clienti dei nostri affiliati"- ci dice Alessandro Papini Direttore Sviluppo di www.distributoridisicurezza.it -  "ecco perché alla base del nostro Social-Business ci sono due caratteristiche fondamentali,  indispensabili e apprezzatissime dai nostri affiliati:
La prima è  che tutte le vendite internet che avvengono sul sito e-commerce di distributoridisicurezza.it vengono automaticamente dirottate e accreditate sul pannello del rivenditore geograficamente più vicino all'utente che ha acquistato. In questo modo il rivenditore guadagnerà indirettamente ed aumenterà il proprio parco clienti senza fare niente!
La seconda  caratteristica è che ogni affiliato del Social-business ha facoltà di condividere con gli altri i prodotti di propria produzione. Infatti, distributoridisicurezza.it si fa carico di “pacchettizzare” ogni singolo software proposto dai rivenditori, di commercializzarlo e metterlo a disposizione di tutti gli affiliati. Il tutto ovviamente gestito online con pannello autonomo per ogni rivenditore, dentro il quale ognuno si puo gestire l’attribuzione delle licenze, i rinnovi e la stampa dei certificati di licenza con il proprio logo personalizzato. Ovviamente www.distributoridisicurezza.it fa la sua parte mediante campagne di marketing, Ad-Word, email marketing e vario materiale pubblicitario per far conoscere tutti i nuovi prodotti creando così la domanda e girandola a tutti gli affiliati su base geografica. Questa è l’essenza del nostro social-business”.
Ma quanto costa aderire?

“E’ totalmente gratuito e senza obbligo di quantitativi minimi” - conclude Alessandro Papini - “Noi abbiamo bisogno di un rivenditore per ogni zona d’Italia in modo da coprire qualsiasi richiesta di mercato con un servizio sul posto agile e immediato in grado di vendere software ma anche di installarlo ed intervenire tempestivamente in caso di necessità. Tutto questo è e sarà possibile solo grazie al rispetto del business di ogni rivenditore affiliato. A questo proposito stiamo allestendo il primo road-show per gli affiliati del centro Italia (seguiranno anche per il sud e per il nord) e un percorso di autoapprendimento online che certificherà la qualificazione di tutti i rivenditori con tanto di attestato. Ai nuovi  che vogliono entrare chiediamo solo di sposare l’idea e di condividerla positivamente portando all’interno del social-business proposte, innovazioni e voglia di fare. Al resto penseranno la validità dei prodotti che distribuiamo e i nostri commerciali con le loro offerte sempre più allettanti.”
E noi pensiamo che, mai come in questo periodo l’idea dell’”unione fa la forza” e del social-business possa davvero essere di aiuto per una ripresa del settore.
Per info www.distributoridisicurezza.it  info@distributoridisicurezza.it

 

Autorizzo alla pubblicazione

link ufficiale della notizia http://www.distributoridisicurezza.it/comunicato_16_11_11.asp

Alessandro Papini

uff. stampa www.distributoridisicurezza.it

stampa@distributoridisicurezza.it

tessera ordine dei giornalisti n°136466

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl