Comunicato stampa - ATS partner di Vidyo

02/dic/2011 11.40.45 Quorum Pr Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ATS partner di Vidyo

Milano/Modena, 2 dicembre 2001 - ATS, importante system integrator con sede a Modena e filiali a Roma e Milano, ha siglato una partnership con Vidyo, e ha già iniziato a commercializzare le soluzioni di telepresenza multipunto ad alta risoluzione basate su VidyoTechnology. L'accordo ha l'obiettivo di ampliare la penetrazione delle soluzioni di personal telepresence, con la garanzia del produttore che ha "inventato" la tecnologia e di un system integrator come ATS.

La tecnologia Vidyo ha vinto il Wall Street Journal Technology Innovation Award per l'uso innovativo dello standard di compressione video H.264 SVC nelle videoconferenze, che permette di portare la telepresenza sia nelle tradizionali sale riunioni sia su tutti i PC di ultima generazione (indipendentemente dal sistema operativo) e su dispositivi mobili come smartphone e tablet, attraverso una normale connessione Internet. All'interno delle sale riunioni, la tecnologia Vidyo permette di avere fino a 9 schermi ad alta risoluzione (più del doppio rispetto alle soluzioni più avanzate disponibili fino a oggi sul mercato, con un costo inferiore fino al 70%), e in un futuro abbastanza prossimo arriverà fino a 20 schermi ad alta risoluzione.

"L'accordo con Vidyo ci permette di ampliare l'offerta a valore aggiunto in un settore emergente come quello della personal telepresence, che sta crescendo in modo significativo anche in Italia", commenta Paolo Arletti Direttore Commerciale di ATS. "Le soluzioni Vidyo - che hanno rivoluzionato la tecnologia della videoconferenza, migliorando le prestazioni e la qualità, semplificando l'infrastruttura e riducendo i costi, e allo stesso tempo facilitando l'accesso da parte degli utenti - sono molto versatili, e ci offrono un'ampia gamma di opportunità sia di vendita sia di sviluppo di servizi di videoconferenza".

"L'accordo con ATS rafforza l'organizzazione di vendita delle soluzioni Vidyo in alcune aree strategiche del territorio italiano, e ci permette di raggiungere un maggior numero di grandi clienti enterprise", afferma Fabio Tessera, direttore di Vidyo per l'Europa del Sud e il Medio Oriente. "Il settore della telepresenza sta crescendo molto rapidamente, e Vidyo sta raccogliendo i frutti di una spinta fortemente innovativa che ha trasformato la videoconferenza in un'applicazione alla portata di qualsiasi azienda e di qualsiasi utente".

Vidyo, Inc. è il pioniere della Personal Telepresence, grazie a una tecnologia che permette di effettuare videoconferenze multipunto con video ad alta definizione su sistemi per sala riunioni, PC desktop, notebook, netbook, tablet e smartphone. L'architettura brevettata VidyoRouter fornisce l'unica soluzione basata su H.264 SVC (Scalable Video Coding) che elimina la MCU (MultiPoint Central Unit) e fornisce una grande tolleranza verso gli errori e una bassissima latenza del segnale, e quindi permette di gestire le videoconferenze attraverso Internet e le reti wireless e mobili. Vidyo ha una sede in Italia, in Piazza Affari a Milano. Maggiori informazioni all'indirizzo: www.vidyo.com.
Il logo VIDYO è un marchio registrato di Vidyo, Inc., VIDYO e tutti i marchi della famiglia di prodotti VIYDO sono marchi commerciali di Vidyo, Inc., e tutti gli altri marchi citati nel testo sono proprietà delle rispettive aziende.


Contatti Stampa
Quorum Pr - tel. 02-6701861
Giovanna Benvenuti/Italo Vignoli
giovanna.benvenuti@quorum-pr.com, italo.vignoli@quorum-pr.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl