Steve Munford è il nuovo Amministratore Delegato di Sophos

Allegati

19/gen/2006 05.02.30 Pragmatika Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Steve Munford è il nuovo Amministratore Delegato di Sophos

 

La società protagonista mondiale delle soluzioni di sicurezza informatica ha nominato, con effetto immediato, Munford nuovo CEO. Il manager, già Chief Operating Officer (COO), passa alla guida dello sviluppo strategico in un momento di grandi opportunità di mercato.

 

Milano, 19 gennaio 2006

 

Sophos, azienda leader nella protezione di imprese, enti pubblici e istituzioni accademiche da virus, spyware e spam, ha annunciato la nomina di Steve Munford ad Amministratore Delegato (CEO), con effetto immediato. In tale ruolo, Munford avrà responsabilità esecutiva per tutti gli aspetti di gestione dell'azienda, le cui soluzioni di gestione integrata delle minacce vengono utilizzate da più di 35 milioni di utenti in tutto il mondo.

 

Munford, che continuerà a lavorare nella sede centrale di Sophos situata ad Oxford, dove negli ultimi nove mesi aveva ricoperto il ruolo di Chief Operating Officer (COO), passa alla guida dello sviluppo strategico in un momento di grandi opportunità di mercato.

 

"Sophos è un'autorità mondiale nel campo della sicurezza IT e perciò puntiamo a cogliere tale opportunità strategica", ha dichiarato Steve Munford, nuovo Amministratore Delegato. "Le minacce alla sicurezza sono in rapida evoluzione, ma Sophos è ben posizionata per offrire risposte efficaci e tempestive e riuscire a crescere in maniera significativa con l'evoluzione del mercato. Sono entusiasta di poter dare il mio contributo nel guidare tale sviluppo".

 

Munford è entrato in Sophos nel 2003, dopo l'acquisizione di ActiveState, società specializzata in antispam, della quale era presidente. Quindi ha assunto il ruolo di presidente di Sophos Nordamerica e, infine, di COO per l'intero gruppo. Prima di entrare in ActiveState, Munford aveva ricoperto alte posizioni dirigenziali in Seanix, il più grande produttore canadese di PC, oltre che in Coopers & Lybrand.

 

Jan Hruska e Peter Lammer, cofondatori ed ex amministratori delegati di Sophos, continueranno a far parte del Consiglio di Amministrazione.

 

"Sono passati esattamente 20 anni dalla fondazione di Sophos", ha commentato Jan Hruska, cofondatore dell'azienda. "Peter e iosiamo entusiasti di aver trovato un manager di altissimo livello che garantirà continuità di approccio, oltre a portare in azienda stimoli nuovi".

 

La grande attenzione di Steve Munford per tutte  le realtà nazionali in cui siamo direttamente presenti darà sicuramente un’ulteriore spinta propulsiva a tutto il gruppo  Sophos così come a realtà ancora relativamente giovani ma molto dinamiche come Sophos Italia.”

 

 

 

A proposito di Sophos

 

Sophos è leader mondiale nelle soluzioni integrate per la gestione delle minacce informatiche, concepite ad hoc per imprese, enti pubblici e istituzioni accademiche. I prodotti Sophos, performanti e di facile utilizzo, proteggono oltre 35 milioni di utenti in più di 150 Paesi. Grazie all'esperienza ventennale, alla competenza in fatto di virus e spam e a una rete globale di centri di analisi delle minacce, Sophos è in grado di rispondere rapidamente alle minacce emergenti, indipendentemente dalla loro complessità, e vanta altissimi livelli di customer satisfaction nel settore.

 

Ufficio Stampa Sophos Italia    

 

Pragmatika S.r.l.

Rossella Lucangelo

Silvia Voltan                                                

Tel. 051.6242214                                                              

ross@pragmatika.it                                                                                  

silvia@pragmatika.it

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl