Salesforce annuncia il Business Web presentando Appexchange e Winter '06

24/gen/2006 03.43.38 LEWIS Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato Stampa

 

24 Gennaio, 2006

Salesforce.com presenta AppExchange e Winter ‘06, annunciando l’arrivo del Business Web

La piattaforma on-demand AppExchange  libera la potenza della comunità on-demand: i leader di settore Adobe, Business Objects and Skype fanno parte delle oltre 150 applicazioni on-demand attualmente disponibili
 
Nei primi sette giorni, sono state registrate oltre 1.500 installazioni dell’applicazion AppExchange


Salesforce.com (NYSE:CRM), leader tecnologico e di mercato nel customer relationship management (CRM) on-demand, ha dato il benvenuto alla comunità on-demand nel mondo del Business Web. Annunciando la generale disponibilità di AppExchange, la prima piattaforma e directory on-demand al mondo, e Winter 06, la diciannovesima generazione della premiata famiglia di soluzioni di CRM on-demand, salesforce.com libera la potenza della community on-demand, introducendo una nuova era di innovazione, collaborazione e libertà per per il business on-demand sul Web.
 
Il Business Web è costituito da un network di applicazioni on-demand, servizi, componenti e sviluppi che permettono ai clienti di supportare interamente il proprio business on-demand. Il Business Web è reso possibile dalla filosofia del software come servizio, da nuovi standard Internet e tecnologici, e da principi di progettazione che promuovono innovazione, collaborazione e democrazia. Sviluppatori e vendor sono in grado di offrire nuove funzionalità e componenti che possono essere combinate, integrate e costantemente incrementate da altri sviluppatori, utenti, clienti e partner, consentendo una veloce e semplice installazione on-demand.
 
Per fornire la sicurezza, disponibilita, affidabilità e scalabilità necessarie ad un utilizzo ampiamente diffuso, il Business Web richiede un’ampia gamma di competenze operative offerte da una nuova piattaforma per garantire alle aziende di trarre maggior vantaggio dall’utilizzo del Web piuttosto che dal software tradizionale.
 
Grazie al proprio semplice modello di dati, all’ampia sicurezza, scalabilità, elasticità e all’ambiente di sviluppo open APIs, AppExchange di salesforce.com si propone come l’unica piattaforma on-demand che le comunità di utenti possono sfruttare oggi per ottenere l’infrastruttura necessaria a trarre il massimo vantaggio dal Business Web.
 
L’arrivo del Business Web segna un netto contrasto rispetto al tradizionale modello software, caratterizzato da provider monolitici  che controllano il cammino verso l’innovazione, clienti in fremente attesa di nuove funzionalità e aggiornamenti e al contempo responsabili della propria integrazione e implementazione.
 
“Diamo il benvenuto al Business Web”, ha dichiarato Marc Benioff, Chairman and CEO, salesforce.com. “AppExchange è una vera e propria piattaforma rivoluzionaria per fare business sul Web. E’ sufficiente dare un’occhiata all’incredibile lista di partner AppExchange per rendersi conto che il mondo dell’informatica si sta indirizzando verso il modello on-demand. AppExchange e i nostri partner on-demand costituiscono una risorsa da miliardi di dollari  in termini di società impegnate nella gestione e condivisione di informazioni di business on-demand. L’eccezionale potenza, semplicità d’uso, e la veloce integrazione e implementazione di soluzioni on-demand contribuiscono alla diffusione di questa rivoluzione, partita da un’iniziale applicazione in ambito CRM, fino ad espandersi anche agli altri settori aziendali. Grazie alla capacità di sfruttare la creatività della nostra vasta comunità di successo, realmente il Business Web rappresenta la fine del software”.
 
La rivoluzione AppExchange
AppExchange, servizio di condivisione delle applicazioni on-demand leader  al mondo, offre un ambiente completo che permette a sviluppatori e partner, in qualsiasi parte del mondo si trovino, di sviluppare, pubblicare, commercializzare e distribuire i propri prodotti a un pubblico globale,  raggiungendo subito 18.700 clienti e 351.000 utenti salesforce.com.  Le applicazioni realizzate per la piattaforma Appforce possono operare interamente on-demand, eliminando la necessità per sviluppatori e partner di creare e gestire i propri datacenter o infrastrutture. I partner traggono vantaggio dalla riconosciuta sicurezza, scalabilità e affidabilità di salesforce.com per le proprie soluzioni grazie a un servizio offerto da salesforce.com.
 
Le applicazioni presenti su AppExchange non solo estendono notevolmente il portfolio applicativo di CRM on-demand, ma comprendono anche diverse aree nuove, come finanza, firma elettronica, gestione documentale, project management, recupero crediti, gestione di forza lavoro a distanza, risorse umane e molte altre. E’ possibile testare gratuitamente AppExchange e le rispettive applicazioni. Infatti, mentre le applicazioni dei partner sono a pagamento, quelle fornite da salesforce.com sono gratuite. Salesforce.com non incassa alcuna commissione dalla vendita delle proprie applicazioni da parte di partner.
 
AppExchange di salesforce.com offre oggi più di 150 applicazioni business on-demand create da salesforce.com, clienti, sviluppatori e partner, incluse nuove applicazioni di Adobe, Business Objects e molte altre. Grazie anche alle soluzioni on-demand dei partner presenti su AppExchange, l’ultima generazione di prodotti salesforce.com offre ai clienti la possibilità di gestire e condividere in modo semplice e on-demand tutte le loro informazioni di business.
 
Nuove applicazioni on-demand sono ora disponibili da Adobe, Ascendus, Big Machines, CastIron, ClairMail, Comergent, D2Aligned, DreamFactory, Eloqua, Factiva, Forcelogix, GOT Corporation, Harte-Hanks Trillium Software, iAnywhere, InsideScoop, Intacct, Logotec Engineering, MarketSync, Message Secure, NetSales, NextMark, ObjectPublisher, OpenAir, Payment Processing Inc., the Payroll Company, Pervasive Software, Remend, Rigpa Technology, SalesCentrix, Select Selling, Sendia, ShareMethods, Skype, Spoke, SuccessFactors, studentforce, Talisma, USA.NET, Vertical Response, Visual Mining e molte altre.

Durante la fase sperimentale, sono stati condotti oltre 75.000 test di queste ed altre applicazioni di AppExchange. Nella prima settimana di disponibilità 1.500 installazioni sono state completate agli attuali clienti salesforce.com,. Per ulteriori informazioni sugli annunci relativi ai partner, visitare il sito: http://www.appexchange.com.
 
Winter ‘06
Annunciata agli eventi salesforce.com del 17 gennaio a San Francisco, 24 gennaio a Londra e 14 febbraio a Singapore, Winter ’06 è ora disponibile a tutti i 18.70 clienti e 351.000 utenti in tutto il mondo. Il modello on-demand di salesforce.com offre automaticamente i nuovi vantaggi e le prestazioni della release Winter ’06 all’intera base clienti di salesforce.com senza costi aggiuntivi. Inoltre, tutte le attuali personalizzazioni e integrazioni migreranno senza soluzione di continuità alla nuova release. Winter ’06 è disponibile nelle edizioni Personal, Team, Professional ed Enterprise, permettendo ai clienti di scegliere il prodotto più adatto in base alle dimensioni dell’azienda e delle rispettive implementazioni.
 
“Winter ’06 di salesforce.com offre le sofisticate prestazioni di CRM necessarie a un’azienda globale delle dimensioni di  SunGard insieme a un’interfaccia utente semplice e facile da configurare. L’adozione di salesforce.com da parte di SunGard è avvenuta in tempi rapidi e ci ha consentito di gestire le nostre scadenze in modo produttivo”, ha commentato David Webber, vice president, SunGard (www.sungard..com <http://www.sungard.com> ), leader globale in soluzioni software e processing per servizi finanziari, istruzione superiore e amministrazioni pubbliche.
 
Winter ’06 - Specifiche tecniche

-       Next Generation User Interface – La nuova interfaccia utente è più chiara ed intuitiva, permettendo agli utenti salesforce.com di concentrarsi sui relativi clienti o sulle informazioni di business on-demand
-        Territory Management – Con un potente motore di assegnazione rules-based, la gestione territoriale classifica vendite e team di supporto in relazione a mercati chiave e opportunità, massimizzando l’efficienza.
-       Integrated Campaign Builder – Questa funzione semplifica il processo di creazione di una campagna, con una procedura guidata di segmentazione integrata che consente di migliorare le campagne di marketing per ottenere un ROI più elevato.
-       Customizable Forecasting – Progettato per garantire massima flessibilità e accuratezza, consente la creazione di report per quantità, reparti, periodi e altri parametri, tutti personalizzati in modo semplice in base alle esigenze dei clienti.
-       Streamlined Analytics – Consentendo di prendere le decisioni migliori in modo efficace e veloce, il miglioramento di questa funzione comprende report search, nuove visuali e personalizzazioni,
-       Outlook Edition 2.0 -  La nuova versione comprende sincronizzazione integrata per migliorare la produttività dell’utente, l’interfaccia utente e la navigazione, garantendo al contempo un maggior controllo amministrativo e un maggior numero di opzioni.
-       Offline Edition 2.0 - Architettura completamente riprogettata con volumi di dati illimitati, risoluzione del conflitto field-level, leads e liste relative ai clienti.

Salesforce Sandbox
Insieme alla release Winter ’06, salesforce.com annuncia la disponibilità di Salesforce Sandbox. Salesforce Sandbox, con un semplice click, permette di accedere ad un ambiente altamente scalabile on-demand che replica l’originale, utilizzabile per attività di personalizzazione, integrazione, test, sviluppo e formazione.  Salesforce Sandbox è disponibile come opzione aggiuntiva per i clienti della Enterprise Edition al prezzo di 240 Euro l’anno per ogni utente attuale della Enterprise Edition. I clienti hanno anche la possibilità di acquistare la versione di “sola configurazione”, senza dati, al prezzo di 160 Euro l’anno per ogni utente attuale della Enterprise Edition.
I clienti potranno quindi utilizzare Salesforce Sandbox per verificare le funzionalità prima di installare nuove applicazioni on-demand nel proprio ambiente di produzione live. Ad esempio, Salesforce Sandbox consentirà alle imprese di testare le nuove applicazioni installate dalla piattaforma AppExchange, valutare le nuove personalizzazioni o caratteristiche prima di renderle disponibili agli utenti, creare un ambiente di sviluppo per i test d’integrazione o realizzare un ambiente di formazione sicuro per i dipendenti.
 
Salesforce Service & Support 2.0
Salesforce Service & Support 2.0 è una soluzione pienamente integrata multi-channel dotata di integrazione built-in e in grado di offrire tutti i vantaggi dell’on-demand. Salesforce Service & Support 2.0 contiene oltre 50 nuove funzionalità che incrementano notevolmente l’efficienza degli operatori, la semplicità d’uso e la completezza funzionale, estendendo il ritorno d’investimento.

Tra le principali nuove funzionalità:
-      Agent Console – Offre un’interfaccia consolidata sviluppata con AJAX assicurando velocità e semplicità agli operatori.
-      Suggested Solutions - Consente agli operatori di migliorare la produttività e ridurre le chiamate . Suggested Solution trova  e propone automaticamente la risposta migliore in relazione ai vari casi. Inoltre, comprende una tecnologia di autoapprendimento che permette un’accuratezza sempre maggiore man mano che si ricorre a questa soluzione.
-      Open Computer Telephony Integration (CTI) – Comprende integrazione CTI con i principali vendor di telefonia.

 
A proposito di salesforce.com
Salesforce.com è il leader tecnologico e di mercato nel Customer Relationship Management (CRM) on demand. Attraverso la sua premiata famiglia di prodotti, tra cui Salesforce (http://www.salesforce.com) e Supportforce (http://www.supportforce.com), la società fornisce una suite completa di applicazioni CRM per aiutare le aziende di qualsiasi dimensione, mercato o paese ad affrontare le complesse sfide della gestione e della condivisione on demand delle informazioni sui clienti.
Salesforce.com e Supportforce.com si basano sulla piattaforma di integrazione on-demand di Sforce e includono Customforce, il toolkit per una completa personalizzazione on demand. Sforce (http://www.sforce.com) e Customforce (http://www.customforce.com) consentono ai clienti e ai produttori indipendenti di software di personalizzare ed integrare i prodotti di salesforce.com, così come di creare le proprie applicazioni aziendali on demand.
Alla data del 31 luglio 2005, salesforce.com gestisce le informazioni sui clienti per oltre 16.900 clienti e 3008.000 utenti, tra cui Advanced Micro Devices (AMD), America Online (AOL), Automatic Data Processing (ADP), Avis/Budget Rent A Car (Cendant Rental Car Group), Dow Jones Newswires, Nokia, Polycom e SunTrust Banks.  Nessun servizio o prodotto non ancora sul mercato, ancorchè citato in questo o in altri comunicati stampa, come pure in annunci pubblici, è attualmente disponibile e potrebbe non esserlo alla data prevista. I clienti possono effettuare le proprie decisioni d’acquisto sulla base delle attuali linee di prodotti e servizi disponibili.
Salesforce.com ha sede a San Francisco, con uffici in Europa e Asia, ed è quotata al New York Stock Exchange sotto il simbolo “CRM”. Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.salesforce.com  oppure chiamare il numero verde 800 782 619.
 
 
Per ulteriori informazioni alla stampa:
Maria Teresa Trifiletti / Gabriele Sciuto
LEWIS Communications
Telefono: +39 02 4671 2235
Email: mariat@lewispr.com / gabrieles@lewispr.com
Web: www.lewispr.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl