Le inondazioni in Thailandia costringono a muoversi nel mercato grigio degli hard disk

Le inondazioni in Thailandia costringono a muoversi nel mercato grigio degli hard disk.

Persone Jan Meerman, Novembre
Luoghi Operativo Milano North Park, Italia, Europa, Asia, Milano, Thailandia, Stati Uniti d'America
Argomenti economia, dischi

05/gen/2012 10.02.23 Kees Jan Meerman Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano - Italia, 5 Gennaio 2012 - Le inondazioni in Thailandia hanno costretto i produttori di hard disk a rivolgersi al mercato grigio (mercato grigio). Le inondazioni - in Ottobre e Novembre di quest’anno – hanno fatto calare la produzione e, attualmente, vi è una carenza di HDD. Questo ha portato un incremento significativo dei prezzi degli hard disk, con i produttori che si rivolgono al mercato grigio come soluzione a questo problema. Stellar Recupero Dati crede che questo sia uno scenario preoccupante. Ciò vuol dire che la qualità di molti prodotti, PC, laptops e server a basso costo, potrebbe essere compromessa. “Osserveremo quotidianamente con molta attenzione gli effetti di questo sviluppo e monitoreremo qualunque incremento di HDD ‘grigi’ ”, ha affermato Kees Jan Meerman di Stellar Recupero Dati.

Le inondazioni in Thailandia hanno dato un duro colpo ai mercati, anche a quello degli HDD. Le fabbriche in Thailandia sono state chiuse e la produzione di HDD è stata parzialmente bloccata per molte settimane, mentre il numero di richieste non è cambiato. Il prezzo degli HDD è notevolmente aumentato e non ci si attende alcuna diminuzione nei prossimi mesi. Gli HDD che continuano ad essere disponibili sul mercato dopo le inondazioni sono quelli che erano destinati a 'prodotti di fascia alta'. Si tratta di prodotti destinati a segmenti aziendali più costosi. Tuttavia, il numero di HDD di buona qualità attualmente disponibili non è sufficiente per coprire le esigenze del mercato.

Uno scenario allarmante

La perdita di qualità degli HDD significa che i produttori di computer cercheranno altri mercati e canali di approviggionamento per soddisfare la domanda. Il mercato grigio, probabilmente, sembra un’alternativa facile e interessante. Stellar Recupero Dati vigila attentamente su questo fenomeno allarmante, per la semplice ragione che gli HDD provenienti dal mercato grigio hanno più probabilità di guastarsi perchè, probabilmente, non hanno subito tutti i necessari controlli di qualità. Normalmente, Stellar Recupero Dati può recuperare dati persi, anche da HDD ‘grigi’. Tuttavia, l’incremento della perdita di dati e del tempo di inattività derivante dalla scarsa qualità degli HDD avranno effetti indesiderati a catena, per molte aziende, nel futuro.

Il quotidiano Britannico The Guardian cita un certo numero di fonti del settore: “Potrebbero occorrere tra 9 mesi e due anni di produzione di hard disk per ritornare alla normalità, come suggeriscono alcune fonti del settore.”

Stellar Recupero Dati

Stellar fornisce una grande varietà di software e servizi per il recupero dati. Stellar ha laboratori in Europa, Stati Uniti e Asia e oltre 100 professionisti in R&D ed esperti in recupero dati, molte camere sterili di CLASSE 100 e la più ampia suite di software di recupero dati al mondo. Stellar fornisce soluzioni complete per il recupero dati per tutti i casi di perdita dati ed è tra le prime 5 società, a livello internazionale, nel settore del recupero dati.

Per ulteriori informazioni sull’aumento del mercato grigio per gli HDD, potete contattare:

contattate:
Stellar Recupero Dati B.V.
Kees Jan Meerman / Direttore Operativo
Milano North Park
Via Senigallia 18/2 - Torre A
20161 Milano
Tel:02 47 92 16 84
E-Mail:
info@stellarrecuperodati.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl