CSC e Aria Systems annunciano il lancio di CSC CloudBill™ sul mercato europeo

23/gen/2012 15.20.02 ADP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CSC (NYSE: CSC) e Aria Systems annunciano oggi la disponibilità della soluzione di CSC CloudBill™ anche per le aziende che operano nel mercato dell’on-line europeo. CloudBill è la soluzione di CSC per la gestione di abbonamenti e fatturazione che consente alle aziende dell’on-line di incrementare l’efficienza dei processi di monetizzazione di prodotti e servizi. Erogata in modalità as-a-service dai Trusted Cloud Data Center di CSC, è basata sulla piattaforma SaaS di Aria Systems. A differenza di quanto fornito da soluzioni di grandi dimensioni e particolarmente costose o da specifiche soluzioni di nicchia, CSC CloudBill è l’unica piattaforma di monetizzazione che copre l’intero customer lifecycle, dalla gestione degli abbonamenti alla fatturazione, in un ambiente completamente as-a-service. Dal connubio delle  leadership di CSC nei settori consulting, systems integration e cloud, e di mercato della piattaforma di Aria, CSC CloudBill offre alle aziende uno strumento di gestione della fatturazione e degli abbonamenti a costi estremamente contenuti e totalmente flessibile. Inizialmente, le due aziende forniranno ai clienti europei una soluzione che consente loro di entrare rapidamente in nuovi mercati, gestire complessi modelli di pricing, accelerare il time-to-market e ottimizzare le strategie di vendita, con un impatto positivo su ricavi e cash flow.

“Nell’attuale scenario del mercato dell’e-commerce, sempre più caratterizzato da velocità e ipercompetitività, le aziende devono accelerare il time-to-market, offrire prodotti e servizi differenziati e generare ricavi regolarmente. E dall’unione di due aziende con competenze allo stato dell’arte nei rispettivi settori non poteva che nascere una soluzione per la gestione degli abbonamenti e della fatturazione user-friendly ed efficace, in grado di rispondere a tutte queste esigenze, con costi di accesso al servizio contenuti”, ha dichiarato Mary Jo Morris, President del Technology and Consumer Group di CSC. “CSC vanta oltre 25 anni di esperienza in questo settore, offrendo soluzioni per la fatturazione allo stato dell’arte, in grado di rispondere alle esigenze di clienti di tutti i settori; CloudBill consolida  best practices decennali in uno strumento di gestione intuitivo e integrato”. “Il mercato europeo del billing è pronto per una trasformazione cloud-based”, ha aggiunto Mike Morini, President e CEO di Aria Systems. “Il servizio CloudBill di CSC, basato su piattaforma Aria, è perfetto per le aziende che intendono lanciare nuovi servizi caratterizzati da recurrent revenues in un ambiente PCI-compliant”. Nel 2011, CSC e Aria Systems avevano già annunciato la sigla di un accordo globale per l’erogazione di servizi cloud per la gestione degli abbonamenti e delle recurrent revenues. Come parte dell’accordo, CSC ha adottato la piattaforma di Aria Systems come layer di CloudBill e l’annuncio di oggi ribadisce l’impegno di entrambe le aziende ad offrire una soluzione cloud-based altamente competitiva.

Per maggiori informazioni sui servizi cloud di CSC: www.csc.com/cloud.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl