Informazioni per la stampa: McAfee, Inc. rafforza la propria posizione sul mercato del Network Access Control (NAC)

Allegati

15/feb/2006 03.16.01 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

INFORMAZIONI PER LA STAMPA

McAfee, Inc. rafforza la propria posizione sul mercato del Network Access Control (NAC)

 

McAfee permette ai clienti di implementare una soluzione NAC completa, sfruttando gli investimenti effettuati nella sicurezza per reti e sistemi endpoint

 

RSA CONFERENCE 2006, SAN JOSE, CALIF.-- 15 Febbraio, 2006– McAfee, Inc. (NYSE: MFE), ha annunciato oggi la sua strategia per il network access control (NAC).  La soluzione sfrutta la posizione di leadership di McAfee nella gestione integrata della sicurezza enterprise e nel policy enforcement, unitamente all’esperienza unica nella protezione di reti e sistemi.

 

McAfee® NAC, basato su McAfee Policy Enforcer, fornisce a aziende di medie e grandi dimensioni  l’accesso alle proprie reti corporate da parte di dipendenti, ospiti e collaboratori, ovunque si trovino e in qualsiasi momento,  proteggendo asset preziosi contro il rischio di malware e errori di configurazione dei sistemi. 

 

McAfee NAC offre:

  • NAC Now:  permette ai clienti di implementare una soluzione NAC completa, sfruttando gli investimenti effettuati per la protezione di sistemi e reti.
  • Reti & Terminali più sicuri: solo i terminali liberi da qualsiasi infezione possono accedere alla rete. McAfee AVERT® Labs aggiorna costantemente e automaticamente gli elenchi consigliati per il controllo delle infezioni. 
  • Gestione della Sicurezza & Conformità delle  Policy unificate: McAfee Policy Enforcer è progettato come modulo di ePolicy Orchestrator®, il che permette ai clienti di implementare una soluzione NAC perfettamente funzionante immediatamente, sfruttando un'unica console sia per la gestione della sicurezza che per l conformità  delle policy.

 

“Per mantenere la disponibilità e l’integrità dell’infrastruttura IT a fronte di minacce in costante evoluzione, le aziende dovrebbero implementare un processo e un’architettura NAC,” ha affermato Lawrence Orans, research analyst di Gartner. “Ciò ci aiuta a valutare la sicurezza di un sistemi o di un utente nel momento in cui si collega alla rete; di monitorare la sicurezza dei sistemi che sono già collegati; e implementare policy di remediation dei sistemi e di accesso alla rete basate sul sistema, l’ambiente delle minacce e l’identità dell’utente.”

 

 “La maggior parte delle soluzioni NAC controlla solo se si è conformi o meno, ma non verificano se si è stati infettati da malware o programmi indesiderati,” ha affermato André Gold, director of information security, Continental Airlines. “La soluzione network access control di McAfee fornisce controlli dettagliati delle policy che forniscono una visione completa e approfondita degli asset aziendali, delle applicazioni e dei rischi associati e controlla inoltre se un terminale è infetto prima di permettergli di collegarsi alla rete.

 

La strategia complessiva NAC di McAfee intende fornire la soluzione NAC più completa e flessibile per potersi adattare a qualsiasi ambiente del cliente. Il processo a cinque fasi sotto descritto abilita un risk management completo quando i terminali si collegano alla rete.

 

  • Definizione delle Policy:  integrazione di McAfee Policy Enforcer con ePolicy Orchestrator, che fornisce gestione della sicurezza e policy enforcement integrati su un’unica console centralizzata. Controllo delle policy intelligente & flessibile quali policy estremamente granulari e location-aware.
  • Rilevamento: identifica tutti i terminali che si collegano alla rete indipendentemente dalla modalità di accesso alla rete.
  • Valutazione: valutazione approfondita di sistemi gestiti e non gestiti che utilizzano una scansione ibrida locale e remota alimentata dalla tecnologia Foundstone. Valuta la  conformità del livello delle patch, aggiornamenti del sistema operativo & delle applicazioni, applicazioni di sicurezza e infezioni.
  • Enforcement: ampie opzioni di enforcement che includono, ma non sono limitate a, self-enforcement, switch-enforcement, 802.1x, VPN APIs, DHCP, Cisco Network Admission Control, Microsoft Network Access Protection (NAP) e Trusted Network Computing (TNC).  Consente di imporre le policy anche quando il sistema non è collegato alla rete.  Abilita o nega accesso totale, parziale, in quarantena  in base al livello di conformità.
  • Remediation: opzioni flessibili di remediation per gli aggiornamenti delle applicazioni di sicurezza; schermatura delle vulnerabilità tramite IPS host per garantire protezione prima dell’installazione di patch.  L’utente può scegliere se implementare il processo di remediation o renderlo automatico. 

 

In base alla modalità di enforcement scelta, McAfee consente ai clienti di implementare immediatamente una soluzione NAC sulle loro reti eterogenee esistenti, fornendo una solida base per futuri upgrade della rete.

 

"Il framework McAfee NAC include un’infrastruttura di policy management comprovata che gestisce già oggi oltre 40 milioni di  terminali," spiega Rees Johnson, vice presidente, product management di McAfee.  "McAfee è l’unico fornitore focalizzato esclusivamente sulla sicurezza con un’approfondita competenza nella sicurezza di sistemi e reti. Oggi è in grado di offrire l’unico sistema di gestione delle policy  che integra una protezione completa con un framework di policy NAC."

 

McAfee NAC crea nuove opportunità per i propri partner di canale, consentendo loro di offrire valore aggiunto fornendo servizi per una rapida implementazione di NAC che aiutino i loro clienti a implementare una soluzione NAC perfettamente funzionante. I partner di canale McAfee operano come partner affidabili per aiutare l’implementazione e la gestione delle soluzioni di sicurezza, fornendo servizi quali la valutazione delle vulnerabilità, la pianificazione delle policy di sicurezza e relativa formazione. 

 

Disponibilità

McAfee Policy Enforcer sarà disponibile a Marzo direttamente da McAfee e i partner di canale. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito http://www.mcafee.com.

 

A proposito di McAfee Inc.

Con sede principale a Santa Clara, California, McAfee, Inc., uno dei principali leader nelle soluzioni per la prevenzione delle intrusioni e il Security Risk Management, offre prodotti e servizi di sicurezza riconosciuti e proattivi che proteggono sistemi e reti in tutto il mondo.  McAfee mette a disposizione la propria approfondita competenza, impegno e innovazione di  utenti consumer, aziende, pubblica amministrazione e service provider  per aiutarli a bloccare gli attacchi, evitare interruzioni delle attività e tracciare e migliorare costantemente la loro sicurezza.

 

Ulteriori informazioni sono disponibili su Internet all’indirizzo: http://www.mcafee.com/

 

Per Informazioni:
Ufficio Stampa                              
Tania Acerbi
McAfee                                                            Prima Pagina Comunicazione
Tel: 02/51.61.81                                              Tel: 02/76.11.83.01
Fax: 02/51.07.62                          Fax: 02/76.11.83.04
                                                                       e-mail: tania@primapagina.it

 

 

NOTA: McAfee AVERT  e ePolicy Orchestrator sono marchi o marchi registrati di McAfee, Inc. e/o relativi affiliati negli Stati Uniti e/o in altre Nazioni. Il colore rosso collegato alla sicurezza è  caratteristico dei prodotti a marchio McAfee®. Tutti gli altri marchi registrati e non di questo documento sono proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari. © 2006 McAfee, Inc. Tutti i diritti riservati

 

Vi informiamo che i Vostri dati personali vengono trattati in rispetto del Codice in materia dei dati personali e ne viene garantita la sicurezza e la riservatezza.
Per i nostri trattamenti ci avvaliamo di responsabili ed incaricati il cui elenco è costantemente aggiornato e può essere richiesto rivolgendosi direttamente alla Società titolare al numero di telefono 02 76118301. In qualsiasi momento potrete fare richiesta scritta alla Società titolare per esercitare i diritti di cui all¹art. 7 del D.lgs 196/2003 (accesso correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, ecc.).

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl