Network Security Platform di McAfee promossa a pieni voti e con lode

Network Security Platform di McAfee promossa a pieni voti e con lode.

Persone Tania Acerbi, Benedetta Campana, Stefano Catani
Luoghi Padova, Milano, Trieste, Rubiera, provincia di Reggio Emilia
Organizzazioni SINTHERA SINTHERA S.R.L., L'Università, McAfee Network Security Platform M-3050, Intel, NASDAQ
Argomenti impresa, economia, commercio, diritto

Allegati

20/apr/2012 12.18.19 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Network Security Platform di McAfee promossa a pieni voti e con lode

L’Università degli Studi di Trieste ha adottato la soluzione IPS di McAfee per proteggere l’infrastruttura di rete e raggiungere un elevato livello di sicurezza senza precludere agli studenti l’uso delle risorse informatiche

 

Milano, 20 aprile 2012 – Con 5.000 postazioni PC e terminali presenti sulla rete cablata e destinate all’uso degli studenti, a cui si aggiungono una media di 1.300 accessi alla rete wireless giornaliera, l’Università degli Studi di Trieste aveva la necessità di adottare una strategia di sicurezza efficace che da una parte potesse limitare i problemi al materiale ma che, allo stesso tempo, non riducesse le possibilità di utilizzo regolare da parte degli utenti.

 

Dovevamo dotarci di uno strumento che permettesse di proteggere il perimetro di rete dalle attività malevoli più diffuse, in grado sia di scremare i contenuti in arrivo dall’esterno che di limitare gli eventuali problemi che le macchine, dall’interno della rete, avrebbero potuto generare verso l’esterno” afferma Stefano Catani, Divisione Servizi Informativi dell’Ateneo triestino.

 

Erano stati infatti riscontrati episodi di terminali infetti da worm e computer di dipartimenti vittime di compromissioni e successivamente utilizzate come parte di botnet, oltre alle sempre più numerose segnalazioni di download e scambio di materiale protetto da diritto d’autore. “La nostra esigenza era anche quella di controllare l’utilizzo dei software di file sharing peer-to-peer senza però bloccarne completamente l’esecuzione anche su materiale lecito, come la documentazione utile all’attività degli studenti”.

 

Oltre a ridurre i tempi di intervento in caso di pc infetti, oltre a evitare che i virus si distribuissero a tutte le componenti della rete e a voler evitare che l’Università potesse essere esposta a rischi di natura legale per attività illecite effettuate tramite la rete, l’obiettivo principale era riuscire a garantire un livello di sicurezza accettabile per tutti gli utenti, senza ridurne l’autonomia.

 

Per tutelare la salute del sistema IT del Campus, prevenire diffusione di virus e disfunzioni, intrusioni e danni alla rete anche gravi, e a seguito di una indagine di mercato svolta internamente, Catani e il suo team hanno selezionato in prima persona gli apparati che sembravano più titolati a rispondere alle necessità di sicurezza e a raggiungere gli obiettivi che si erano posti.

 

Tra le soluzioni prese in considerazione è stata scelta McAfee Network Security Platform M-3050, la piattaforma ideale per ottenere sicurezza unificata per gli ambienti fisici e virtuali, in grado di semplificare le operazioni di sicurezza e proteggere aziende e organizzazioni dalle più avanzate minacce alla sicurezza di rete.

 

Trovandoci di fronte a un dispositivo di sicurezza sia di Intrusion Detection and Prevention che di Intrusion Detection System, con funzionalità di firewall a livello 7 e in grado di identificare il traffico di tipo applicativo, per esempio di un Torrent offuscato, e di bloccarlo, la scelta è stata immediata, dal momento che McAfee ci ha dimostrato i risultati migliori,” Ha aggiunto Catani.

 

I benefici dovuti all’installazione di McAfee Network Security Platform sono stati immediati, dall’abbattimento degli interventi di gestione delle postazioni utenti, al crollo delle segnalazioni di violazione dovute a traffico illecito di materiale, ora pari a zero. “Nel solo mese di novembre 2011 l’appliance McAfee ha bloccato circa 100mila attacchi”, ha confermato Catani. Tutto questo ha liberato gli amministratori di rete dalle numerose attività prima dedicate alla “pulizia” dei pc dai file infetti e ha messo al riparo l’Università da possibili rischi di coinvolgimento, anche se indiretto, in attività non legali.

Ma non è tutto.

 

Tra gli elementi presi in esame in fase di prova non sono state sottovalutate la facilità di gestione del dispositivo e la sua robustezza nel suo insieme”. L’interfaccia utente ha costituito infatti un fattore decisivo: non potendo allocare personale dedicato a questa attività, l’utilizzo della nuova piattaforma di sicurezza doveva essere intuitivo sia in fase di implementazione che una volta messo in produzione.

E dopo una prima configurazione da parte dei tecnici McAfee sull’apparato utilizzato durante i test, la fase di implementazione, installazione e configurazione si sono succedute senza intoppi, in linea con quanto auspicato dall’Università.

 

Grazie a McAfee Network Security Platform, oggi l’Università degli Studi di Trieste può contare su una soluzione affidabile per tenere la propria rete al riparo dalle minacce interne ed esterne e garantire agli studenti e al proprio personale il massimo delle prestazioni di rete con la totale sicurezza.

 

 

L’implementazione di McAfee Network Security Platform è stata curata da Sinthera, la società con sedi a Rubiera (RE) e Padova specializzata nelle sviluppo di soluzioni per le infrastrutture informatiche di ogni tipo di organizzazione, che grazie all’esperienza e al know-how maturato con aziende e realtà di ogni settore e dimensione ha accompagnato l’Ateneo triestino verso la scelta della soluzione più adatta alle proprie esigenze.

 

 

###

 

In breve:

L’Università di Trieste mette i propri utenti e le rete al sicuro

Profilo

Ateneo frequentato da 21.000 studenti

Ambiente IT 5.000 postazioni con 1.300 accessi wireless al giorno

 

A proposito di SINTHERA

SINTHERA S.R.L. fornisce soluzioni di elevato livello grazie alle certificazioni e alle competenze delle tre aziende che l’hanno fondata, ed è in grado di offrire ad ogni cliente la soluzione migliore in funzione delle esigenze di business.

La proposta tecnologica che SINTHERA S.R.L mette a disposizione dei propri clienti è garantita dalla partnership con marchi leader di mercato e, grazie alle sedi operative su territori diversi ed al suo staff altamente qualificato, è in grado di garantire un servizio continuativo, personalizzato e certificato in ogni sua fase.

 

A proposito di McAfee

McAfee, società interamente controllata da Intel Corporation (NASDAQ:INTC), è la principale azienda focalizzata sulle tecnologie di sicurezza. L'azienda offre prodotti e servizi di sicurezza riconosciuti e proattivi che proteggono sistemi e reti in tutto il mondo, consentendo agli utenti di collegarsi a Internet, navigare ed effettuare acquisti sul web in modo sicuro. Supportata dal suo ineguagliato servizio di Global Threat intelligence, McAfee crea prodotti innovativi destinati a utenti consumer, aziende, pubblica amministrazione e service provider che necessitano di conformarsi alle normative, proteggere i dati, prevenire le interruzioni dell'attività, individuare le vulnerabilità e monitorare e migliorare costantemente la propria sicurezza. McAfee è impegnata senza sosta a ricercare nuovi modi per mantenere protetti i propri clienti. http://www.mcafee.com

 

Per informazioni:

Ufficio Stampa

McAfee

Tel.: 02/55.41.71

Fax: 02/55.41.79.00

 

 

Benedetta Campana, Tania Acerbi

Prima Pagina Comunicazione

Tel.: 02/76.11.83.01

Fax: 02/76.11.83.04

e-mail: benedetta@primapagina.it, tania@primapagina.it

 

 

 

Vi informiamo che i Vostri dati personali vengono trattati in rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali e ne viene garantita la sicurezza e la riservatezza. Per i nostri trattamenti ci avvaliamo di responsabili ed incaricati il cui elenco è costantemente aggiornato e può essere richiesto rivolgendosi direttamente alla Società titolare al numero di telefono 02 76118301. In qualsiasi momento potrete fare richiesta scritta alla Società titolare per esercitare i diritti di cui all¹art. 7 del D.lgs 196/2003 (accesso correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, ecc.).

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl