Farsi pubblicità con poche risorse

Avremo quindi a disposizione una e-mail dove potremo inviare tutte le novità, gli sconti e gli aggiornamenti sui nostri prodotti.

07/mag/2012 21.24.20 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dalle aziende più grandi a quelle con poche risorse. Internet ci mette a disposizione molte possibilità di far conoscere il marchio della nostra azienda, le nostre iniziative e le nostre promozioni. Il segreto è riuscire a far sentire il cliente parte di una comunità, con sezioni a lui dedicate, possibilità di intervento, e qualcuno che lo assista in ogni fase del rapporto con i nostri prodotti. Organizzando il sito in modo che il cliente si possa registrare (inserendo i propri dati e ottenendo una password con cui accedere alla sezione specifica) cominceremo a conoscere il pubblico interessato al nostro lavoro. Avremo quindi a disposizione una e-mail dove potremo inviare tutte le novità, gli sconti e gli aggiornamenti sui nostri prodotti. Il quadro che descrive ogni cliente si andrà sempre più mettendo a fuoco ogni volta che una persona visiterà il nostro sito, andando a guardare un prodotto rispetto ad un altro. Molto importante è avere dei dati fedeli che restituiscano il profilo dei clienti per passare alla fase del direct email marketing. Invece di inviare comunicazioni a tutti i presenti sulla nostra mailing list infatti, grazie a dei programmi specifici (email marketing software), potremo personalizzare le offerte dividendo la clientela in target specifici. Otterremo così due risultati. I clienti non saranno disturbati dall’invio della pubblicità perché non classificheranno le nostre comunicazioni come “spam” e, soprattutto, potrete massimizzare gli sforzi e aumentare i risultati della pubblicità aumentando la possibilità di vendere il prodotto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl