Per l'edizione 2012 Wimbledon e IBM offrono un'esperienza più ricca ai fan

21/giu/2012 16.23.01 Ketchum Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

-Secondo le previsioni, il sito Web wimbledon.com gestirà mezzo miliardo di contatti 
-Live@Wimbledon – un nuovo servizio di trasmissione televisiva e radiofonica digitale online
-IBM SlamTracker con funzionalità di predictive analytics offre ai fan maggiori informazioni sul gioco

Londra, 21 giugno 2012 - Un nuovo ambiente digitale dinamico accoglierà gli appassionati di tennis al torneo di Wimbledon di quest'anno: l’All England Club e IBM (NYSE: IBM) hanno annunciato il lancio del nuovissimo sito Web del torneo, www.wimbledon.com.

wimbledon.com è stato completamente riprogettato per rispecchiare la tradizione e il fascino dell'evento, e per offrire ai previsti 16 milioni di visitatori unici un'esperienza più creativa e appassionante, grazie a un miglioramento dei contenuti, una maggiore potenza delle immagini e un processo di navigazione intuitivo.

Costruito sull'infrastruttura Smartcloud di IBM per rispondere ai picchi di domanda, il sito web integra un nuovo canale di trasmissioni online, Live @ Wimbledon, unitamente al tabellone IBM SlamTracker interattivo, supportato dalla business analytics, fornendo un'unica tappa per gli appassionati che desiderano interagire con il torneo.

Live @ Wimbledon
Live @ Wimbledon, che comprende sia TV che radio, fornirà una miscela di immagini in diretta dai vari campi, inserendosi nelle partite nei momenti cruciali del gioco (uno stream di un game, per set, per match, per ora), con le notazioni di colore fuori campo di una giornata al torneo. Oltre a un minimo di cinque ore di trasmissioni in diretta ogni giorno, gli spettatori potranno godere di contenuti già preparati, quali anteprime e rassegne, momenti salienti dei match e immagini d'archivio.

Il servizio radiofonico Live @ Wimbledon offrirà una versione potenziata e migliorata del suo popolare predecessore (Radio Wimbledon), che sarà disponibile in tutto il mondo online e sui tre canali FM locali. 

“Insieme ad IBM, abbiamo creato un nuovo sito web che offre agli utenti maggiori opzioni di personalizzazione della propria esperienza a Wimbledon”, spiega Mick Desmond, Commercial Director, dell’England Club, sede del torneo. “I visitatori possono seguire le imprese dei loro giocatori preferiti, vedere in diretta clip delle partite del giorno e consultare punteggi e risultati forniti in tempo reale. Prevediamo che questa esperienza online più coinvolgente e personalizzata sarà apprezzata da un grandissimo numero di fan”.

IBM SlamTracker
Al torneo di quest'anno, IBM SlamTracker sfrutta la tecnologia di predictive analytics per consentire agli appassionati di acquisire informazioni più approfondite sul match. SlamTracker è una funzionalità poliedrica della presenza digitale di Wimbledon, che si avvale di dati storici e in tempo reale per arricchire con spunti e approfondimenti l'esperienza del torneo. La funzionalità “Momentum” traccia una mappa della partita in tempo reale, visualizzando i momenti cruciali e le relative cause (vincitori, ace, ecc.).

'Keys to the Match' è una funzionalità all'interno di SlamTracker, che utilizza dati storici e immediati per stabilire le prime tre cose che un giocatore deve fare per avere prestazioni ottimali in una specifica partita.
Anche se SlamTracker è un esempio di come la business analytics può generare elementi di conoscenza per il tennis, gli impieghi per le aziende sono pressoché infiniti. Le imprese di vari settori e aree geografiche possono acquisire informazioni da grandi volumi di dati e poi sfruttare questa conoscenza per scegliere le strategie migliori e predire con più accuratezza i risultati. 

IBM SecondSight pronto per il Campo Centrale 
Dopo una fase pilota nel 2011 sul Campo 18, quest'anno per la prima volta sul Campo Centrale IBM sperimenterà il tracking dei movimenti dei giocatori. Con IBM SecondSight sarà possibile seguire i giocatori più veloci e scoprire come cambiano le loro prestazioni, per ogni set e match. Il sistema può fornire nuovi dati che potrebbero aiutare giocatori, allenatori, commentatori e fan e aggiungere una nuova dimensione alla comprensione della scienza del tennis da parte degli appassionati.
“Quest'anno un sito Web completamente nuovo porta la comprensione e la conoscenza del torneo di Wimbledon a un livello senza precedenti", spiega Alan Flack, Programme Executive for Wimbledon di IBM. "Sfruttando la potenza del cloud computing, ogni singolo dato viene integrato all'istante per fornire un'esperienza avvincente per i fan, i giocatori, gli allenatori e gli ufficiali di gara".

IBM è il Fornitore Ufficiale di Information Technology e Consulenza per l’All England Lawn Tennis Club, che organizza il torneo. IBM lavora con l’All England Club sin dal 1990 per introdurre nuove tecnologie che contribuiscono a rendere vivo il patrimonio di dati acquisito in tempo reale durante il torneo. IBM invia i dati in tutto il mondo in un istante, tenendo aggiornati i commentatori sul posto, i media e gli appassionati di tennis con gli ultimi punteggi e le statistiche. Sono disponibili inoltre rapporti analitici dettagliati per i giocatori subito dopo la conclusione di ogni partita. Durante l'edizione 2011, il sito web del torneo ha ricevuto 15,6 milioni di visitatori unici e 451 milioni di page view.
 
Per ulteriori informazioni, contattare:

Ufficio Stampa IBM
Paola Piacentini, External Relations
+ 39 335 1270646
paola.piacentini@it.ibm.com

Ketchum Pleon per IBM
Eros Bianchi, Nadia Lauria
eros.bianchi@pleon.com, nadia.lauria@pleon.com
tel. 02 62411911

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl