Fininvest ha vinto l’HR Innovation Award 2012 per un progetto realizzato con le soluzioni Zucchetti di gestione del personale

04/lug/2012 09.29.48 Bernadette Zerella Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A giugno, presso il Politecnico di Milano, l’azienda Fininvest ha ricevuto l’HR Innovation Award nella categoria “Gestione operativa e amministrazione del personale”.

Nel 2011, infatti, l’osservatorio HR Innovation Practice del Politecnico di Milano ha effettuato una ricerca che ha coinvolto un panel allargato e significativo di direttori del personale delle principali aziende operanti in Italia (multinazionali comprese) con l’obiettivo di:

  • analizzare sia le principali spinte al cambiamento nella gestione e nello sviluppo delle risorse umane sia l’evoluzione dei modelli organizzativi della direzione del personale;
  • studiare l’impatto degli strumenti ICT sull’efficacia e l’innovazione dei processi di gestione e sviluppo delle risorse umane;
  • comprendere in che modo la direzione del personale possa svolgere un ruolo sempre più strategico come partner innovativo del top management sia di staff sia di linea.

    Ebbene la suddetta ricerca si è conclusa con l’assegnazione del premio a Fininvest, che ha scelto di utilizzare le soluzioni Zucchetti per la gestione delle risorse umane; la motivazione fornita dalla commissione è stata la seguente: “Il progetto di ridefinizione del sistema di governance HR ha permesso di ottimizzare la gestione dei processi amministrativi, garantire i requisiti di qualità e sicurezza interni ed esterni e migliorare il sistema di reporting e la qualità del servizio verso il management”.

    “Ci sentiamo onorati che Fininvest abbia scelto Zucchetti per realizzare il suo innovativo progetto – ha dichiarato Domenico Uggeri, vicepresidente Zucchetti spa – e che il Politecnico abbia analizzato e apprezzato le nostre soluzioni di gestione del personale che, oltre a consentire significativi risparmi di costi e riduzione di tempi, permettono anche alla direzione RU di assumere quel ruolo di Innovation Partner tanto auspicato dai risultati della ricerca del Politecnico.
    Questo riconoscimento è l’ulteriore dimostrazione che il sistema integrato di gestione e sviluppo delle risorse umane Zucchetti rappresenta anche per le grandi aziende una vera Best Practice tecnologica/applicativa in grado di riconcepire in logica “End to End” l’intero sistema di governance di una moderna e avanzata direzione Risorse Umane.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl