WatchGuard lancia nuove soluzioni UTM per le PMI

15/giu/2006 16.06.00 LEWIS Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


WatchGuard lancia nuove soluzioni di sicurezza Unified Threat Management dotate di funzionalità specifiche per le PMI

Nuove piattaforme hardware migliorano le performance e rafforzano la sicurezza, offrendo al contempo maggiore flessibilità
 

WatchGuard Technologies, Inc. (Nasdaq: WGRD), azienda leader nella fornitura di soluzioni di Unified Threat Management (UTM), ha annunciato le nuove piattaforme hardware e-Series UTM, che migliorano significativamente le performance, incrementano la densità delle porte e aggiungono ulteriori funzioni di sicurezza alle famiglie di prodotti Firebox X Core e Peak. Questi nuovi prodotti rafforzano la protezione “Zero-Day” di WatchGuard, che blocca le minacce nuove e sconosciute spesso in grado di danneggiare le PMI.
 
Le funzionalità aggiuntive permettono che l’insieme di servizi per la sicurezza (Gateway Anti-Virus/Intrusion Prevention, URL filtering, anti-spyware e spam blocking) possa operare in modo efficiente senza compromettere la sicurezza e le esigenze delle reti moderne.
 
WatchGuard ha inoltre presentato Fireware Pro 8.3, l’ultima versione del proprio avanzato appliance software. Oggi, Fireware Pro 8.3 consente la scansione anti-virus sul traffico http, estendendo la protezione AV a server e client web. Il nuovo appliance software supporta anche funzionalità networking in grado di fornire maggior sicurezza e flessibilità alle PMI, incluse funzioni potenziate di failover WAN per aumentare l’uptime e fornire supporto per Dynamics DNS, che, insieme a funzioni ulteriori per la gestione del traffico, è in grado di massimizzare la flessbilità e l’efficienza della rete.
 
I nuovi modelli Firebox X Core e Peak, denominati e-Series, offrono ora un maggior numero di porte e maggiori performance a livello firewall e VPN. Firebox X Peak, il modello di punta della linea UTM di WatchGuard, è ora dotato di otto porte Gigabit Ethernet. È inoltre disponibile un modello Fiber-interface. Performance e capacità sono stati duplicati fino a 2.0 Gbps per traffico firewalll e 600 Mbps per traffico VPN. Tutti i nuovi modelli Peak e-Series includono Fireware Pro come software appliance standard. Il nuovo Firebox X Core è disponibile in versione a quattro o ad otto porte. Questa gamma di prodotti offre soluzioni per reti e uffici piccoli, come per sedi centrali che fungono da filiale VPN o configurazioni VPN per utenti mobili, oppure per organizzazioni di medie dimensioni con infrastrutture LAN e requisiti VPN più esigenti. I nuovi modelli Firebox X Core e-Series includono Fireware, una versione senza soluzione di continuità dell’avanzato software applicativo aggiornabile al Fireware Pro con una chiave software.
La memoria è stata raddoppiata su entrambe le linee di prodotto per incrementare la capacità di elaborazione dati.
 
Le nuove appliance WatchGuard Firebox Core e Peak sono inoltre state riprogettate per rispondere ai requisiti ambientali richiesti dall’Unione Europea (RoHS e WEEE) per la vendita di nuovi apparati elettronici di tipo hardware.
 
“WatchGuard comprende le esigenze specifiche delle PMI, perfettamente soddisfatte dalla nuova linea di prodotti UTM, l’appliance di sicurezza più completa attualmente sul mercato”, ha commentato Mark Stevens, WatchGuard chief strategy officer. “Funzionalità di sicurezza integrata in grado di proteggere dalle minacce più complesse, piattaforme hardware che rispondono alle esigenze in termini di throughput e di networking delle PMI, oltre a una protezione Zero Day contro eventuali attacchi, pongono Watchguard in una posizione privilegiata nel mercato dell’Unified Threat Management”.
 
La linea di soluzioni di Unified Threat Management offerta da WatchGuard fornisce una sicurezza completa grazie all’integrazione di stateful packet firewall, VPN, prevenzione di attacchi Zero Day, gateway antivirus, intrusion prevention, anti-spyware, URL filtering, e spam blocking, riducendo al contempo i tempi e i costi associati alla gestione di soluzioni multiple-point e incrementando al contempo in modo significativo la protezione da diversi tipi di attacchi alla rete. La protezione Zero Day di WatchGuard blocca minacce nuove e sconosciute come virus, spyware, trojan e buffer overflows grazie all’esclusivo Intelligent Layered Security. Watchguard offre inoltre una soluzione sicura di accesso remoto, Firebox SSL VPN Gateway, che garantisce accesso suciro e affidabile (dependable) da qualsiasi postazione e in qualsiasi momento senza richiedere complesse riconfigurazioni, collegamenti ad applicazioni di clienti o particolari configurazioni.
 
Prezzi e disponibilità
Le nuove soluzioni WatchGuard Firebox X e-Series UTM saranno disponibili in Italia nel mese di Giugno a partire da 2.350 Euro, IVA esclusa.
 

WatchGuard Technologies, Inc.
WatchGuard fornisce soluzioni per la sicurezza delle reti. Con la famiglia di appliance espandibili Firebox X, è in grado di rispondere alle esigenze di organizzazioni di ogni dimensione grazie alla potenza offerta in termini di performance, funzionalità e sicurezza. L'architettura Intelligent Layered Security di WatchGuard offre una protezione efficace contro le minacce emergenti e fornisce una piattaforma in grado di integrare i servizi aggiuntivi offerti dalla società. Tutti i prodotti WatchGuard sono corredati dall’abbonamento al servizio LiveSecurity, che fornisce agli utenti allarmi sulla vulnerabilità, aggiornamenti software, istruzioni sulla sicurezza forniti da esperti e assistenza al cliente personalizzata e autonomamente gestibile. La sede centrale di WatchGuard si trova a Seattle, Washington, mentre uffici sono presenti in tutta Europa e in Asia. Per maggiori informazioni visitare il sito http://www.watchguard.com

Alcune affermazioni contenute nel presente comunicato stampa, comprese dichiarazioni su nuovi prodotti, servizi, prestazioni o funzionalità, e ulteriori dichiarazioni relative a piani, obiettivi, intenzioni e aspettative sono da considerare “forward-looking statements” ai sensi del Securities Act del 1934 e successive modifiche. i Forward-looking statements si basano su opinioni e previsioni del management al momento in cui vengono rilasciate le dichiarazioni e sono  soggetti a rischi prevedibili e non, oltre a incertezze e convinzioni non verificabili che possono far differire i risultati attuali da quanto anticipato o implicato nei forward-looking statements, per una varietà di motivazioni, inclusi il rischio che i nuovi prodotti, servizi, prestazioni e funzionalità non siano disponibili alla data prevista nè successivamente, e ulteriori rischi descritti come "Important Factors That May Affect Our Operating Results, Our Business and Our Stock Price" nel nostro report trimestrale al Form 10-Q per il trimestre conclusosi il 31 Marzo 2006, e nel nostro Securities and Exchange Commission che subisce continue modifiche. I lettori non devono fare esclusivo affidamento su questi forward-looking statements, che sono validi esclusivamente alla data di questa comunicazione.

I loghi WatchGuard, LiveSecurity e Firebox, sono marchi registrati di WatchGuard Technologies, Inc. negli Stati Uniti e/o altri paesi. Altri marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl