Test indipendente conferma la =?UTF-8?B?c3VwZXJpb3JpdMOgIGRpIE5v?= =?UTF-8?B?ZDMy?=

Irisultati dimostrano come aggiornamenti ancora più frequenti non aumentinonecessariamente la protezione dal malware, e non possono sostituire la difesaproattiva garantita dalla scansione euristica.

13/set/2006 14.30.00 Future Time Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il rapporto di AV-Comparatives dimostra come la combinazione adottata da ESET
comprendente un forte motore euristico e aggiornamenti quotidiani sia il metodo
migliore per contrastare il malware


ROMA – 13 Settembre 2006 – ESET, azienda leader nei sistemi di difesa
proattiva, ha annunciato che è oggi disponibile una nuova conferma
dell'efficacia della sua avanzata tecnologia euristica ThreatSense®, prova che
si basa sui risultati di un recente test condotto da AV-Comparatives. I
risultati dimostrano come aggiornamenti ancora più frequenti non aumentino
necessariamente la protezione dal malware, e non possono sostituire la difesa
proattiva garantita dalla scansione euristica. Il test di AV-Comparatives
(disponibile sul sito www.AV-Comparatives.org) ha confrontato la frequenza di
aggiornamento degli antivirus e le dimensioni dei file di update attraverso una
comparazione di quattro fra le maggiori soluzioni antivirus, dimostrando
chiaramente come una forte difesa euristica proattiva combinata assieme ad
aggiornamenti perlomeno quotidiani - uno dei punti di forza dell'antivirus
NOD32 di ESET - offra agli utenti la migliore protezione contro il software
dannoso, presente e futuro.

“NOD32 è il leader dei riconoscimenti Advanced+, avendo ricevuto il massimo
titolo in ognuno degli ultimi cinque test. Ciò conferma la più elevata capacità
di riconoscimento proattivo di malware rispetto a tutti i prodotti testati
negli ultimi 12 mesi,” ha affermato Andreas Clementi, project manager di
AV-Comparatives ed esecutore del test. “Il test retrospettivo è cruciale,
poiché dimostra la capacità del prodotto di bloccare gli attacchi zero-day
senza avere il bisogno di aspettare ore per il rilascio degli aggiornamenti.”

“Il rapporto di AV-Comparatives sottolinea l'importanza dell'euristica
avanzata, uno dei capisaldi dell'antivirus NOD32 di ESET,” ha dichiarato Andrew
Lee, Chief Research Officer di ESET. “Secondo i risultati del test, Kaspersky
rilascia nove volte più aggiornamenti di ESET, tuttavia riconosce solo un terzo
del malware che ESET individua in maniera proattiva. Al contrario, ESET
rilascia da due a tre volte più aggiornamenti rispetto a Symantec e McAfee,
ottenendo un tasso di riconoscimento proattivo da due a tre volte più alto.”

“I risultati non sorprendono, poiché le nuove minacce zero-day non possono
essere affrontate efficacemente col semplice uso di aggiornamenti di firme
antivirus,” ha affermato Paolo Monti, direttore tecnico di Future Time S.r.l,
il distributore italiano di NOD32. “AV-Comparatives stima che dal 2002 il
numero di nuovi virus sia raddoppiato ogni anno, mentre i produttori di
antivirus stentano a tenere il passo con la grande varietà di nuovo malware
rilasciato ogni giorno. Per quanto si possa esser rapidi nella distribuzione di
nuovi aggiornamenti, essi non riusciranno mai a proteggere completamente i
sistemi a causa della velocità con cui si evolvono le minacce. Inoltre, è
necessario considerare che esiste sempre una finestra temporale tra il rilascio
di un aggiornamento sui server del produttore e il suo effettivo impiego sui
computer client dove sono installati gli antivirus, un intervallo di tempo che
può dilatarsi in maniera considerevole, a seconda del modo in cui è programmata
la ricezione e la distribuzione degli aggiornamenti sui vari computer. Una
difesa proattiva di livello superiore, bilanciata con il rilascio di nuove
firme digitali, garantisce invece la migliore tutela possibile per il sistema.”

Il rapporto di AV-Comparatives, pubblicato nell'Agosto 2006, ha preso in esame
i tempi di rilascio e le dimensioni degli aggiornamenti dei quattro maggiori
produttori di antivirus che hanno regolarmente ottenuto il riconoscimento
ADVANCED+ da AV-Comparatives: ESET, Kaspersky, McAfee e Symantec. Lo studio non
è stato eseguito su commissione, e nessuno dei produttori presi in esame era al
corrente che nei mesi di Giugno e Luglio 2006 sarebbero state eseguite le
rilevazioni per il test.

L'analisi di AV-Comparatives ha preso in esame anche il rapporto fra la
frequenza di rilascio degli aggiornamenti e il relativo controllo-qualità. Le
aziende che rilasciano aggiornamenti ogni ora soffrono generalmente di un
aumento dei falsi positivi a causa del tempo estremamente limitato dedicato
alla verifica di errori e bug eventualmente presenti nell'update. La sfida per
i produttori di antivirus è riuscire a individuare il corretto bilanciamento
fra la protezione euristica proattiva e il flusso continuo di aggiornamenti.


Contatti: Luca Sambucci
Future Time S.r.l.
Luca.Sambucci@FutureTime.eu


Sito di NOD32: http://www.nod32.it
Sito di Future Time: http://www.FutureTime.eu


Informazioni su ESET
ESET è un fornitore globale di software di sicurezza informatica per le aziende
e per gli utenti privati. L'azienda, fondata nel 1992, ha uffici a San Diego
(California, USA), Praga, Bratislava e Buenos Aires. Il pluri-premiato software
antivirus NOD32 fornisce una protezione in tempo reale da virus, worm, spyware
e altri pericoli, conosciuti e non. NOD32 offre il più elevato livello di
protezione disponibile – è l'antivirus che ha vinto il maggior numero di
certificazioni Virus Bulletin 100% (fonte: www.virusbulletin.com) – alla
massima velocità e con il minimo impiego di risorse di sistema. Per quattro
anni di seguito ESET è stata inclusa fra le aziende Technology Fast 500 di
Deloitte, e dispone di una estesa rete di partner, inclusi Canon, Dell e
Microsoft, che la rende presente in più di 80 Paesi.


Informazioni su Future Time
Future Time S.r.l., distributore esclusivo di NOD32 per l'Italia e partner
tecnologico-commerciale di ESET, è un'azienda con sede a Roma. Fondata nel
2001, Future Time S.r.l. nasce dalla sinergia di due aziende attive da molti
anni nel campo della sicurezza informatica e in quella antivirus in
particolare. Paolo Monti, technical manager di Future Time S.r.l, si occupa di
virus informatici fin dal 1988, è analista di Oasi Servizi per il network di
sicurezza SecurityNet e i suoi programmi, analisi e articoli sulla sicurezza
sono stati pubblicati molte volte su vari siti Internet e su riviste
specializzate nel settore.



--
Luca Sambucci
Communications Manager www.linkedin.com/in/sambucci

Future Time S.r.l. tel +39.06.503.1712
Distributore esclusivo NOD32 e Outpost fax +39.06.503.7078
e-mail: Luca.Sambucci@futuretime.eu www.FutureTime.eu
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl