à

14/set/2006 11.10.00 LEWIS Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


NetApp supera l’approccio convenzionale del mercato offrendo una soluzione unificata per le esigenze di archiviazione e di conformità alle normative delle aziende

NetApp, in collaborazione con i propri partner, offre ai clienti semplicità di gestione senza precedenti e prestazioni senza compromessi per la gestione dell'archiviazione e delle esigenze di conformità in ambito E-Mail, File System, soluzioni SAP e Enterprise Content Management

Network Appliance Inc. (NASDAQ): (NTAP) annuncia che i problemi legati alla conformità alle normative sono finiti, e delinea la propria strategia completa per un approccio unificato alle esigenze di archiviazione e conformità offrendo un portafoglio di prodotti e di servizi in grado di aiutare i clienti a risolvere le crescenti e mutevoli sfide nella gestione delle informazioni aziendali.
 
Mediamente, l'80% delle informazioni di un’azienda ha più di un anno di vita. L’e-mail rappresenta il 75% della proprietà intellettuale aziendale, e circa il 75% di questa è utilizzata nei casi di controversie e dispute legali. L’analista di mercato ESG prevede un incremento dell’877%, in terminti di necessità di risorse disco per l’archiviazione tra il 2005 e il 2010. Infatti, molte più informazioni dovranno essere memorizzate per periodi di tempo lunghi e per una più ampia varietà di scopi commerciali: solo recentemente questo cambiamento è stato percepito come reale motivo di preoccupazione.
 
L'annuncio di NetApp sfida l'approccio convenzionale del mercato di proporre ai clienti soluzioni storage separate per esigenze di backup, archiviazione, conformità e storage primario, e aiuta i propri clienti a risparmiare tempo, denaro e manodopera con una soluzione unificata per l’archiviazione e le necessità di conformità alle normative. NetApp annuncia inoltre i risultati di uno studio, da lei commissionato e condotto da VeriTest, che dimostra le superiori prestazioni di NetApp ottenute in un ambiente di archiviazione di e-mail Symantec® Enterprise Vault™, rispetto alla soluzione EMC (per ulteriori informazioni, visitare il sito: www.netapp.com/news/press/news_rel_20060912a).
 
Infine, NetApp Global Services (NGS) ha reso noto un nuovo servizio di valutazione dei dati, inizialmente rilasciato con una disponibilità limitata, che fornisce la visibilità dei dati non strutturati, presenti nella rete aziendale. Questo per aiutare i clienti a sviluppare e realizzare strategie di gestione delle informazioni, che portino ad una riduzione dei costi delle risorse storage e ad una miglior gestione dei rischi. Il nuovo servizio crea un inventario dei dati non strutturati presenti nel sistema e un database di metadati che può essere utilizzato per caratterizzare le informazioni per una gestione basata su policy. I clienti ottengono così un insieme di rapporti e raccomandazioni su come gestire e ottimizzare le proprie risorse storage.
 
“Per dirla in breve, NetApp ce l’ha fatta,” ha dichiarato Reinoud Reynders, IT manager, Infrastructure and Operations, presso la University Hospitals Leuven, uno dei più grandi centri di servizi per la salute del Belgio. “NetApp ci sta fornendo una soluzione unificata per affrontare le nostre esigenze in termini di  conformità e di archiviazione, garantendo la flessibilità di cui abbiamo bisogno per poter gestire il nostro sviluppo e tenere sotto controllo i bisogni. Una delle maggiori preoccupazioni della University Hospitals Leuven è infatti quella di essere sicuri che la soluzione di archiviazione e conformità utilizzata sia in grado di evolvere per gestire i bisogni futuri. Grazie a NetApp siamo certi di avere scelto una soluzione che ci garantisce sicurezza e facilità di accesso alle informazioni nel lungo periodo."
 
“NetApp è convinta che avere un'architettura separata dedicata alle esigenze di conformita sia fondamentalmente l’approccio sbagliato,” ha dichiarato Patrick Rogers, vice president of Products and Alliances di Network Appliance. “Finora alle aziende è stato detto che i requisiti di conformità per la memorizzazione delle informazioni erano così specifici e complicati da richiedere soluzioni storage uniche, separate e costose. I clienti devono però rendersi conto che questo approccio si traduce in un incremento della complessità e dei costi per l’installazione e la gestione dell'architettura.”
 
Rogers ha continuato, “Siamo sicuri che NetApp offre oggi la migliore soluzione di archiviazione di e-mail disponibile sul mercato, specialmente per quanto riguarda gli ambienti Symantec Enterprise Vault. Il nostro impegno nell’introdurre soluzioni che facilitano la gestione delle informazioni continua a dimostrare di essere vincente”.
 
I requisiti di archiviazione e quelli di conformità sono simili. A causa della globalizzazione, ridurre al minimo il tempo richiesto per il recupero delle informazioni è ormai una priorità per le aziende. I clienti sono sempre più attenti alle prestazioni e alla disponibilità applicativa, al supporto in caso di controversie e ai requisiti per il recupero dei dati. La necessità interna di conservazione delle informazioni, di sicurezza e di controllo degli accessi sta diventando dunque sempre più critica.
 
Standard per essere conformi

Le normative relative alla gestione delle informazioni possono essere ricondotte a cinque standard sulle capacità di memorizzazione che i clienti devono effettivamente soddisfare: classificazione, recupero, migrazione, conservazione dei dati e sicurezza e privacy delle informazioni (per ulteriori informazioni visitare il sito: www.netapp.com/solutions/archive-compliance.htm).
 

  • Le esigenze di classificazione, recupero e migrazione delle informazioni possono essere soddisfatte utilizzando la soluzione NetApp IS1200 (Information Server 1200) con il software di recupero e migrazione IS1200. NetApp IS1200 è progettato per essere scalabile, in modo da gestire milioni di file. Molteplici server possono essere raccolti sotto un unico sistema in grado di gestire più di 100 milioni di file. Inoltre, più soluzioni possono essere installate in azienda in modo da fornire una visibilità integrata e il controllo di miliardi di file. L'IS1200 minimizza l’esposizione ai rischi grazie ad un miglioramento in termini di controllo per rispondere ai requisiti di conformità legale, alle esigenze di protezione della proprietà intellettuale e ai problemi legati alla perdita di informazioni private.
  • Le esigenze di conservazione delle informazioni possono essere soddisfatte utilizzando i software NetApp SnapLock® e LockVault™ sulle soluzioni di storage di NetApp - sia che si tratti di un sistema midrange fabric-attached storage (FAS) della famiglia FAS3000 o di un sitema storage NearStore® R-Series. Queste soluzioni forniscono risorse storage non riscrivibile e non cancellabile ad alte prestazioni, per proteggere le informazioni fino ad una data specifica. Tali soluzioni write once, read many (WORM) per dati strutturati e non strutturati possono essere implementate facilmente, permettendo di utilizzare le risorse storage in maniera flessibile. Sono infatti soluzioni open che utilizzano i protocolli standard di mercato CIFS e NFS e che quindi supportano l'accesso dei dati semplificato e l'integrazione a livello applicativo. NetApp SnapLock e LockVault forniscono ai clienti autenticazione sicura, il controllo degli accessi, la possibilità di limitare gli accessi, la trasmissione criptata e log di controllo per proteggere i dati confidenziali.
  • Le esigenze di sicurezza e di privacy delle informazioni possono essere soddisfatte utilizzando la soluzione di storage security Decru® DataFort™ che offre un sistema di crittografia estremamente elevato e autenticazione e controllo degli accessi ai dati memorizzati su disco o nastro. Decru, una società di NetApp, offre anche il sistema Decru Lifetime Key Management™ per gestire in modo centralizzato e sicuro le chiavi crittografiche dell'azienda, in modo che i dati siano sempre accessibili quando e dove è necessario.
  • L'integrazione con le applicazioni di archiviazione e conformità è ottenuta grazie all’approccio open standard che NetApp ha adottato con i propri partner quali FileNet, SAP, Symantec e ZANTAZ. Il risultato è che il costo di integrazione è basso e che è estremamente semplice integrare anche applicazioni custom.

"FileNet e NetApp hanno una lunga storia di impegno comune verso i clienti, benchmark e test di integrazione, e supporto di prodotto reciproco, in particolar modo nell’area della soluzioni di conformità”, ha dichiarato Martyn Christian, chief marketing officer di FileNet Corporation. “L'infrastruttura storage di NetApp garantisce flessibilità, alto valore e bassa complessità che, combinata ad un alto livello di sicurezza dei dati e di conformità alle normative, aiuta i nostri clienti a ridurre il costo complessivo per l’implementazioni di soluzioni ECM”.
 
"NetApp e ZANTAZ offrono una soluzione integrata per le aziende che semplifica la memorizzazione e il recupero delle informazioni in termini di archiviazione e conformità”, ha dichiarato Roger Erickson, chief technology officer and head of Product Strategy and Development di ZANTAZ, Inc. “Unendo la soluzione leader di mercato Enterprise Archive Solution (EAS) di ZANTAZ, che consolida gli archivi di file, Lotus Notes, Microsoft Exchange e Sharepoint con l’architettura storage unificata di NetApp, i clienti possono implementare e far crescere facilmente questa soluzione per ottimizzare le risorse storage, le prestazioni della posta elettronica e la rapida individuazione dei dati”.
 
NetApp offre ai clienti la flessibilità di poter scegliere soluzioni storage con dischi SATA e Fibre Channel, diminuendo il costo totale e fornendo prestazioni consistenti e superiori. L'architettura unica permette il supporto di più protocolli, di criteri di conservazione e di modelli di sicurezza all'interno dello stesso array. L'integrazione standardizzata con le principali applicazioni di archiviazione, come Symantec Enterprise Vault, minimizza il costo e la complessità. Questo approccio risponde alle esigenze di conservazione di lungo periodo delle informazioni in termini di sicurezza, di scalabilità, di controllo degli accessi, di prestazioni e di un più basso Total Cost of Ownership (TCO)
 
Per ulteriori informazioni sui vantaggi derivanti dall’unificare le architetture di archiviazione e conformità, è possibile scaricare il nuovo NetApp TechTalk podcast, specifico su questi temi, all’indirizzo: www.netapp.com/go/podcasts/media/steele-goel-tt-compliance.mp3.

 
A proposito di NetApp Tech OnTap
Ulteriori informazioni su questa e altre offerte NetApp sono disponibili grazie al programma NetApp Tech OnTap. Il programma NetApp Tech OnTap comprendere una newsletter mensile con best practice basate su casi reali, suggerimenti e strumenti, interviste sui retroscena delle progettazioni e molto altro. Per egistrarsi, visitare il sito: www.netapp.com/go/techontap.

A proposito di Network Appliance
Network Appliance è leader mondiale nelle soluzioni storage unificate, rivolte alle aziende caratterizzate da un utilizzo intensivo dei dati. Sin dal suo ingresso nel mercato nel 1992, Network Appliance fornisce soluzioni in termini di tecnologia, prodotto e partnership, che continuano a guidare l’evoluzione dello storage. Ulteriori informazioni sulle soluzioni e i servizi Network Appliance
ä sono disponibili al sito: www.netapp.it.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl