Aggiornati i codici di avviamento postale: da Geolab soluzioni per gestire il cambiamento dei CAP

15/set/2006 10.10.00 Geolab Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Aggiornati i codicidi avviamento postale: da Geolab soluzioni per gestire il cambiamento dei CAP

 

Negli ufficipostali è possibile reperire il leaflet con cui PosteItaliane annuncial’aggiornamento dei codici di avviamento postale (CAP). Numerosi gliaggiornamenti specialmente nelle città zonate. Circa il 10% delle vie hannocambiato il CAP di riferimento. Le aziende debbono oggi quindi verificare ipropri database degli indirizzi per aggiornarli con il CAP corretto,prerequisito essenziale per inviare posta correttamente.

               

Verona, 20 settembre 2006 – Comeconfermato dalla presenza negli uffici postali del leaflet di comunicazione,PosteItaliane ha aggiornato il database dei CAP.  Le principali modificheriguardano:

- inserimento delle nuove vie istituite (l’ultimoviario postale risale al 1997)

- revisione dei CAP di alcune città, in particolare: Bari,Perugia, Pisa, Reggio Calabria, Roma, Trieste, Venezia e Verona cui sono statiassegnati nuovi CAP

- alcuni CAP sono stati eliminati (a La Spezia, Messina, Palermo,Pescara, Venezia)

- circa il 10% delle strade assume un CAP diverso

                                                            

Novità anche per i comuni e le frazioni:

- è pubblicato il CAP di tutti i Comuni Italiani (8.101) edelle principali frazioni (8.500)

- 79 comuni cambiano CAP

- 2400 frazioni cambiano CAP

 

Geolab, primario attore nel settore del trattamento dati,annuncia la disponibilità di una gamma di servizi e strumenti software peraiutare le aziende ad aggiornare le proprie basi dati e rendere minimol’impatto di tale cambiamento. Questo tipo di novità od aggiornamentinormativi hanno sempre implicazioni sui sistemi informativi nei quali vieneintrodotta una discontinuità temporale che potrebbe dare dei problemi nonbanali.

 

Il problema è che nella logica di svariati processi e sistemiaziendali, come i sistemi di reportistica o i sistemi storici, è ammesso unsolo dato valido ad esempio il CAP per ogni indirizzo. Pensiamo quindi ad unsistema di reportistica della vendita basato su zone che dipendono dai CAP, conun sistema anche contrattuale basato sugli stessi CAP.

E’ evidente che il cambiamento dei valori ufficiali edi riferimento del CAP, modifica tutto il processo aziendale:

- nuovi clienti verranno mappati potenzialmente su CAP nuovio modificati (mancando quindi del necessario riferimento alla informazione diquale agente debba essere allocato)

- report storici delle vendite per CAP “saltano”se vi è discontinuità, nel tempo

- il valore legale dei contratti basati su aree di CAP ècompromesso e va chiarito

 

Vi sono esempi più semplici, ad esempio legati alladisponibilità di grossi database di marketing, o anagrafiche clienti che vannoacquisite e verificate e sui quali almeno ai fini della postalizzazione vannocorretti i codici di avviamento. Per alcune aziende parliamo di milioni direcord, con un lavoro assolutamente non banale per quanto attiene ad esempioalle città zonate in cui ben il 10% delle strade ha subito una variazione diassegnazione del CAP.

 

Problemi anche per le Utilities, abituate a lavorare consistemi di call center e fatturazione fortemente dipendenti da un viarioproprietario e caricato direttamente sui sistemi (SAP o Siebel) che assegnanodirettamente il CAP. Sarà necessario in questo contesto effettuare untrattamento di bonifica e rettifica di tali stradari per adeguarli alla nuovarelease aggiornata dei CAP.

 

Geolab ed Human Inference propongono un approccio completo,al problema della gestione di ciò che viene chiamato Qualità dei Dati. Apartire dalla semplice operazione, effettuata in servizio per la bonifica, lanormalizzazione e la correzione automatica dei CAP sulle proprie basi datiterritoriali.  Per passare alla installazione di un sistema completo digestione dei dati territoriali ed anagrafici, che ne garantisce la qualità neltempo, in grado di normalizzare e correggere gli indirizzi, ma anche di geocodificarlie di deduplicarli (o doblonarli), fino ad arrivare a soluzioni complete dicontrollo di black-list in ottica antiterrorismo ed antiriciclaggio oantifrode.

La capacità di gestione di questo tipo di scenario richiedela competenza di chi se ne occupa da anni, e può contare su risorsefondamentali quali prodotti software di interpretazione degli indirizzi e basidati territoriali che sono indipendenti dalle varie modifiche formali.

Ecco alcuni esempi nel seguito:

 

Postalizzazione e posta massiva

La postalizzazione è certamente il processo di business piùimpattato dall’aggiornamento del sistema dei CAP. Infatti la correttezzadei CAP non è solo un requisito fondamentale per una postalizzazione chegarantisca un tempo di consegna certo (viceversa con errori sui CAP, si rischia“il rimpallo” della corrispondenza fra i vari centri dismistamento) ma è anche e soprattutto un prerequisito fondamentale per accedereai servizi di posta massiva. Tale servizio prevede forti sconti rispetto all’invioordinario della corrispondenza, ma è accessibile solo a fronte di una correttasuddivisione (basata sui CAP) in aree metropolitane, urbane e rurali. Poiché laposta ordinaria è sostanzialmente stata abolita, la differenza di costonotevole fra la prioritaria e la posta massiva.

Soluzione: normalizzazione e correzione a norma degliindirizzi postali

Database di marketing

La qualità dei database di marketing è ovviamente un fattorefondamentale per ottenere buoni risultati dalle proprie attività di marketing. Le difficoltà tipiche dei database di marketing è la mancanza di informazioni ela bassa qualità delle liste di prospect o quelle acquistate. Su questipresupposti incrociare ad esempio un elenco di prospect per una campagna con undatabase clienti esistenti, per eliminare le corrispondenze (che ciporterebbero a proporre a clienti esistenti lo stesso servizio) è unaoperazione complessa e soggetta ad errori.

Anche in questo caso, la corrispondenza dei valoridell’indirizzo (fra cui il CAP non è in genere secondario) può portare anon riconoscere sovrapposizioni di nominativi che altrimenti verrebberoindividuati.

Soluzione: bonifica del database, correzione ed eliminazionedoppi

Antiterrorismo, antiriciclaggio e antifrode

E’ un obbligo normativo, ed anche una pratica dibusiness sicura, per il mondo finanziario in generale gestire delle esclusionidei soggetti con cui la propria organizzazione desidera fare business. Le blacklist individuate dalle norme per la lotta al finanziamento del terrorismo adesempio, dovrebbero essere regolarmente controllate ed incrociate con ildatabase dei propri clienti. L’operazione non è banale, anche inrelazione al fatto che i nominativi presenti nelle black list sono stranieri, epossono venire traslitterati in modi assolutamente diversi ed arbitrari in fasedi digitazione ed acquisizione di un nuovo cliente. (Es: Mohamed, Muhammad,Moamed sono indicativi dello stesso nome arabo)

Soluzione: Analisi anagrafiche da controllare e black-list,ed acquisizione di un motore di matching intelligente

 

Geolab

Geolab è una azienda italiana di trattamento dati, leadernel settore del trattamento indirizzi ed anagrafiche con i propri softwareGEOADVAL e GEOUDUPE.  Con un prodotto testato su milioni di record ogni anno,Geolab offre la possibilità di gestire in modo appropriato, corretto edaffidabile i dati territoriali delle aziende Italiane. La capacità diacquisizione, correzione automatica e compilazione guidata degli indirizzimette al riparo dai problemi legati alal qualità dei dati. Con un viarionazionale aggiornato di circa 900.000 vie e strade, tutti i comuni e lefrazioni, il supporto delle aree biliguistiche (Val d’Aosta e TrentinoAlto Adige) GEOADVAL è confrontabile per qualità con qualunque altroapplicativo del suo genere.

La proposta di Geolab è completata dalla capacità ditrattamento dati anagrafici ed indirizzi di tutto il mondo, grazie allapartnership unica ed esclusiva con Human Inference leader europeo del settoreed alla competenza dei propri professionisti nel trattamento dati, con 15 annidi esperienza nel settore specifico.

Geolab è distributore unico ed esclusivo di Human Inferencee supporta il marchio Human Inference Italia.



Human Inference

Human Inference è una azienda Europea e leader di mercatonel settore della data quality. Il suo software garantisce e migliora laqualità dei dati e ottimizza di conseguenza la comunicazione el’interazione dell’azienda con i propri clienti, partner ofornitori. Il software di Human Inference è utilizzato per la profilazione,l’efficienza dei call center o contact center la identificazione lacorrezione e il completamento dei dati aziendali. La data quality è unprerequisito  per raggiungere e mantenere una visione unificata e centralizzatadei propri clienti, per la conformità a normative, per la prevenzione dellefrodi e per la implementazione di strumenti di ricerca veloce e catturadell’indirizzo in call center.

 

Con sede principale in Olanda, ad Arnhem, Human Inference hauffici in Germania e Belgio ed in Italia. Il software di Human Inference èutilizzato da più di 150 aziende in tutta Europa, come ABN AMRO,Allianz, Dutch Tax Office, Center Parcs, Delta Lloyd Insurances, KPNTelecom, ING Insurance, E.ON IS GmbH, Dutch Railways, O2, Siemens,Sparkassen Informatik, Wegener and TNT Express GmbH.

 

Per maggiori informazioni:

 

Email: info@geolabsrl.com

http://www.geolabsrl.com

http://www.humaninference.it

 

 

 

Human Inference Italia

via G. Spaziani, 41
37138 Verona (VR)
c/o geolab srl

Phone +39 045 8393.631
 Fax +39 045 8393.612
Mobile: +39 349 8207354

matteo.adami@geolabsrl.com
http://www.humaninference.it
http://www.geolabsrl.com

 

Le informazionicontenute in questo messaggio sono confidenziali, e sono intese e rivolteall'attenzione della persona od entità legale di cui all'indirizzo. Se nonsiete uno dei destinatari di questo messaggio siete notificati che il contenutodi questo messaggio non potrà essere distribuito, copiato p utilizzato danessun altri che il suo destinatario naturale. Geolab non garantisce che questomessaggio sia privo di virus, o che questo messaggio non venga letto da alteparti oltre che il destinatario. Geolab declina ogni responsabilità per laappropriata e completa trasmissione delle informazioni contenute in questomessaggio, nè per qualunque ritardo nella sua consegna.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl