COMUNICATO STAMPA: Esker - Attività commerciale quarto trimestre 2013

04/feb/2014 17.08.51 Esker Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Attività commerciale del quarto trimestre 2013

Esker tra le aziende in crescita costante anche nel nuovo anno con un quarto trimestre di successo grazie agli elevati tassi di adozione delle soluzioni cloud

Busto Arsizio (VA) - 4 Febbraio 2014

 

FATTURATO (M€)

Q4 2013 M€

Q4 2012 M€

crescita

Q4 2013 / Q4 2012

2013 M€

crescita

2013 / 2012

SOLUZIONI SaaS *

6,78

6,07

+15%

25,28

+16%

SOLUZIONI ON PREMISE**

2,59

2,99

-10%

10,02

-10%

PRODOTTI LEGacy***

1,36

1,65

-14%

5,83

-10%

totalE

10,73

10,71

+3,5%

41,14

+4%

 

*Comprendono Esker on Demand e FlyDoc

** Comprendono Esker DeliveryWare

*** Comprendono Fax Servers and Host Access

Crescita calcolata senza considerare le variazioni dei tassi di cambio: tassi del 2013 applicati al fatturato del 2012

Fatturato del quarto trimestre in linea con i successi ottenuti nel 2013

Il fatturato Esker ha registrato una crescita nel quarto trimestre 2013 di circa il 3.5% a un tasso di cambio costante ed è rimasto stabile - rispetto al quarto trimestre 2012 - a un tasso di cambio corrente. Come nei trimestri precedenti, il successo continuo nell’adozione delle soluzioni cloud ha portato a un calo nella vendita di licenze tradizionali e nei prodotti legacy.

Crescita continua (15%) delle soluzioni cloud

Il fatturato Esker relativo la piattaforma cloud ha registrato un aumento del 15% nel corso del quarto trimestre 2013, pari al 63% del fatturato totale dell’azienda. L’obiettivo posto nel 2013 di ridurre i tempi di implementazione delle soluzioni on-demand è già stato parzialmente raggiunto e ha portato i primi risultati positivi: clienti entrati in produzione più rapidamente e consulenti Esker dei Servizi Professionali con più tempo a disposizione da investire in attività di prevendita.

 

 

 

 

     (continua)

Rafforzamento della struttura finanziaria

Esker prevede di ottenere risultati operativi simili a quelli registrati nel corso del 2012, nonostante gli investimenti significativi effettuati in ricerca e sviluppo. Al 31 dicembre 2013, la liquidità dell’azienda era di 13.1 M€, rispetto agli 11.1 M€ dell’anno precedente, dopo il pagamento dei dividendi (660.000 euro), il calo significativo del dollaro statunitense nel cambio con l’euro e un leggero investimento nel riacquisto delle azioni. Con una liquidità netta molto positiva, Esker ha l’indipendenza finanziaria necessaria per poter investire nel proprio sviluppo, proseguendo nella propria politica di pagamento dei dividendi e condivisione dei piani di riacquisto delle azioni.

Prospettive per il 2014

A causa della riduzione considerevole nel volume di prodotti legacy e licenze tradizionali venduti, il fatturato è aumentato nel corso dell’ultimo anno. Tre fattori - fatturato ricorrente (quasi 75%), la messa in produzione dei contratti firmati nel quarto trimestre e il lieve miglioramento delle condizioni del mercato- consentiranno a Esker di migliorare gradualmente il proprio fatturato. Esker non prevede nel breve periodo di far crescere la propria forza lavoro.

A proposito di Esker

Esker è una delle aziende leader a livello mondiale nella commercializzazione di soluzioni di automatizzazione dei processi documentali.

Le soluzioni Cloud Computing Esker, in grado di dematerializzare qualsiasi processo business, permettono alle aziende di automatizzare la ricezione, la gestione e l’invio dei documenti: fatture fornitori, ordini di acquisto, fatture clienti, lettere di recupero crediti, cedolini paga, corrispondenza dell’area marketing e commerciale, ecc.

Esker aiuta le aziende a ridurre l’utilizzo della carta ed eliminare la gestione manuale, migliorandone la produttività, l’efficienza e l’impatto ambientale.

Le soluzioni Esker sono utilizzate da oltre 80.000 aziende in tutto il mondo come Almet Italia, Roche Italia, Microsoft Corp, Whirlpool, Samsung, Adecco, Hearst Magazines Italia, Grundfos, Manpower e Thomson Reuters.

Con un fatturato di oltre 40.3 milioni di euro nel 2012, attualmente ha processato oltre 300 milioni di pagine attraverso le proprie soluzioni Cloud e conta oltre 4.500 clienti e 160.000 utenti SaaS.

Con filiali in Nord America, Europa e nella zona Asia Pacifico, Esker è uno dei software vendor francesi che vantano di una presenza internazionale, con il 68% del fatturato conseguito al di fuori della Francia, ben il 41% solo negli Stati Uniti. Presente in Italia dal 1985, con sede a Busto Arsizio (VA), opera con il supporto di una rete di distributori e partner certificati attraverso i quali garantisce alti standard di servizio.

Esker è quotata in borsa NYSE Alternext a Parigi (Code ISIN FR0000035818) ed è stata premiata come azienda innovativa da OSEO (N° A0605040V), un ente pubblico di Stato, sotto il Ministero dell'Economia, delle Finanze e del Lavoro e il Ministero dell'Istruzione Superiore e della Ricerca senza pari in Europa, la cui missione è quella di finanziare e sostenere l'innovazione e la crescita del business in tutte le fasi critiche della loro vita.

Per ulteriori informazioni: http://www.esker.com oppure http://www.esker.it





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl