Sophos presenta Behavioral Genotype Protection

23/ott/2006 12.49.00 Pragmatika Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sophos presenta  Behavioral Genotype Protection, una nuova tecnologia cheblocca il malware sconosciuto prima che venga eseguito

 

Sviluppato dagliesperti dei SophosLabs e basato sul know-how ventennale dell’azienda nelsettore della sicurezza informatica, il nuovo Host Intrusion Prevention Systemidentifica in maniera proattiva i codici sospetti impedendonel’esecuzione. Perfettamente integrato nelle soluzioni anti-virus, eliminail problema dei falsi positivi differenziandosi così dalle soluzioniconcorrenti.

 

Milano, 23 ottobre 2006

 

Sophos, leader mondiale nellaprotezione delle imprese da virus, spyware e spam, presenta la tecnologia BehavioralGenotype Protection, un nuovo sistema HIPS (Host Intrusion Prevention System)che protegge contro le minaccesconosciute analizzandone il comportamento prima che il codice venga eseguito (HIPSdi runtime), senza il problema deifalsi positivi e senza l'installazione di software aggiuntivo.

 

A differenza di molte soluzioni HIPSpresenti sul mercato, che monitorano il codice quando viene eseguito eintervengono se lo considerano sospetto o malevolo, la nuova tecnologia diSophos utilizza il motore antivirus esistente per identificare il malware sul gatewaye nei file server prima che raggiunga i computer endpoint.

 

Notevoli sono i vantaggi di BehavioralGenotype Protection:

 

Ø      impediscedel tutto l'esecuzione del codice malevolo, mentre l'HIPS di runtime può solointerrompere un codiceche è stato già parzialmente eseguito

 

Ø      individua ilcodice malevolo sul gateway o nei file server e lo cancella ancor prima chemetta in pericolo i pc dell’azienda

 

Ø      elimina ifalsi positivi attraverso un confronto tempestivo, effettuato dai SophosLabs (la rete mondiale di centri diricerca e sviluppo di Sophos), trai set di regole definite dal Behavioral Genotype con terabyte di codice legittimo

 

Ø     la scansione viene eseguita con il motoreantivirus di Sophos, senza bisogno di acquistare alcun software aggiuntivo.

 

Ø     consentealle aziende di effettuare gli aggiornamenti di protezione da un’unicaconsole centralizzata che garantisce sia una totale sicurezza che la gestionedelle applicazioni sul desktop.

 

"Gli hacker,spinti dal desiderio di facili guadagni, stanno diffondendo nuovo malware conrapidità inaudita. Le aziende necessitano quindi di una protezione efficace e proattivaper contrastare le minacce sconosciute: attraverso Behavioral Genotype Protectionsi fornisce una soluzione estremamente semplice a questo problemacomplesso", ha dichiarato Claudio D. Gast, Country Manager di Sophos Italia. "La nuova tecnologia non richiedel’implementazione di nuovi software e sarà automaticamente integrata anche nelle soluzioni già in usopresso i clienti. Sipotrà così beneficiare, senza costi aggiuntivi, di una protezioneglobale su ogni piattaforma supportata dalle soluzioni Sophos".

 

Behavioral Genotype Protection èparte integrante di tutte le versioni di Sophos Anti-Virus,PureMessage su tutte lepiattaforme e della Sophos Email Security Appliance.

 

La tecnologia Genotype di Sophos,alla base della nuova soluzione HIPS, ha già dimostrato la sua affidabilità nelrilevare il malware emergente. Ha consentito infatti a Sophos di identificarein maniera proattiva il worm Sober-Z, responsabile della più vasta infezionedegli ultimi 12 mesi, ben 20 giorni prima degli altri maggiori produttori disoluzioni di sicurezza.

 

Gli interessati possono scaricareuna versione gratuita di valutazione del software all’indirizzo: http://www.sophos.it/pressoffice/resources/behavioral-protection.html

 

 

A proposito di Sophos

 

Sophos è società leader nello sviluppo di soluzioni per la protezioneintegrata dalle minacce informatiche – codici malevoli noti esconosciuti, spyware, intrusioni, applicazioni indesiderate, spam e violazionidelle policy di sicurezza – destinate alle imprese, al settore educatione alla pubblica amministrazione. Progettati presso la sede centrale ad Oxfordin Gran Bretagna, i prodotti Sophos, efficienti e facili da utilizzare,proteggono più di 35 milioni di utenti in oltre 150 Paesi. Grazie alla suaesperienza ventennale e ad una rete mondiale di centri per l’analisidelle minacce informatiche, Sophos reagisce tempestivamente alle minacceemergenti, indipendentemente dalla loro complessità, raggiungendo un elevatogrado di soddisfazione generale dei clienti.

 

 

 

Ufficio Stampa SophosItalia  

 

Pragmatika S.r.l.

 

Rossella Lucangelo

Silvia Voltan                                                

 

Tel. 051.6242214                                                              

 

ross@pragmatika.it                                                                                 

silvia@pragmatika.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl