IBM e AC Nielsen: "Linkontro" insieme per una svolta

22/mag/2014 15.49.15 Ketchum Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

IBM sponsor de LINKONTRO, la manifestazione AC Nielsen che ospita i manager del settore dei consumi, dei media, dei servizi e delle nuove tecnologie


Milano, 22 maggio 2014 - IBM è sponsor della 30a edizione de LINKONTRO, la manifestazione AC Nielsen che coinvolge, dal 22 al 25 maggio a Santa Margherita di Pula, i vertici e il management delle aziende leader dell’industria di marca, della distribuzione moderna, della comunicazione e dei servizi.

Dedicato all’analisi degli scenari, all’interpretazione delle tendenze dei mercati e dei segnali che ne anticipano il futuro, l’evento ha l’obiettivo di capitalizzare sulle esperienze positive di quelle aziende che stanno crescendo grazie alla loro capacità di innovare.

Il continuo cambiamento del comportamento d’acquisto da parte dei consumatori, la rapida evoluzione dei device mobili, la diversa rilevanza acquisita dal punto vendita all’interno del processo d’acquisto, sono gli stimoli che stanno spingendo le imprese verso il cambiamento. E IBM crede fortemente che l’innovazione tecnologica sia il driver che può spingere le imprese nel futuro, soprattutto in questo contesto di mercato dove i clienti guidano le scelte strategiche delle aziende.

Utile a scoprire cosa i consumatori si aspettano dai Retailer di domani sarà la testimonianza di William Gillispie, Senior Executive IBM Global Business Services Retail Center of Competence.

IBM infatti, in una recente survey, ha intervistato più di 30.000 persone in 16 Paesi. Lo studio ha dimostrato che i consumatori sono disponibili ad un dialogo diretto con i Retailer e disposti a condividere i dati che li riguardano, in particolare se ricevono in cambio un’esperienza personalizzata.

Nell’IBM Omnichannel Capability Index Survey, sviluppata a fine 2013, è stato analizzato se e come 169 Retailers in Europa stiano fornendo ai loro clienti questo tipo di esperienze. L'indagine, basata su oltre 12.000 data point, ha valutato ogni Retailer secondo 75 criteri di performance in 13 categorie, con possibilità di approfondimenti e riflessioni a livello di sub-industry e Paese.

Stiamo entrando nell’era dell’“empowered consumer” e i clienti si aspettano offerte, prodotti e servizi sempre più personalizzati nella loro esperienza di acquisto, indipendentemente dal canale di interazione utilizzato. Per far crescere la propria quota di mercato e la redditività, non c’è altra scelta se non quella di trasformare la strategia di business, la piattaforma tecnologica e il modello operativo per acquisire maggiori insight sui propri clienti, rafforzare la cultura e il brand aziendale e offrire quindi un'esperienza omnichannel autentica.

IBM è in grado di aiutare i retailer nel disegno e nell’attuazione di questo percorso di trasformazione, facendo leva su soluzioni di analytics, mobile, cloud e social sviluppate con i principali operatori internazionali e sfruttando capabilities e asset disponibili a livello globale nei propri centri di competenza e laboratori. Inoltre, IBM ha una divisione interamente dedicata allo “Smarter Commerce”, che ha l’obiettivo di sostenere l’evoluzione delle imprese, aiutandole a riorientare la propria offerta - dalla progettazione, alla produzione, alla vendita e after sales.


Ufficio Stampa IBM

Paola Piacentini

paola_piacentini@it.ibm.com
+39 02 59624114   +39 335 1270646

Ketchum per IBM

Eros Bianchi

eros.bianchi@ketchum.com

 

tel. 02 62411911

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl