Contro terrorismo, pedopornografia nasce DIMS la nuova tecnologia tutta italiana già scelta dall'America

11/gen/2007 12.10.00 Pragmatika Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

IntelligenceFocuspresenta DIMS, la nuova tecnologia non convenzionale nata in Italia e sceltadall’America

 

Si affaccia sul mercato IT una innovativatecnologia di intelligence, compliance e sicurezza, già impiegata da grandi aziendeed enti governativi USA, in grado di analizzare e correlare in tempo realetutti i flussi informativi digitali sia strutturati che destrutturati. DIMSpermette di prevenire situazioni pericolose come: spionaggio industriale,pedopornografia, complotti e reclutamento di terroristi.

 

 

Milano, 11 gennaio 2007

 

Si chiama DIMS,Dynamic Intelligence Management System, è una nuova tecnologia di intelligence,security e compliance destinata a rivoluzionare il mondo informatico. È statasviluppata da IntelligenceFocus,un’azienda italiana specializzata nella realizzazione di soluzioniNon-Convenzionali fondata a Torino nel 2004 da Maurizio Attisani e PaolaBoschetti, esperti di sicurezza e di intelligence.

 

DIMS è in grado di monitorare e correlare in tempo realetutto il flusso informativo digitale di reti, sistemi ed utenti in modo dafornire proattivamente i dati fondamentali per consolidare la sicurezza deiprocessi e prendere decisioni strategiche. Consente di prevenire situazionipericolose come: spionaggio industriale, pedopornografia, complotti ereclutamento di terroristi. Ed è per questo che è già stata scelta daimportanti organizzazioni ed enti governativi americani.

 

L’utilizzo della nuova tecnologia è inoltre unsupporto decisivo anche in altre aree strategiche: CRM, Business Intelligence,Knowledge Management.

Qualsiasi processo aziendale, infatti, attraverso la baseconoscitiva generata da DIMS, può essere alimentato con informazioni econtenuti di alto valore qualitativo per ottimizzare le performance emigliorare la compliance.

 

A differenza delle tecnologie tradizionali in grado dianalizzare solo una parte dei contenuti digitali e dei flussi informativi, ilvalore aggiunto di DIMS è la sua capacità di rilevare e analizzare, in tempo reale,sia dati strutturati (ovvero custoditi in database o sistemigestionali)  sia dati non strutturati,come ad esempio un allegato, una mail, una riga di chat ecc.

 

DIMS individua edanalizza le informazioni digitali ovunque sitrovino: intercetta i dati anche in fase di elaborazione sui PCdegli utenti, su Internet, su reti interne aziendali mentre transitano in rete,o nascosti nell’ Hidden Web (ovvero nei siti non disponibili attraverso imotori di ricerca conosciuti). Ma non solo. DIMS verifica e analizza i processiin cui tali informazioni vengono elaborate, correlandoli con  i profilicomportamentali degli utenti e le social networks di larga scala.

 

Utilizza algoritmi proprietari avanzati, parametristrutturali dei dati e contenuti linguistici al fine di identificare chi, comee dove sta spostando informazioni riservate all’interno oall’esterno delle organizzazioni, o verso supporti di memoria nonautorizzati, prima che l’operazione venga completata e intervenire primadel danno.

 

I campi di applicazione di DIMS:

 

 

Ø     Conformità dei contenuti  -verifica se un contenuto su web o su rete peer-to-peer o altre fonti è conformea determinate regole, bloccandolo se offensivo, violento, pornografico opredatorio.

Ø     Protezione delle informazioni riservate – alcontrario delle tecnologie tradizionali intercetta contenuti riservati anche seutilizzati da un utente autorizzato e leggermente modificati.

Ø     Immunità da Phishing e Pharming: è in gradodi identificare e prevenire nuovi tentativi di phishing e pharming perchéconfronta i siti web consultati con quelli  ufficiali.

Ø     Analisi dell’ hidden webe dei contenuti mascherati per scoprire comunità criminali, mercato grigio,reclutamento di terroristi e altri pericoli alla pubblica sicurezza.

Ø     Profilazione avanzata degli utenti che visitanorisorse in rete Internet o Intranet.

 

 

“Il valore aggiunto di DIMS è la suacapacità di analizzare l’eco-sistema informativo digitale e tutti i sui contenutie flussi indipendentemente da dove si trovino: non solo le tracce archiviatesul server ma anche il traffico di rete e i processi in corso. Li correla intempo reale con i profili comportamentali per fornire sicurezza, compliance e valorizzazionedelle attività delle organizzazioni. Faccio un esempio concreto: DIMS è ingrado di individuare in tempo reale il caricamento di contenutipedopornografici, illegali o atteggiamenti criminali su larghe Social Networkse di fornire servizi di allertamento preventivo. In questo modo realizziamosistemi innovativi ed automatici che garantiscono la sicurezza e la compliancedei contenuti in rete, forniscono un servizio utile alle Istituzioni e tutelanola reputazione aziendale dei gestori.”, commenta Maurizio Attisani,fondatore di IntelligenceFocus.

 

 

IntelligenceFocus è statafondata da esperti di sicurezza ed intelligence che hanno maturato oltre 10anni di esperienza nella consulenza ad agenzie governative e imprese private,caratterizzate da una specifica competenza nelle attività di ricerca, sviluppoe ingegnerizzazione di soluzioni di intelligenti per la tutela, l’accessoe l’analisi dell’intero patrimonio informativo.

L’aziendaha registrato tassi di crescita annuali “a 2 cifre” negli ultimi 2anni.

IntelligenceFocusha sede a Torino e uffici commerciali in Europa e negli USA. Per informazioni: www.intelligencefocus.com

 

 

Ufficio Stampa IntelligenceFocus

 

Pragmatika S.r.l.

Rossella Lucangelo

Silvia Voltan

Tel. +39 051.6242214

ross@pragmatika.it

silvia@pragmatika.it

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl