UNA RICERCA DI MCAFEE, INC. RIVELA CHE L'83% DEGLI OPERATORI MOBILE SONO STATI COLPITI DA INFEZIONI DEI DISPOSITIVI MOBILE

12/feb/2007 17.50.00 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UNARICERCA DI MCAFEE, INC. RIVELA CHE L’83% DEGLI OPERATORI MOBILE SONOSTATI COLPITI DA INFEZIONI DEI  DISPOSITIVI MOBILE

 

Il numero di incidenti segnalatirelativi alla sicurezza mobile è più che quintuplicato nel 2006

 

3GSMWorld Congress, Barcellona, 12 Febbraio 2007 – McAfee, Inc. (NYSE: MFE) ha annunciato oggi i risultati di una nuova ricerca cheevidenzia che gli operatori mobile di tutto il mondo subiscono più attacchi daparte di malware mobile che mai, e spendono più tempo e denaro per riprendersida tali attacchi.

 

La ricerca harivelato che circa metà degli operatori che sono stati colpiti da attacchi di malwaremobile ne hanno subito uno negli ultimi 3 mesi. Il doppio degli operatorimobile hanno speso oltre 200.000 dollari in sicurezza mobile nel 2006, rispettoal 2005.

 

Lo studio diInforma Telecoms & Media (ITM), sponsorizzato da McAfee®, è uno dei priminel suo genere a esaminare in dettaglio le esperienze passate degli operatorimobile, gli atteggiamenti attuali  e i piani futuri relativamente allasicurezza mobile. La ricerca evidenzia che gli operatori mobile sentono giàl’influenza delle minacce mobile sulla soddisfazione dei clienti e leprestazioni della rete e sono sempre più preoccupati dell’impattopotenziale sul loro brand e il successo di nuovi servizi volti a generarefatturato.

 

Lasituazione odierna

Lo studio è statorealizzato con l’intento di scoprire la portata dell’impatto delleminacce mobile sugli operatori del settore. I risultati dimostrano che:

§        L’83% deglioperatori mobile intervistati sono stati colpiti da infezioni dei dispositivimobile

§        Il numero diincidenti di sicurezza segnalati nel 2006 è stato superiore di ben cinque volterispetto al 2005

§        Il numero dioperatori in Europa e Asia Pacifico che hanno segnalato incidenti che hannocolpito più di 1.000 dispositivi sono più che raddoppiati nel 2006

§        Il 100% in piùdegli operatori hanno speso oltre 200.000 dollari in sicurezza mobile nel 2006rispetto al 2005

§        Il numero dioperatori che stima il costo di dover gestire le minacce mobile in oltre 1000ore uomo è aumentato del 700%.

 

Il principaleimpatto degli incidenti di sicurezza è stato sulla soddisfazione dei clienti,un problema fondamentale in un mercato ancora afflitto da elevati tassi distravolgimenti. Quasi un terzo (29%) degli operatori ha affermato che lasoddisfazione degli abbonati è quella che ne ha risentito di più, anche più delfatturato. Il secondo impatto più pericoloso causato dalle infezioni di malwaremobile è stato sulle prestazioni della rete.

 

Implementareuna strategia per la sicurezza mobile

La ricerca rivelachiaramente che gli operatori mobile sono preoccupati dell’impatto dellasicurezza mobile sul loro business. Quasi l’80% ha menzionatol’impatto sulle relazioni pubbliche  o i loro brand come lapreoccupazione maggiore, seguiti a ruota dalla perdita di credibilità intermini di affidabilità di nuovi servizi – un problema cruciale dalmomento che gli operatori cercano di incrementare l’ARPU (Average RevenuePer User) e il valore del ciclo di vita in mercati maturi.

 

Nonostante il fattoche la maggior parte degli operatori mobile stanno subendo incidenti disicurezza e sono preoccupati dagli impatti futuri, la ricerca evidenzia inoltreun ampio gap tra la protezione che gli operatori considerano importante equella che implementano realmente. Meno di un terzo degli operatori checonsiderano importante la protezione a livello di applicazioni e dispositiviimplementano realmente questo tipo di protezione. Inoltre, sebbene un numeropoco meno inferiore di operatori consideri importante la protezione a livellodi rete, oltre la metà la implementa a tale livello.

 

In linea con lacrescente importanza della sicurezza mobile per i service provider, l’85%degli intervistati prevede di aumentare i propri budget dedicati alla sicurezzamobile, spendendo di più per affrontare problemi quali le intrusioni di rete, ivirus mobile, gli attacchi denial of service, spam e phishing mobile(SMiShing).

 

“Questaricerca dimostra chiaramente che la sicurezza mobile sta diventando sempre piùimportante per questo settore per la crescita del numero di incidenti malware el’aumento del tempo e del denaro speso per risolvere i problemi legatialla sicurezza mobile,” ha affermato Victor Kouznetsov, Senior VicePresident di McAfee Mobile Security. “Poiché l’utilizzo e lefunzionalità dei dati mobile proliferano e gli operatori mobile di tutto ilmondo stanno trasformando le loro aziende passando da modelli di fatturato pertempo di comunicazione a aziende basate su transazioni e focalizzate suicontenuti, la sicurezza diventa un fattore abilitante fondamentale per ilsuccesso di nuovi servizi redditizi.”

 

La ricerca segue ilrecente annuncio di McAfee® Mobile Security Risk Management, unnuovo approccio modulare a tre livelli che permette agli operatori mobile dicombattere le crescenti minacce rappresentate da contenuti dannosi e ingiuriosie creare una struttura sicura su cui creare servizi futuri. L’approccioconsente agli operatori mobile di comprendere e mitigare i rischi di sicurezzaper l’azienda, proteggere e tranquillizzare i clienti e evitarel’impatto negativo causato da attacchi dolosi sul loro brand e sulbusiness.

 

La ricerca è statocondotta da Informa Telecoms & Media tra il Dicembre 2006 e il Gennaio2007. Un invito tramite email a completare l’indagine anonima online èstato inviato agli operatori mobile di tutto il mondo. Oltre alla compilazionedell’indagine, gli intervistati avevano la possibilità di partecipare ainterviste più approfondite effettuate da ITM. E’ stata portata a termineuna serie di interviste individuali riservate per completare, controllare eampliare i risultati della ricerca. Sono stati raccolti oltre 200 questionaricompilati.

 

Ulterioristatistiche e risultati sono disponibili nel McAfee Mobile Security Report 2007,distribuito presso lo stand McAfee (Avenue 75) al 2007 3GSM World Congress che si tiene a Barcellona dal 12 al 15 Febbraio e sul sito http://www.mcafee.com/Mobile.

 

 

A proposito diMcAfee, Inc.

Con sede principale a Santa Clara, California, McAfee Inc., laprincipale azienda focalizzata sulle tecnologie di sicurezza, offre prodotti eservizi di sicurezza riconosciuti e proattivi che proteggono sistemi e reti intutto il mondo. McAfee mette a disposizione la propria approfondita competenza,impegno e innovazione di utenti consumer, aziende, pubblica amministrazione eservice provider per aiutarli a bloccare gli attacchi, evitare interruzionidelle attività e tracciare e migliorare costantemente la loro sicurezza.Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo: http://www.mcafee.com/Mobile

 

 

Informa Telecoms & Media

Informa Telecoms & Media è ilprincipale fornitore di soluzioni di business intelligence e marketingstrategico per i mercati delle telecomunicazioni e dei media. I nostri servizidi intelligence includono notizie, analisi, report di mercato approfonditirelativi a tecnologia, strategia e contenuti. Organizziamo oltre 125 eventiannuali, cui partecipano oltre 70.000 executive.

Per ulteriori informazioni: www.informatm.com/itmgcontent/icoms/s/custom.html

 

 

 

Per Informazioni:
UfficioStampa                             Benedetta Campana, Silvia Asperges
McAfee, Inc.                              PrimaPagina Comunicazione
Tel:02/55.41.71                            Tel:02/76.11.83.01
Fax:02/55.41.79.00                        Fax:02/76.11.83.04
                                               e-mail:
benedetta@primapagina.it,

silvia@primapagina.it

 

 

McAfee,Inc.  3965 Freedom Circle, SantaClara, CA 95054, 888.847.8766, www.mcafee.com

 


 

Vi informiamo che i Vostri dati personali vengono trattati inrispetto del Codice in materia dei dati personali e ne viene garantita lasicurezza e la riservatezza.
Per i nostri trattamenti ci avvaliamo di responsabili ed incaricati il cuielenco è costantemente aggiornato e può essere richiesto rivolgendosidirettamente alla Società titolare al numero di telefono 02 76118301. Inqualsiasi momento potrete fare richiesta scritta alla Società titolare peresercitare i diritti di cui all¹art. 7 del D.lgs 196/2003 (accesso correzione,cancellazione, opposizione al trattamento, ecc.).

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl